Aforismi
Accedi/Registrati
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Terminator 2 - Il giorno del giudizio

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 19 frasi relative al film Terminator 2 - Il giorno del giudizio. Leggile tutte.
Frasi di Terminator 2 - Il giorno del giudizio

Riassunto e trama del film Terminator 2 - Il giorno del giudizio

[da Wikipedia]
Sono trascorsi dieci anni dai fatti di sangue causati dalla caccia del Terminator alla madre di John Connor (Edward Furlong), Sarah. Sarah Connor (Linda Hamilton) è rinchiusa in un manicomio criminale da quando, dopo la nascita del figlio, ha tentato di far esplodere una fabbrica di computer e di armamenti militari destinati al progetto riguardante il supersistema informatico Skynet. Tutti quanti la ritengono una psicotica, in quanto parla di continuo della fine del mondo che avverrà, secondo quanto narrato dal defunto fidanzato Kyle Reese, il 29 agosto 1997. Il figlio di Sarah, John, è ora un ragazzo sbandato, in affido presso una famiglia normale di Los Angeles.

Dal futuro giungono due Terminator, un modello T-800 (Arnold Schwarzenegger), endoscheletro metallico ma tessuti vivi, identico a quello inviato dieci anni prima per uccidere Sarah, con l'incarico di proteggere il giovane John, e un modello T-1000 (Robert Patrick), un modello moderno composto di metallo liquido capace di assumere le sembianze di chiunque o di qualsiasi oggetto di massa analoga con cui egli venga a contatto, oltre che modellare parti del proprio corpo in armi da taglio (le armi con ingranaggi o componenti chimiche, come pistole e bombe, come lo stesso T-800 spiega, non possono essere riprodotte).

Il T-800 rintraccia John presso una sala giochi, salvandolo dal T-1000 vestito da poliziotto. Dopo una rocambolesca fuga, il Terminator spiega a John la situazione: il John Connor del 2029 compierà un'incursione in una base dei cyborg di Skynet e lo riprogrammerà perché svolga il compito di difensore di sé stesso nel 1995 dal T-1000 inviato dal micidiale network. Temendo per la vita della propria madre, Connor ordina al T-800, obbligato ad ubbidire ai suoi ordini, di recarsi al manicomio criminale in cui è rinchiusa,ma di non uccidere umani, per nessun motivo.Raggiungono Sarah proprio mentre lei sta attuando un'evasione. Prevedendo questa mossa, il T-1000 li raggiunge e tenta di uccidere tutti e tre. Scappati a bordo di un'auto rubata, essi viaggiano per il deserto della California, dove intendono raggiungere un vecchio amico di Sarah, un contrabbandiere di armi pesanti di nome Enrique Salceda (Castulo Guerra) .

Durante il tragitto, Sarah si fa dare dal Terminator un insieme di informazioni storiche sui fatti del 1997 che porteranno allo scoppio della guerra nucleare. L'androide le svela che l'uomo più direttamente responsabile si chiama Myles Dyson (Joe Morton), il direttore della Cyberdyne Systems Corporation, il quale, dieci anni prima, rinvenne i rottami del primo Terminator (un chip e un braccio), da cui sono partite le ricerche per lo sviluppo di un esercito di Terminator, lo stesso che nel futuro daranno battaglia all'umanità, nonché alle ricerche che negli anni novanta stanno portando alla creazione di Skynet su commissione del governo degli Stati Uniti.

Decisa a cambiare la storia, Sarah scappa di nascosto con l'intento di uccidere Dyson prima che le ricerche abbiano conclusione. Giunta sul posto Sarah scatena una pioggia di colpi che feriscono lievemente Dyson; vedendolo insieme alla moglie e al figlio infine Sarah non riesce a sparare. John e il T-800 arrivano poco dopo. John rimane col figlio di Dyson mentre il Terminator scopre la pelle del suo braccio mostrando le sue parti meccaniche mettendo Dyson al corrente di ciò che le sue ricerche causeranno al mondo nel giro dei prossimi anni. Dyson stravolto per quello che le sue ricerche avrebbero portato, decide di distruggere tutti i suoi progetti e di accompagnare i tre alla Cyberdyne Systems dove sono racchiusi il chip e il braccio cibernetico del primo terminaitor usati come base iniziale per il progetto per distruggerli. Nella notte, i quattro raggiungono la Cyberdyne Systems, facendo esplodere l'intera struttura e portandosi via i rottami del primo Terminator, ma l'intervento della polizia, e del T-1000, complica loro le cose. Myles Dyson muore durante l'esplosione del suo stesso centro di ricerca.

Riusciti a fuggire, i tre si rintanano in una fonderia, dove affrontano il cyborg formato da una lega cosiddetta polimetallico-mimetica, che per poco non elimina il T-800. Proprio mentre il T-1000 sembra avere il sopravvento, l'obsoleto T-800 riesce a farlo cadere in una vasca di acciaio fuso, dove viene disintegrato. Anche il T-800, insieme ai rottami sottratti alla Cyberdine Systems, incapace di auto-terminarsi, si fa calare nella vasca di acciaio fuso: è infatti importante che ogni campione di tecnologia cibernetica e informatica venga distrutta, altrimenti non vi sarà speranza di cambiare gli eventi apocalittici del 1997. John piange per la morte del T-800, e Sarah, per la prima volta da anni smette di vedere il futuro come un libro già scritto.

Anno

1991 (26 anni fa)

Titolo originale

Terminator 2: Judgment Day

Genere

Azione, Drammatico, Fantascienza, Thriller

Durata

137 minuti (2 ore e 17 minuti)

Data di uscita

lunedì 1 luglio 1991

Poster e locandina

Attori del film Terminator 2 - Il giorno del giudizio

Arnold Schwarzenegger nel ruolo di T-800
Edward Furlong nel ruolo di John Connor
Linda Hamilton nel ruolo di Sarah Connor
Robert Patrick nel ruolo di T-1000
Earl Boen nel ruolo di dott. Peter Silberman
Joe Morton nel ruolo di Myles Dyson
S. Epatha Merkerson nel ruolo di Taryssa Dyson
DeVaughn Nixon nel ruolo di Daniel Dyson
Castulo Guerra nel ruolo di Enrique Salceda
Danny Cooksey nel ruolo di Tim
Xander Berkeley nel ruolo di Todd Voight
Jenette Goldstein nel ruolo di Janelle Voight
Don Lake nel ruolo di Agente Mossberg
Michael Edwards nel ruolo di John Connor adulto
Gwenda Deacon nel ruolo di Gwen, infermiera del Pescadero
Michael Biehn nel ruolo di Kyle Reese (scena eliminata)
Na'loni Durden nel ruolo di Blythe Dyson (scena eliminata)
Leslie Hamilton Gearren nel ruolo di Sarah Connor / T-1000 (scena eliminata)

Biografie correlate al film Terminator 2 - Il giorno del giudizio

Sceneggiatura

James Cameron, William Wisher Jr., Gale Anne Hurd (personaggi)

Soggetto

James Cameron

Musiche

Brad Fiedel

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i