NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Frankenstein Junior

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 23 frasi relative al film Frankenstein Junior. Leggile tutte.
Frasi di Frankenstein Junior

Riassunto e trama del film Frankenstein Junior

[da Wikipedia]
New York, anni trenta. Il giovane medico e celebre professore universitario Frederick Frankenstein è il nipote del tristemente famoso Barone Viktor von Frankenstein. Frederick ha modificato la pronuncia del proprio cognome in Frankenstin per distinguersi dal nonno, del quale rigetta le teorie mediche considerandole assurde. Al termine d'una lezione di neurologia all'università dove insegna, nella quale ribadisce l'impossibilità di ricostruire parti del sistema nervoso umano (cit. "C'è più probabilità di rianimare questo bisturi che riparare un sistema nervoso spezzato"), Frederick riceve una visita. Una volta che Herr Rosenthal ha consegnato il lascito del Barone, nonostante un forte scetticismo e il disprezzo per gli esperimenti del nonno, Frederick va in Romania, dove incontra l'imprevedibile aiutante gobbo Igor (Marty Feldman), nipote del vecchio assistente del nonno, che insiste nell'essere chiamato con la pronuncia "eye-gore" (sanguinolenza degli occhi), la procace assistente Inga (Teri Garr) e la sinistra e misteriosa Frau Blücher (Cloris Leachman) : quest'ultima, un tempo amante del Barone, tramite un sotterfugio, fa ritrovare a Frederick le cose del nonno. Frederick, ricredendosi sulle proprie idee, cerca a propria volta di dare vita a una creatura.

Per un errore di Igor, alla creatura viene impiantato un cervello sbagliato. La situazione sfugge al controllo di Frederick.

In seguito a varie peripezie il mostro fugge dal castello, incontrando dapprima una bambina e poi un eremita cieco che gli dice di chiamarsi Abelardo (interpretato da Gene Hackman) e che, credendo d'avere a che fare con un muto, tenta maldestramente di offrirgli la cena e d'accendergli un sigaro; il mostro, spaventato dal fuoco, fugge. Alla fine Frederick riesce a recuperarlo e lo convince d'essere una creatura buona. Per dimostrarlo anche alle altre persone organizza un'esibizione teatrale in cui lui e la creatura s'esibiscono in un numero di tip tap davanti a un pubblico di scienziati scettici. Lo spettacolo inizia perfettamente ma la creatura, spaventata da un principio d'incendio sul palcoscenico, fugge di nuovo, viene catturata dalla polizia e incatenata in carcere.

Dopo essere stato tormentato da un secondino sadico che lo terrorizza col fuoco, il Mostro s'infuria e fugge nuovamente; quindi rapisce la fidanzata di Frederick, Elizabeth (Madeline Kahn), che era arrivata in Transilvania per un'inaspettata visita al fidanzato, e la possiede. Questa non se ne dispiace affatto: Elizabeth s'innamora della creatura per la sua disumana resistenza sessuale e per il suo enorme pene (citato come Schwanstucker o Schwanzstück - un gioco di parole yiddish da Schwanz, "coda", che è anche il termine gergale tedesco per pene, e Stück, "pezzo").

Frederick, nel disperato tentativo di riavere la creatura e correggere i suoi errori, suona la magica musica dei Frankenstein, che ammalia il Mostro e lo fa tornare al castello. Proprio nel momento in cui la turba, guidata da Kemp, irrompe nel laboratorio, il dottor Frankenstein fa a scambio di cervelli. Il film ha un lieto fine, con la cessata minaccia (per gli abitanti della zona) da parte della creatura e con due felici storie d'amore: Elizabeth è sposata con il Mostro, divenuto erudito e dai gusti sofisticati, mentre Inga scopre con gioia ciò che il suo nuovo marito Frederick ha avuto in cambio dal Mostro durante la procedura di trasferimento: proprio lo Schwanzstück.

Anno

1974 (44 anni fa)

Titolo originale

Young Frankenstein

Genere

Comico

Durata

101 minuti (1 ora e 41 minuti)

Data di uscita

domenica 15 dicembre 1974

Poster e locandina

Attori del film Frankenstein Junior

Gene Wilder nel ruolo del Dr. Frederick Frankenstein
Marty Feldman nel ruolo di Igor
Peter Boyle nel ruolo di la creatura
Madeline Kahn nel ruolo di Elizabeth
Cloris Leachman nel ruolo di Frau Blücher
Teri Garr nel ruolo di Inga
Kenneth Mars nel ruolo di Hans Wilhelm Friederich Kemp
Richard Haydn nel ruolo del notaio Gerard Rosenthal (Herr Falkstein nella versione originale)
Liam Dunn nel ruolo del signor Hilltop
Danny Goldman nel ruolo di lo studente in medicina
John Dennis nel ruolo del barelliere
Gene Hackman nel ruolo di Abelardo l'eremita
Oscar Beregi nel ruolo del carceriere sadico
Arthur Malet nel ruolo di l'anziano del villaggio
Rolfe Sedan nel ruolo del capotreno
John Madison nel ruolo di un abitante del villaggio
Anne Beesley nel ruolo di la piccola Helga
Michael Fox nel ruolo del padre di Helga
Lidia Kristen nel ruolo di la madre di Helga
Norbert Schiller nel ruolo del presentatore allo spettacolo di Frankenstein
Lou Cutell nel ruolo di un abitante del villaggio

Trailer

Biografie correlate al film Frankenstein Junior

Sceneggiatura

Mel Brooks, Gene Wilder

Soggetto

Gene Wilder, Mel Brooks

Musiche

John Morris, Mel Brooks

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i