NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Nirvana

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 9 frasi relative al film Nirvana. Leggile tutte.
Frasi di Nirvana

Riassunto e trama del film Nirvana

[da Wikipedia]
"Agglomerato del Nord" (un tentacolare scenario urbano), in un futuro non troppo lontano. A pochi giorni dall'uscita sul mercato per Natale di un nuovo videogioco chiamato Nirvana, l'unica copia in possesso di Jimi Dini (Christopher Lambert), il programmatore del gioco, viene infettata da un virus. L'infezione ha un'unica singolare conseguenza: fa prendere coscienza della propria esistenza al personaggio principale del gioco: Solo (Diego Abatantuono), che si mette in contatto con Jimi e chiede di rivelargli chi è in realtà. Il programmatore si vede quindi costretto a svelare la natura del povero Solo, che alla fine chiede soltanto di essere cancellato prima di venire replicato in migliaia di copie e venduto in tutto il mondo.

Jimi intraprende un viaggio nelle zone periferiche degradate della città per riuscire a trovare qualcuno capace d'introdursi nei sistemi della Okosama Starr (la compagnia per cui lavora Jimi, nei cui hard drive c'è la versione originale del gioco), ma anche per ritrovare Lisa (Emmanuelle Seigner), la ragazza amata che lo aveva d'improvviso abbandonato l'anno prima, sparendo nel nulla.

Jimi incontra Joystick (Sergio Rubini), un personaggio che conosce bene le periferie della città e che lo aiuta a muoversi nei bassifondi. Il contatto tra i due personaggi, grazie alla comune amicizia con Lisa, all'inizio sembra molto amichevole, anche se Jimi è costretto sempre a pagare per l'altro. I rapporti tra di loro si deteriorano quando Joystick sembra approfittare della benevolenza di Jimi, soprattutto per pagarsi delle nuove iridi (era stato costretto a vendersi gli occhi per racimolare qualche soldo).

Durante il viaggio incontrano un "angelo", un hacker che li aiuterà nella loro impresa: Naima (Stefania Rocca), ragazza dai capelli blu con un "ingresso dati" all'altezza del sopracciglio, non solo rende possibile a Jimi di infiltrarsi nel database della società, ma anche di scoprire alcuni lati oscuri di Lisa e di ritrovare la serenità.

Attraverso il terminale di una stanza d'albergo, i tre penetrano nel cuore della Okosama Starr e trasferiscono milioni di denaro sporco conservati nel database ai conti di conoscenti e amici e il restante agli abitanti delle periferie. Il gioco, però, viene scoperto. Joystick e Naima scappano, ormai ricchi; Jimi decide di restare per onorare la promessa fatta a Solo e cancellare Nirvana. L'operazione gli richiede troppo tempo, precludendogli ogni via di fuga: gli uomini della Okosama Starr fanno irruzione nella stanza.

Anno

1997 (20 anni fa)

Genere

Fantascienza, Drammatico

Durata

111 minuti (1 ora e 51 minuti)

Data di uscita

venerdì 24 gennaio 1997

Poster e locandina

Attori del film Nirvana

Christopher Lambert nel ruolo di Jimi Dini
Diego Abatantuono nel ruolo di Solo
Stefania Rocca nel ruolo di Naima
Emmanuelle Seigner nel ruolo di Lisa
Gigio Alberti nel ruolo di dottor Rauschenberg
Claudio Bisio nel ruolo di Corvo Rosso
Antonio Catania nel ruolo di venditore di paranoia
Silvio Orlando nel ruolo di portiere indiano
Antonello Grimaldi nel ruolo di portiere pakistano
Ugo Conti nel ruolo di turista siciliano
Paolo Rossi nel ruolo di Joker
Sergio Rubini nel ruolo di Joystick
Amanda Sandrelli nel ruolo di Maria
Renato Sarti nel ruolo di drogato
Leonardo Gajo nel ruolo di Gaz-Gaz
Gianni Palladino nel ruolo di camionista
Haruhiko Yamanouchi nel ruolo di psicologo
Yoon C. Joyce nel ruolo di giapponese
Fabio Sartor nel ruolo di poliziotto
Bebo Storti nel ruolo di uomo in meditazione
Valerio Staffelli nel ruolo di risolutore
Luisa Corna nel ruolo di dea Kali

Doppiatori originali

Roberto Pedicini nel ruolo di Jimi Dini

Premi

David di Donatello 1997 Miglior Sonoro In Presa Diretta

Biografie correlate al film Nirvana

Sceneggiatura

Pino Cacucci, Gloria Corica, Gabriele Salvatores

Soggetto

Gabriele Salvatores

Musiche

Federico De Robertis, Mauro Pagani

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i