DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio č gratuito.

Commenta la poesia di San Patrizio

Io sorgo oggi | grazie a una forza possente, l'invocazione della Trinitą, | alla fede nell'Essere Uno e Trino | alla confessione dell'unitą | del Creatore del Creato. | | Io sorgo oggi | grazie alla forza della nascita di Cristo e del suo battesimo, | alla forza della sua crocifissione e della sua sepoltura, | alla forza della sua resurrezione e della sua ascesa, | alla forza della sua discesa per il Giudizio Universale. | | Io sorgo oggi | grazie alla forza dell'amore dei cherubini, | in obbedienza agli angeli, | al servizio degli arcangeli, | nella speranza della resurrezione e della ricompensa, | nelle preghiere dei patriarchi, | nelle predizioni dei profeti, | nelle predicazioni degli apostoli, | nella fede dei confessori, | nell'innocenza delle vergini, | nelle imprese dei giusti. | | Io sorgo oggi | grazie alla forza del cielo, | luce del sole, | fulgore della luna, | splendore del fuoco, | velocitą del lampo, | rapiditą del vento, | profonditą del mare, | stabilitą della terra, | saldezza della roccia. | | Io sorgo oggi | grazie alla forza del Signore che mi guida, | il potere di Dio per sollevarmi, | la saggezza di Dio per guidarmi, | l'occhio di Dio per guardare davanti a me, | l'orecchio di Dio per udirmi, | la parola di Dio per parlarmi, | la mano di Dio per difendermi, | la via di Dio da seguire, | lo scudo di Dio a proteggermi, | l'esercito di Dio a salvarmi | dai tranelli dei diavoli, | dalle tentazioni del vizio, | da chi mi vuole male, | vicino e lontano, | solo e nella moltitudine. | | Io invoco oggi tutte queste forze tra me e questi mali, | contro ogni potere che si opponga al mio corpo e alla mia anima, | contro le stregonerie dei falsi profeti, | contro le leggi nere degli dči pagani, | contro le leggi false degli eretici, | contro la pratica dell'idolatria, | contro i sortilegi di streghe e fabbri e maghi, | contro ogni conoscenza che corrompe il corpo e l'anima dell'uomo. | | Cristo fammi oggi da scudo | contro il veleno, contro il fuoco, | contro l'annegamento, contro le ferite, | che io possa avere abbondanza di ricompense. | Cristo con me, Cristo davanti a me, Cristo dietro di me, | Cristo alla mia destra, Cristo alla mia sinistra, | Cristo quando mi corico, Cristo quando mi siedo, Cristo quando mi alzo, | Cristo in ogni cuore che mi pensa, | Cristo in ogni bocca che mi parla, | Cristo in ogni occhio che mi guarda, | Cristo in ogni orecchio che mi ascolta. | | Io sorgo oggi | grazie alla forza della nascita di Cristo e del suo battesimo, | alla forza della sua crocifissione e della sua sepoltura, | alla forza della sua resurrezione e della sua ascesa, | alla forza della sua discesa per il Giudizio Universale.

San Patrizio

Titolo della poesia: Il grido del daino

Per pubblicare un commento compila questo modulo

Il tuo nome e indirizzo E-mail

Sito personale (se vuoi puoi indicare l'URL di un tuo profilo social)

Testo del tuo messaggio

Controllo di sicurezza

Dichiaro di aver preso visione della norme sulla privacy e accetto le condizioni di utilizzo gratuito dei servizi del sito

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i