DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenta la frase

Roy Batty: Non è una cosa facile incontrare il proprio artefice!

Tyrell: E che può fare per te?

Roy Batty: Può l'artefice ritornare su ciò che ha fatto?

Tyrell: Perché? Ti piacerebbe essere modificato?

Roy Batty: [Riferito a Sebastian] Resta qui. Avevo in mente qualcosa di un po' più radicale...

Tyrell: Quale... Quale sarebbe il tuo problema?

Roy Batty: La morte.

Tyrell: La morte... Be', questo temo che sia un po' fuori della mia giurisdizione, tu...

Roy Batty: Io voglio più vita, padre!

Tyrell: Abbiamo i nostri limiti. Produrre un'alterazione nella evoluzione delle strutture di una vita organica è fatale. Un codice genetico non può essere corretto una volta stabilito.

Roy Batty: Perché no?

Tyrell: Perché entro il secondo giorno di incubazione, ogni cellula che sia stata sottoposta a mutazioni reversibili, dà luogo a colonie involutive: i topi abbandonano la nave che affonda, e poi la nave... affonda.

Roy Batty: E attraverso una ricombinazione delle EMS?

Tyrell: Un tentativo già fatto. L'etilmetano solfonato è un agente alcalinizzante, un potente mutante che ha creato un virus così letale che il soggetto era morto prima di lasciare il tavolo.

Roy Batty: Allora una proteina repressiva? Che blocchi le cellule operanti...

Tyrell: Non impedirebbe la riproduzione, ma ciò darebbe ad un errore nella replicazione in modo che il DNA di nuova formazione comporterebbe una mutazione e si avrebbe di nuovo un virus. Ma questo... Tutto questo è accademia. Siete stati fatti al meglio delle nostre possibilità.

Roy Batty: Ma non per durare...

Tyrell: La luce che arde col doppio di splendore brucia per metà tempo. E tu hai sempre bruciato la tua candela da due parti, Roy. Guardati: tu sei il figliol prodigo. Sei motivo d'orgoglio per me.

Roy Batty: Ho fatto delle cose discutibili...

Tyrell: Anche delle cose straordinarie, Roy. Godi più che puoi.

Roy Batty: Cose per cui il Dio della biomeccanica non ti farebbe entrare in paradiso.

Per pubblicare un commento compila questo modulo

Il tuo nome e indirizzo E-mail

Sito personale (se vuoi puoi indicare l'URL di un tuo profilo social)

Testo del tuo messaggio

Controllo di sicurezza

Dichiaro di aver preso visione della norme sulla privacy e accetto le condizioni di utilizzo gratuito dei servizi del sito

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i