NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Il diario di Bridget Jones

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 20 frasi relative al film Il diario di Bridget Jones. Leggile tutte.
Frasi di Il diario di Bridget Jones

Riassunto e trama del film Il diario di Bridget Jones

[da Wikipedia]
Bridget Jones (Renée Zellweger) è una trentenne frustrata, sovrappeso, un po' troppo incline al fumo, all'alcool e alle figuracce, con tre migliori amici (Jude (Shirley Henderson), Shazzer e Tom (James Callis) ) single come lei. È invaghita del suo capo al lavoro, Daniel Cleaver (Hugh Grant), brillante e donnaiolo.

Il giorno di Capodanno viene invitata, come ogni anno, al buffet freddo a base di tacchino al curry di sua madre, che tenta in ogni modo di accasarla con "un noiosone di mezza età con i capelli a cespuglio". È così che fa la conoscenza di Mark Darcy (Colin Firth), un avvocato divorziato che si mostra altezzoso e scostante nei suoi confronti. Le sue parole spingono però Bridget a ragionare, e decide di riprendere in mano la sua vita cominciando un diario in cui scrivere tutta la verità su di sé e riproporsi di cambiare.

L'anno comincia nondimeno con la solita routine, fin quando non prende a scambiarsi messaggi in ufficio con Daniel, prima per caso, poi sempre più di frequente. Alla presentazione di La Moto di Kafka Bridget rincontra Mark e riesce ad avere una cena con Daniel in persona, durante la quale quest'ultimo le rivela di essere stato il testimone di nozze di Mark, suo amico dai tempi di Cambridge, e che il loro legame si è infranto quando Mark è stato a letto con la fidanzata di Daniel. La serata si conclude nel migliore dei modi e Bridget e Daniel instaurano una relazione.

Dopo una mini fuga romantica nel weekend, Bridget scopre che Daniel, per nulla cambiato nelle sue abitudini di donnaiolo, la tradisce con Lara, una sua collega americana. Di primo acchito si dispera, ingrassa, dopodiché decide di non farsi distruggere da lui e cerca lavoro ottenendo un posto in televisione e affrontando Daniel a testa alta.
Nel frattempo, ad una cena di coppie felicemente sposate, Mark fa un'inaspettata dichiarazione a Bridget, affermando di essere attratto da lei "così com'è". Anche questa volta riesce a far riflettere molto Bridget, che inizia a cambiare opinione su di lui. Anche grazie a Mark riesce ad ottenere una vittoria importante sul lavoro, nell'intervistare Kafir Aghani ed Eleanor Eeney, marito e moglie in lotta per far valere i diritti di lui, un curdo che rischiava la morte se fosse stata accolta la richiesta della propria estradizione dal Regno Unito.

Bridget decide di festeggiare organizzando una cena con i suoi amici, lo stesso giorno del suo compleanno, alla quale per una serie di circostanze partecipa anche Mark. Le cose tra i due sembrano andare per il verso giusto, finché non compare Daniel per scusarsi con Bridget e dirle di non averla mai dimenticata. Si scatena un litigio tra i due uomini che culmina con un'aperta rissa per le strade. Bridget si infuria con Mark, ma rivela a Daniel di star ancora cercando qualcuno migliore di lui e non intende riprendere la loro storia.

Più tardi la donna viene a sapere che in realtà è stato Daniel ad andare a letto con l'ormai ex moglie di Mark, così Bridget fa irruzione durante una festa a casa dei coniugi Darcy per porgere le sue scuse a Mark e dirgli che lui le piace "così com'è", alla stessa maniera in cui lo aveva detto Mark in passato. Lui però deve partire per gli Stati Uniti, e lascia Bridget col cuore spezzato.

Gli amici di lei cercano di tirarla su organizzando un weekend a Parigi, ma quando Bridget sta per andarsene si presenta Mark, tornato dagli Stati Uniti solo per lei. Quando i due salgono a casa di lei e Bridget lo lascia un attimo da solo, Mark finisce per leggere il diario della protagonista, dove trova una serie di invettive contro di lui scritte da Bridget nel passato. Mark va via dall'abitazione e non appena se ne rende conto Bridget lo insegue, incurante di essere praticamente in mutande, per implorarlo di tornare... e scopre che lui stava soltanto andando a comprarle un diario nuovo, per cominciare una nuova pagina insieme, e alla fine si baciano.

Anno

2001 (16 anni fa)

Titolo originale

Bridget Jones's Diary

Genere

Durata

93 minuti (1 ora e 33 minuti)

Data di uscita

mercoledì 4 aprile 2001

In Italia: venerdì 19 ottobre 2001

Poster e locandina

Attori del film Il diario di Bridget Jones

Renée Zellweger nel ruolo di Bridget Jones
Colin Firth nel ruolo di Mark Darcy
Hugh Grant nel ruolo di Daniel Cleaver
Gemma Jones nel ruolo di Pam, madre di Bridget
Jim Broadbent nel ruolo di Colin, padre di Bridget
Shirley Henderson nel ruolo di Jude
Sally Phillips nel ruolo di Shazza
James Callis nel ruolo di Tom
Embeth Davidtz nel ruolo di Natasha
Neil Pearson nel ruolo di Richard Finch
Paul Brooke nel ruolo di Kenneth Fitzherbert
Salman Rushdie nel ruolo di se stesso

Biografie correlate al film Il diario di Bridget Jones

Sceneggiatura

Helen Fielding, Richard Curtis, Andrew Davies

Soggetto

Helen Fielding

Musiche

Patrick Doyle

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i