DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenta la frase

Frank: Qual è la regola di ogni gioco signor Green?

Jake Green: Per diventare più furbo devi giocare contro un avversario più furbo.

Avi: Bravo. E la seconda regola di ogni gioco?

Jake Green: Più sofisticato è il gioco, più sofisticato è l'avversario.

Avi: Che più o meno e la stessa cosa. Ma quando si ferma? Quando si ferma il gioco?

Jake Green: [Pensando tra sé e sé] Si ferma quando mi darete delle risposte. Non lasciarli scherzare con la tua mente Jake.

Avi: Sa che sono io a scherzare con la sua mente signor Green? Sente quella voce da così tanto tempo che ormai crede sia la sua. Crede che sia il suo miglior amico.

Jake Green: [Pensando tra sé e sé] Dovrà credere che il suo avversario sia il suo miglior amico.

Avi: Dove deve nascondersi un avversario?

Jake Green: [Pensando tra sé e sé] Nell'ultimo posto dove guarderesti.

Avi: Sa chi è Sam Gold, signor Green? Dovrebbe. Perché lui lo sa chi è lei. [...] Lui è qui dentro. [Indica la testa] E finge di essere lei. [...] Lei fa parte di un gioco Jake, fa parte del gioco. Tutti sono nel suo gioco. E nessuno lo sa. E tutto questo, tutto questo è il suo mondo. Gli appartiene. Lo controlla.

Jake Green: [Pensando tra sé e sé] Basta con queste stronzate, mi confondono, digli che ne hai abbastanza.

Avi: Lui le dice cosa fare.

Jake Green: Adesso basta.

Avi: E quando farlo.

Jake Green: [Pensando tra sé e sé] Diglielo.
Ti ho detto basta. Adesso basta Avi!

Jake Green: [Viene mostrato un flashback con le parole dette da Jake] Alla fine, quando l'avversario viene sfidato e interrogato, significa che è messo in dubbio l'investimento della vittima e quindi anche la sua intelligenza. Nessuno può accettarlo. Nemmeno da sé stesso.

Avi: C'è lui dietro a tutto quello che c'è stato. Dietro ogni crimine che è stato commesso.

Jake Green: [Pensando tra sé e sé] Come posso esserci io dietro tutto il dolore e ogni crimine se non esisto nemmeno?

Avi: E adesso le sto dicendo, che non esiste nemmeno. [...] L'abbiamo messa in guerra contro l'unico nemico che sia mai esistito, e lei pensa che sia il suo miglior amico.

Jake Green: [Viene mostrato un flashback con le parole dette da Jake] E proteggeranno il loro miglior amico, in ogni modo possibile.

Avi: Lei lo sta proteggendo signor Green. Ma con che cosa? Qual è il posto migliore per nascondersi per un avversario? L'ultimo posto dove guarderebbe. Lui si nasconde dietro al suo dolore Jake. Lo sta proteggendo con il suo dolore. Abbracci quel dolore e vincerà questa partita.

Jake Green: [Viene mostrato un flashback con le parole dette da Jake] E io so che non c'è niente di peggio che venir umiliati e perdere dei soldi.

Frank: Se cambi le regole su ciò che ti controlla...

Avi: ...cambierà le regole su ciò che può controllare. Si sente pronto ad un'azione radicale signor Green?

Per pubblicare un commento compila questo modulo

Il tuo nome e indirizzo E-mail

Sito personale (se vuoi puoi indicare l'URL di un tuo profilo social)

Testo del tuo messaggio

Controllo di sicurezza

Dichiaro di aver preso visione della norme sulla privacy e accetto le condizioni di utilizzo gratuito dei servizi del sito

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i