Aforismi
Accedi/Registrati
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Letters to Juliet

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 11 frasi relative al film Letters to Juliet. Leggile tutte.
Frasi di Letters to Juliet

Riassunto e trama del film Letters to Juliet

[da Wikipedia]
Sophie Hall (Amanda Seyfried) è una giovane americana che lavora come verifica-fatti presso un giornale, ma il suo sogno è diventare una giornalista. Insieme al fidanzato Victor (Gael García Bernal), chèf in procinto di aprire un ristorante, parte per Verona per una sorta di luna di miele anticipata, ma a causa del lavoro di Victor, in cerca di fornitori, i due passano poco tempo insieme. Visitando l'attrazione più famosa della città, la loggia di Giulietta, dove donne da tutto il mondo lasciano lettere per i loro problemi d'amore, Sophie conosce le "segretarie di Giulietta", quattro donne (Isabella (Luisa Ranieri), Francesca (Marina Massironi), Donatella (Lydia Biondi) e Maria (Milena Vukotic) ) che raccolgono le lettere, alle quali poi rispondono. Affiancandole nel loro lavoro, Sophie trova una lettera nascosta nel muro della loggia, scritta cinquant'anni prima da una donna inglese di nome Claire (Vanessa Redgrave) Smith, e decide di risponderle. Pochi giorni dopo Claire, ormai nonna, si presenta insieme all'affascinante nipote Charlie (Christopher Egan) . La donna racconta che da giovane studiava in Italia e conobbe un ragazzo, Lorenzo Bartolini (Franco Nero), di cui si innamorò. I due dovevano fuggire insieme, ma lei ebbe paura e decise di tornare dalla sua famiglia, e ora vuole ritrovare Lorenzo per chiedergli scusa. Charlie tuttavia è contrario, in parte perché pensa che la ricerca potrebbe non portare a niente o peggio, in più è molto legato alla memoria del nonno. Sophie, vedendo questa storia come un'occasione per essere presa sul serio come giornalista, decide di accompagnare i due, nonostante l'astio di Charlie nei suoi confronti in quanto la ritiene responsabile di quello che definisce un "viaggio della follia". Poiché nell'elenco risultano molti Lorenzo Bartolini, la ricerca si rivela lunga e allo stesso tempo comica, durante la quale i tre si conoscono meglio. Si scopre così che Sophie ha vissuto solo col padre in quanto la madre l'abbandonò a nove anni, mentre Charlie ha perso i suoi genitori in un incidente ed è stato cresciuto dai nonni (spiegando così l'attaccamento che prova verso di loro), e ha avuto una ex di nome Patricia (Ashley Lilley) . I due iniziano a legare, ma la ricerca si conclude quando uno dei Lorenzo della lista si scopre essere morto. Inizialmente arrabbiato con Sophie, Charlie la incolpa del dolore causato a sua nonna, ma poi capisce il suo errore e le chiede scusa, finché i due non finiscono per baciarsi sotto le stelle, creando una situazione di imbarazzo. Il giorno dopo il trio, in viaggio verso Verona, si ferma presso una vigna dove Claire vede un ragazzo identico a Lorenzo da giovane. Si scopre che la vigna appartiene proprio a Lorenzo, che rimane piacevolmente sorpreso nel vedere Claire, e vede ciò come un segno del destino dato che sono entrambi vedovi. Nel frattempo Sophie, combattuta tra la relazione con Victor e i nuovi sentimenti per Charlie, decide di tornare a Verona. Claire, avendo capito ciò che sta succedendo tra i due, sprona il nipote a seguirla e a non lasciarla andare come fece lei con Lorenzo, ma arrivato a Verona vede Sophie con Victor e decide di rinunciare. Tornata a New York, Sophie fa leggere l'articolo sulla sua esperienza a Verona al suo capo, il quale decide di darle una possibilità come giornalista. Poco tempo dopo la ragazza riceve l'invito al matrimonio di Claire e Lorenzo e, avendo capito che lei e Victor non si amano più, decide di rompere con lui, ritornando così in Italia per le nozze. Qui incontra di nuovo Charlie, al quale vorrebbe rivelare i suoi sentimenti, ma scopre tristemente che è in compagnia di Patricia. Durante il ricevimento, Claire legge agli ospiti la lettera scritta da Sophie, nella quale la ragazza la invitava a non rinunciare all'amore. Sophie, colpita dalle sue stesse parole, decide di andarsene in quanto soffre troppo a non poter stare con Charlie. Tuttavia, in una scena in stile Romeo e Giulietta in cui Sophie confessa a Charlie che lo ama, si scopre che la Patricia al matrimonio è una cugina e non la sua ex, e anche Charlie le rivela di essersi innamorato di lei. I due, a seguito della caduta del ragazzo dal balcone, si baciano sul prato, osservati da Lorenzo, Claire e il resto degli invitati accorsi.

