DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Il gobbo di Notre Dame

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 42 frasi relative al film Il gobbo di Notre Dame. Leggile tutte.
Frasi di Il gobbo di Notre Dame

Riassunto e trama del film Il gobbo di Notre Dame

[da Wikipedia]
Nella Parigi del quattrocento, Clopin Trouillefou (Paul Kandel), un burattinaio zingaro, narra l'origine del gobbo del titolo. Un gruppo di zingari si era nascosto illegalmente a Parigi, ma erano caduti in un'imboscata del giudice Claude Frollo (Tony Jay) . Una zingara nel gruppo aveva tentato di fuggire con il suo bambino deforme, ma Frollo l'aveva inseguita e uccisa fuori dalla cattedrale di Notre-Dame. Aveva cercato di uccidere anche il bambino, ma l'arcidiacono della cattedrale era intervenuto accusando Frollo di aver ucciso una donna innocente. Per espiare il suo peccato, Frollo aveva accettato con riluttanza di crescere il bambino deforme a Notre-Dame come fosse suo figlio, chiamandolo Quasimodo (Tom Hulce) .

Venti anni dopo, Quasimodo è diventato un ragazzo gentile ma isolato che ha vissuto all'interno della cattedrale tutta la sua vita. Un trio di gargoyle animati - Hugo (Jason Alexander), Victor (Charles Kimbrough), e Laverne (Mary Wickes) - sono la sua unica compagnia, e lo incoraggiano a partecipare all'annuale Festa dei Folli. Nonostante gli avvertimenti di Frollo che sarebbe stato evitato per la sua deformità, Quasimodo partecipa alla festa e viene celebrato per il suo aspetto sgraziato, ma finisce per essere umiliato dalla folla dopo che gli uomini di Frollo iniziano una sommossa. Frollo si rifiuta di aiutare Quasimodo, ma Esmeralda (Demi Moore), una gentile zingara, interviene liberando il gobbo, e usa un trucco d'illusionismo per sfuggire all'arresto. Frollo affronta Quasimodo e lo rimanda all'interno della cattedrale.

Esmeralda segue Quasimodo all'interno, venendo seguita da Febo (Kevin Kline), il capitano delle guardie, che si rifiuta di arrestarla per presunta stregoneria all'interno di Notre-Dame e la fa invece confinare nella cattedrale. Esmeralda ritrova e fa amicizia con Quasimodo, che se ne innamora e la aiuta a fuggire da Notre-Dame. Lei affida a Quasimodo un ciondolo contenente una mappa per il covo degli Zingari, la Corte dei miracoli. Frollo sviluppa presto dei sentimenti lussuriosi verso Esmeralda, e una volta realizzato questo implora la Vergine Maria di salvarlo dalla "magia" della zingara per evitare la dannazione eterna. Quando Frollo scopre la fuga di Esmeralda, scatena una caccia all'uomo in tutta la città che comporta l'incendio di innumerevoli case sulla sua strada. Febo, scoperta la malvagità di Frollo, lo sfida e viene condannato a morte. Colpito da una freccia durante la sua fuga, il capitano cade nella Senna, ma Esmeralda lo salva e lo porta a Notre-Dame per nasconderlo. I gargoyle incoraggiano Quasimodo a confessare a Esmeralda i suoi sentimenti, ma il campanaro si dispera quando scopre che lei e Febo si sono innamorati.

Più tardi quella notte, Frollo torna a Notre-Dame e scopre che Quasimodo ha fatto fuggire Esmeralda. Quindi, bluffa dicendo a Quasimodo di sapere dove si trova la Corte dei miracoli e di avere intenzione di attaccarla all'alba. Utilizzando la mappa che Esmeralda gli ha dato, Quasimodo va alla corte insieme a Febo per mettere in guardia gli zingari, conducendo sul posto Frollo che cattura tutti i presenti. Frollo si prepara a bruciare Esmeralda sul rogo dopo che lei rifiuta i suoi sentimenti d'amore per lei, ma Quasimodo la salva e la porta alla cattedrale. Febo libera gli zingari e raduna i cittadini di Parigi contro Frollo e i suoi uomini, che cercano di entrare nella cattedrale. Quasimodo e i gargoyle versano rame fuso sulla strada per fermarli, ma Frollo riesce comunque ad entrare. Il giudice insegue Quasimodo ed Esmeralda fino alla balconata dove cerca di ucciderli ma cade nel baratro sottostante, morendo.

In seguito, Quasimodo arriva ad accettare l'amore tra Febo ed Esmeralda, e dà loro la sua benedizione. I due lo incoraggiano ad uscire in strada, dove i cittadini lo acclamano come un eroe e lo accettano nella società.

Anno

1996 (22 anni fa)

Titolo originale

The Hunchback of Notre Dame

Genere

Animazione, Drammatico, Musicale, Sentimentale

Durata

91 minuti (1 ora e 31 minuti)

Data di uscita

venerdì 6 dicembre 1996

Poster e locandina

Attori del film Il gobbo di Notre Dame

Doppiatori originali

Tom Hulce nel ruolo di Quasimodo
Demi Moore nel ruolo di Esmeralda
Tony Jay nel ruolo di Claude Frollo
Kevin Kline nel ruolo di Febo
Paul Kandel nel ruolo di Clopin Trouillefou
Jason Alexander nel ruolo di Hugo
Charles Kimbrough nel ruolo di Victor
Mary Wickes nel ruolo di Laverne
David Ogden Stiers nel ruolo di Arcidiacono

Doppiatori italiani

Massimo Ranieri nel ruolo di Quasimodo
Mietta nel ruolo di Esmeralda
Eros Pagni nel ruolo di Claude Frollo
Roberto Pedicini nel ruolo di Febo
Carlo Ragone nel ruolo di Clopin Trouillefou
Rodolfo Laganà nel ruolo di Hugo
Sandro Pellegrini nel ruolo di Victor
Liù Bosisio nel ruolo di Laverne
Franco Chillemi nel ruolo di Arcidiacono

Trailer

Biografie correlate al film Il gobbo di Notre Dame

Sceneggiatura

Tab Murphy, Irene Mecchi, Bob Tzudiker, Noni White, Jonathan Roberts

Soggetto

Victor Hugo, Tab Murphy

Musiche

Alan Menken

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i