NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenta la frase

Guardiano Capo: Quando l'imperatore entrerà, sollevate le armi, e salutatelo, tutti insieme. State davanti all'imperatore e non voltategli mai le spalle.

Andate, e morite con onore!

Gladiatori: Eeeh!

Folla: Ave, potente Cesare... Cesare! Cesare! Cesare! Cesare! Cesare! Cesare! Cesare! Cesare!

Gladiatori: Ave, Cesare, morituri te salutant.

Cassio: In questo giorno ci rivolgiamo alla gloriosa antichità per presentarvi una ricostruzione delle seconda caduta della potente Cartagine. Sulla deserta pianura di Zama, stavano le numerose invincibili armate del temibile barbaro Annibale. Feroci mercenari e guerrieri brutali votati alla distruzione spietata e alla conquista! Il vostro imperatore si compiace nell'offrirvi l'orda barbarica!

Massimo: Qualcuno è stato nell'esercito?

Cassio: Ma in quel giorno illustre...

I Gladiatore: Io.

II Gladiatore: Io.

III Gladiatore: Sì, io.

IV Gladiatore: Io ho servito con te a Vindobona.

Massimo: Allora puoi aiutarmi.

Cassio: ... gli dei inviarono contro di loro i più potenti guerrieri...

Massimo: Qualunque cosa esca da quei cancelli...

Cassio: ... che avrebbero, in quello stesso giorno...

Massimo: ... avremo maggiore possibilità di sopravvivere se combatteremo uniti. Avete capito?

Cassio: ... in successi deserti della Numidia, deciso il destino dell'Impero.

I Gladiatore: Ho capito.

II Gladiatore: Sì.

III Gladiatore: D'accordo.

Massimo: Se saremo uniti, sopravviveremo.

Cassio: Il vostro imperatore si compiace di offrirvi i legionari di Scipione l'Africano!

I Gladiatore: Attenti! Attenti!

II Gladiatore: Fino alla morte!

Folla: Morte! Morte! Morte!

Massimo: Stiamo vicini! Restiamo uniti! Stiamo vicini! Stiamo vicini!

Spettatore: I tuoi uomini saranno trucidati tutti!

Massimo: Uniamo gli scudi come un sol uomo! Fermi! Fermi! Come un sol uomo! Ben fatto! Fermi! Testuggine! Testuggine! Hagen! Quella colonna alla biga! Questa colonna con me! Svelti! Andate di là, voi!

Juba: Massimo!

Massimo: Colonna unita! Colonna unita! Colonna unita!

Commodo: Non ricordo molto bene la storia, Cassio, ma i barbari non dovrebbero perdere la battaglia di Cartagine?

Cassio: Eh, sì, Cesare. Beh, perdonami, imperatore.

Commodo: No, le sorprese mi divertono. Chi è quello?

Cassio: Lo chiamano l'Ispanico, imperatore.

Spettatore: Gloria ai barbari.

Commodo: Voglio andare a conoscerlo.

Cassio: Sì, Cesare.

Spettatore: La vittoria è dei barbari.

Lascia il tuo commento

Controllo di sicurezza

Dichiaro di aver preso visione della norme sulla privacy e accetto le condizioni di utilizzo gratuito dei servizi del sito

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i