DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film Fargo

Mohra: Come va?

Gary: Il signor Mohra?

Mohra: Sì.

Gary: Agente Olson.

Mohra: Sì, lo so. Allora, io servivo giù al bar da Ecklund & Swedlin's martedì scorso, e questo piccoletto se ne sta lì a bere e mi chiede: "Dov'è che posso trovare un po' di movimento? Su al lago divento matto". E io gli chiedo: "Che tipo di movimento?", e lui mi fa: "Movimento di donne, no? Per chi mi hai preso?". E io gli dico: "Ma tu per chi mi hai preso? Io non organizzo queste cose". E lui mi fa: "Ma io su al lago da solo non ce la faccio più". E io gli dico: "Capisco, ma questo non è quel genere di posto".

Gary: Hm-hm.

Mohra: E lui mi fa: "Ah, allora pensi che sono un coglione perché te l'ho chiesto?", solo che non ha detto proprio "coglione".

Gary: Ah, ho capito.

Mohra: Poi ha detto: "Sei tu un coglione", e "L'ultimo che mi ha chiamato coglione oggi ingrassa i vermi", e così io non dico niente, e lui mi fa: "Allora, come vedi la cosa?", e io gli dico: "Non mi sembra che ha fatto un grande affare, non mi sembra proprio".

Gary: Eh, non posso darle torto.

Mohra: Eh, già, e poi mi fa: "Quell'uomo è morto, ma non di vecchiaia, amico mio". E poi alla fine mi fa: "Cristo santo, io su al lago sto diventando matto".

Gary: White Bear Lake?

Mohra: Sì, però il bar Ecklund & Swedlin's è più vicino al Moose Lake, io pensavo più a quello.

Gary: Ah, certo.

Mohra: Comunque è rimasto a bere su al bar e io non ci ho dato troppo peso. Però quando la signora Mohra, mia moglie, ha saputo dei tre omicidi, mi ha detto: "Devi telefonare", e così ho telefonato. Fine della storia.

Gary: Che aspetto aveva il tipo del bar?

Mohra: Oh, era... un piccoletto con una faccia curiosa.

Gary: Ah-ah. In che senso?

Mohra: Oh, in senso generale, sa com'è, no?

Gary: Okay. Beh, la ringrazio molto, signor Mohra. Ha ragione lei, forse non è importante, ma grazie per avere chiamato.

Mohra: Di niente. Sembra che domani farà ancora più freddo di oggi.

Gary: Eh, sì. C'è un freddo polare in arrivo.

Mohra: Sì, ci scommetto le mutande.

Carl: Cristo santo...

Marge: Oh, Valerie, sto ripartendo per Brainerd.

Valerie: Mi spiace di non poterti incontrare.

Marge: Ma tu credi che stia bene? Ci siamo visti ieri sera e...

Valerie: Cosa ti ha detto?

Marge: Mah, non è quello che ha detto che mi preoccupa. Mi sembra che sia ancora molto scosso, sai, la morte della moglie...

Valerie: La moglie?

Marge: Linda.

Valerie: Chi?

Marge: Linda Cooksey.

Valerie: Ma no! No, no, non erano... Beh, lui le è stato dietro per più di un anno, ma non si sono mai sposati. Sì, la tormentava, non voleva lasciarla in pace...

Marge: Ah, sì? Ma allora... non erano?

Valerie: No, no, non si sono mai sposati. Mike ha problemi psichiatrici.

Marge: Oh, mio Dio!

Valerie: Eh, sì, è malato. È tornato a vivere con i genitori.

Marge: Oh, Signore!

Valerie: Linda sta benissimo. Perché non le telefoni?

Marge: Accidenti! Beh... Accidenti! È proprio una sorpresa. Non c'è nessuno? Signor Lundegaard, mi spiace disturbarla di nuovo. Posso entrare?

Jerry: Sì. No, ho parecchio da fare in questo momento, e...

Marge: Capisco. Farò in fretta, non si preoccupi. Sto per lasciare la città, però mi stavo chiedendo... Le dispiace se mi siedo? Ho un bel peso da portare.

Jerry: No. È che...

Marge: Ecco, si tratta della macchina di cui le parlavo ieri, ma mi stavo chiedendo se...

Jerry: Appunto. Come le ho già detto ieri, non ci manca nessuna automobile.

Marge: Okay. Ne è sicuro? Scusi, sa, ma è importante. Vede, nel crimine su cui sto indagando i malviventi erano a bordo di un'auto senza targa e hanno fatto una telefonata qui. Sarebbe una strana coincidenza se non ci fosse neanche un collegamento.

Jerry: Eh, già, capisco.

Marge: Quindi come può dirlo? Ha fatto una sorta di inventario recentemente?

Jerry: L'auto non proviene dalla nostra concessionaria.

Marge: Ma come può esserne sicuro senza fare un...

Jerry: Eh, beh, lo saprei. Io sono il responsabile vendite.

Marge: Lo so, però a me sembra che...

Jerry: Le assicuro che non mi sfugge niente qui.

Marge: Capisco, però, beh, come fate a stabilirlo? Voglio dire, contate le macchine tutti i giorni, oppure avete un altro metodo, non so...

Jerry: Mi scusi, ho già risposto alla sua domanda.

Marge: Come ha detto, signore?

Jerry: Mi scusi, ma ho già risposto alla sua domanda. Ho già risposto. Io collaboro, ma... ma tu guarda... Mi sembra che non... Che non ci... Eh...

Marge: Senta, non è il caso che faccia l'antipatico con me, sto facendo il mio lavoro.

Jerry: Ah, ma... Ah, mi sembra che... Io... io non... non lo metto in dubbio. E sto collaborando. Io... io sto... sto... sto facendo del mio meglio.

Marge: Allora vorrei parlare col signor Gustafson. Signor Lundegaard?

Jerry: Ma insomma non ho capito, io... Non ho capito a che gioco vuole giocare. Io sto collaborando, questo non lo può negare, però... D'accordo, farò questo... questo maledetto inventario.

Marge: Lo fa sùbito?

Jerry: Sì, sùbito! Immediatamente. Se è tanto importante per lei.

Marge: Ma, mi scusi, signore!

Jerry: E mi scusi! Mi scusi un cazzo!

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Fargo: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film Fargo:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Minnesota, inverno del 1987. Jerry Lundegaard è un venditore di Oldsmobile di Minneapolis con il pallino degli affari ma con diversi problemi economici. Per risollevare la sua situazione finanziaria decide di inscenare il rapimento della moglie Jean, così da costringere il cinico suocero Wade (che è anche il titolare della concessionaria) a pagare il riscatto. Grazie al suggerimento del meccanico Shep Proudfoot (che in passato ha avuto qualche problema con la legge) Jerry si reca in un bar di Fargo nel North Dakota per ingaggiare due...leggi di più

Frasi di attori o personalità celebri correlate al film

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i