NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Una giornata particolare

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 10 frasi relative al film Una giornata particolare. Leggile tutte.
Frasi di Una giornata particolare

Riassunto e trama del film Una giornata particolare

[da Wikipedia]
La vicenda riassume la vita di due persone: Antonietta (Sophia Loren), casalinga ingenua ed ignorante, madre di sei figli viziati, è sposata con un impiegato statale, fervente fascista; Gabriele (Marcello Mastroianni) è un ex radiocronista dell'EIAR disoccupato.

I due si conoscono nella giornata del 6 maggio 1938, data della storica visita di Adolf Hitler a Roma. Antonietta è costretta a vegliare sul focolare, mentre quasi l'intero caseggiato affluisce alla parata in onore del Führer. Nella palazzina semideserta, si accorge della presenza di un suo dirimpettaio a cui chiede aiuto per la cattura dell'uccello domestico scappato dalla finestra. Gabriele, che fino ad un attimo prima stava meditando il suicidio corre in aiuto della donna ed improvvisamente sollevato inizia a scherzare, accenna passi di rumba con lei e le offre in dono un romanzo (I tre moschettieri).

Nonostante la portiera del palazzo la sconsigli di frequentare il vicino, che lei definisce "un bisbetico, un cattivo soggetto", rimarcando il fatto che come se non bastasse l'uomo è sospetto di essere antifascista, Antonietta è rapita dal suo fascino discreto, lo invita a casa per offrirgli un caffè, gli mostra il proprio album dove conserva le fotografie del Duce e tenta di conquistarlo sul terrazzo, volendo cogliere un'occasione per fuggire dall'esistenza grama e succube, retaggio della cultura fascista che relegava le donne a un ruolo subalterno di casalinghe fedeli e prolifiche. Gabriele però le deve confessare la sua omosessualità, causa principale del suo licenziamento dalla radio di Stato.

Superato il momento di cocente delusione da parte di Antonietta, che dà anche uno schiaffo a Gabriele per poi rinfacciargli la tentata seduzione, i due si ritrovano ed empatizzano l'uno l'infelicità dell'altro, arrivando a consumare un rapporto d'amore, uniti dalla solitudine delle loro anime. Per Gabriele è anche il giorno in cui viene condotto al confino in Sardegna sempre per il suo orientamento sessuale.

Antonietta lo vede mentre viene condotto via da due guardie, poco prima che ella, dopo avere interrotto la lettura del libro regalatole da Gabriele, sia costretta a tornare alla sua greve realtà di fattrice asservita e a raggiungere a letto il marito-padrone, bene intenzionato a generare un settimo figlio e magari dargli come nome Adolfo in onore dell'illustre alleato.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]
Il film negli esterni e in parte degli interni è stato interamente girato a Roma in una delle case di Viale XXI Aprile, i cosiddetti palazzi Federici, il più grande edificio di case popolari costruito in Italia negli anni trenta. Nello stesso stabile è stato girato anche il film Romanzo di un giovane povero[2].

La produzione ha avuto luogo anche grazie al supporto economico della GOLD Film s.r.l. di Firenze (Via Fiume 14) distributrice unica del film nelle sale e per le prime vendite televisive. I due soci Giancarlo Lastrucci e Pier Franco Caramelli risposero con slancio alle proposte di Carlo Ponti (fatte su velina e accettate con una forte stretta di mano) su questo e su tutti gli altri suoi film e divennero suoi unici interlocutori per film di grande spessore come Cassandra Crossing e altri.

Anno

1977 (40 anni fa)

Titolo originale

Una giornata particolare

Genere

Drammatico

Durata

110 minuti (1 ora e 50 minuti)

Data di uscita

venerdì 12 agosto 1977

Poster e locandina

Attori del film Una giornata particolare

Sophia Loren nel ruolo di Antonietta
Marcello Mastroianni nel ruolo di Gabriele
John Vernon nel ruolo di Emanuele, marito di Antonietta
Françoise Berd nel ruolo di portiera
Patrizia Basso nel ruolo di Romana
Alessandra Mussolini nel ruolo di Maria Luisa
Vittorio Guerrieri nel ruolo di Umberto

Biografie correlate al film Una giornata particolare

Soggetto e sceneggiatura

Maurizio Costanzo, Ruggero Maccari, Ettore Scola

Musiche

Armando Trovajoli

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i