Aforismi
Accedi/Registrati
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Incipit del film La bella e la bestia

Tanto tempo fa, in un paese lontano lontano, un giovane principe viveva in un castello splendente. Benché avesse tutto quello che poteva desiderare il principe era viziato, egoista e cattivo. Accadde però che una notte di inverno una vecchia mendicante arrivò al castello e offrì al principe una rosa in cambio di un riparo dal freddo pungente. Lui, che provava repulsione per quella vecchia dal misero aspetto, rise del dono e la cacciò. Ma lei lo avvertì di non lasciarsi ingannare dalle apparenze, perché la vera bellezza si trova nel cuore. Il principe la respinse di nuovo e in quel momento la bruttezza della mendicante si dissolse ed apparve una bellissima fata. Il principe si scusò, ma era troppo tardi, perché lei aveva visto che non c'era amore nel suo cuore e per punirlo lo tramutò in una orrenda bestia e lanciò un incantesimo sul castello e su tutti i suoi abitanti. Vergognandosi del suo aspetto mostruoso la bestia si nascose nel castello con uno specchio magico come unica finestra sul mondo esterno. La rosa che gli aveva offerto la fata era davvero una rosa incantata e sarebbe rimasta fiorita fino a che il principe avesse compiuto 21 anni. Se avesse imparato ad amare e fosse riuscito a farsi amare a sua volta prima che fosse caduto l'ultimo petalo, l'incantesimo si sarebbe spezzato; in caso contrario sarebbe rimasto una bestia per sempre. Con il passare degli anni il principe cadde in preda allo sconforto e perse ogni speranza... chi avrebbe mai potuto amare una bestia?
Narratore

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Temi correlati

Questa frase è presente in:

La bella e la bestia: approfondimenti

Leggi le frasi di altri personaggi oltre a Narratore e scopri di più sul film:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Francia, Diciottesimo Secolo. Adam era un giovane principe, dal carattere viziato, insensibile e crudele, che viveva con i suoi servitori in bellissimo castello immerso nei boschi. Una notte di inverno, ricevette una visita da un'anziana mendicante che gli chiese riparo dal freddo in cambio di una rosa. Respinta duramente dal principe, la donna si rivelò essere in realtà una bellissima fata che, avendo ormai riconosciuto che nel cuore del giovane non c'era traccia di amore, lo punì per la sua crudeltà trasformandolo in un essere...leggi di più

Frasi di attori o personalità celebri correlate al film

Trailer del film La bella e la bestia

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Commenta questa incipit del film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Rimanete aggiornati

Iscrivitevi alla NEWSLETTER