Anno

2010 (7 anni fa)

Titolo originale

Letters to Juliet

Genere

Commedia, Drammatico, Sentimentale

Durata

97 minuti (1 ora e 37 minuti)

Data di uscita

mercoledì 25 agosto 2010

Poster e locandina

Attori del film Letters to Juliet

Amanda Seyfried nel ruolo di Sophie Hall
Marcia DeBonis nel ruolo di Lorraine
Gael García Bernal nel ruolo di Victor
Giordano Formenti nel ruolo di Viticoltore
Paolo Arvedi nel ruolo di Signor Ricci, olivicoltore
Dario Conti nel ruolo di produttore di formaggio
Ivana Lotito nel ruolo di ragazza
Luisa Ranieri nel ruolo di Isabella
Marina Massironi nel ruolo di Francesca
Lydia Biondi nel ruolo di Donatella
Milena Vukotic nel ruolo di Maria
Luisa De Santis nel ruolo di Angelina
Christopher Egan nel ruolo di Charlie
Vanessa Redgrave nel ruolo di Claire
Remo Remotti nel ruolo di Lorenzo il fattore
Angelo Infanti nel ruolo di Lorenzo il giocatore di scacchi
Giacomo Piperno nel ruolo di Lorenzo del Lago
Fabio Testi nel ruolo di Lorenzo il Conte
Sara Armentano nel ruolo di Folks Home Nurse
Benito Deotto nel ruolo di Folks Home Lorenzo
Marcello Catania nel ruolo di Take Him Lorenzo
Silvana Bosi nel ruolo di Moglie di Take Him Lorenzo
Elio Veller nel ruolo di Grocer Lorenzo
Sandro Dori nel ruolo di Lorenzo il parroco
Adriano Guerri nel ruolo di Lorenzo il cameriere
Stefano Guerrini nel ruolo di Lorenzo - Nipote
Daniel Baldock nel ruolo di Lorenzo - Padre
Franco Nero nel ruolo di Lorenzo Bartolini
Ginevra Iorio nel ruolo di Nipote di Lorenzo
Robbie Neigeborn nel ruolo di Sign Maker
Hilary Edson nel ruolo di Receptionist
Ashley Lilley nel ruolo di Patricia
Gabriele Manfredi nel ruolo di Lorenzo - Nipote
Oliver Platt nel ruolo di Bobby, l'editore del New Yorker Magazine
Naeem Uzimann nel ruolo di Venditore di Hot Dog

Doppiatori originali

Peter Arpesella nel ruolo di turista americano

Doppiatori italiani

Valentina Mari nel ruolo di Sophie Hall
David Chevalier nel ruolo di Charlie Wyman
Rita Savagnone nel ruolo di Claire Smith-Wyman
Gianfranco Miranda nel ruolo di Victor
Antonio Sanna nel ruolo di Bobby, l'editore del New Yorker Magazine
Michele Gammino nel ruolo di Lorenzo, il giocatore di scacchi

Trailer

Biografie correlate al film Letters to Juliet

Sceneggiatura

José Rivera, Tim Sullivan

Musiche

Andrea Guerra

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i