Aforismi
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Caccia a Ottobre Rosso

Riassunto e trama del film

[da Wikipedia]
La vicenda è ambientata principalmente nell'Oceano Atlantico settentrionale nel 1984. Il comandante sovietico Marko Ramius, chiamato "Vilnius Nastavnik" (traduzione errata[1] de "Il maestro di Vilnius") in riferimento alle sue origini lituane e alle sue funzioni di addestratore dei comandanti dei sottomarini sovietici, è al comando di un nuovo tipo di unità navale sovietica, il sottomarino nucleare della classe Tifone Ottobre Rosso, che è dotato di un dispositivo di propulsione magnetoidrodinamica di nuova concezione, chiamata anche Caterpillar, che consente all'unità di muoversi silenziosamente.

Lo scopo ufficiale della missione è quello di verificare l'efficienza del nuovo metodo di propulsione, ma in realtà il Comandante insieme a un gruppo di ufficiali, è segretamente in rotta verso le coste degli Stati Uniti d'America, con lo scopo di disertare e consegnare il sottomarino nelle mani del nemico. Le motivazioni sono sia di natura politica, sia relative a una crisi personale in seguito alla morte della moglie.

I movimenti dell'unità sovietica vengono tenuti strettamente d'occhio dal governo statunitense che ha l'ovvio timore che il sottomarino si stia avvicinando alle coste americane allo scopo di sferrare un attacco nucleare contro la nazione. La commissione di sicurezza che si riunisce per valutare la situazione inizialmente pensa che la decisione provenga direttamente da Mosca, ma successive intercettazioni confermano che, prima di salpare, il Comandante Ramius aveva inviato una lettera all'ammiraglio Juri Padorin comunicando la propria intenzione di disertare. In seguito a questo fatto, l'intera flotta del Nord è salpata da Murmansk con l'ordine di scovare l'Ottobre Rosso e di affondarlo. Secondo la commissione di sicurezza americana lo scopo è quello di evitare che il comandante possa attaccare l'America, mentre in realtà l'Unione Sovietica vuole a tutti i costi evitare che i propri segreti tecnologici cadano in mani nemiche.

All'interno della commissione americana, composta prevalentemente da alti ufficiali della marina, solamente un analista della CIA, Jack Ryan (Alec Baldwin), ritiene che Ramius e il suo equipaggio vogliano in realtà disertare. Il governo degli Stati Uniti decide di inviare Ryan nel teatro delle operazioni, a bordo della portaerei Enterprise, dicendogli chiaramente che ha disposizione meno di due giorni per provare la realtà delle proprie ipotesi.

D'accordo con il comandante della portaerei, Ryan sale a bordo del sottomarino americano classe Los Angeles "USS Dallas" e da qui, grazie all'esperienza dell'addetto sonar Jones e del comandante del sottomarino Bart Mancuso, riesce a stabilire un contatto con l'Ottobre Rosso e a guadagnarsi la fiducia di Ramius.

A questo punto viene simulato un'avaria al reattore nucleare all'interno dell'Ottobre Rosso in modo da convincere l'intero equipaggio, meno gli ufficiali più fidati, ad abbandonare il vascello per rifugiarsi sulle zattere di salvataggio. Il comandante si immerge nuovamente con lo scopo ufficiale di affondare il sottomarino per non farlo cadere in mani nemiche, ma in realtà consente a Ryan, e ad altri ufficiali del Dallas di salire segretamente a bordo, chiedevo poi asilo politico per sé e per i propri ufficiali in cambio della consegna della nave.

Dopo una serie di attacchi sovietici, sventati grazie all'abilità tattica congiunta di Marco Ramius e di Bart Mancuso, e dell'intervento di Ryan che riesce a neutralizzare un cuoco dissidente (forse agente del KGB), intenzionato a far esplodere il sottomarino, la vicenda si concluderà negli Stati Uniti, alla foce di un fiume al riparo dallo sguardo dei satelliti spia sovietici.

L'equipaggio del sottomarino russo viene salvato dalle navi di soccorso americane e convinto dell'affondamento, in modo che i sovietici non possano sospettare che il loro segreto industriale è stato trafugato.

Scheda del film

Anno

1990 (27 anni fa)

Titolo originale

The Hunt for Red October

Genere

Azione, Thriller

Durata

134 minuti (2 ore e 14 minuti)

Data di uscita

venerdì 2 marzo 1990

Poster e locandina

Attori del film Caccia a Ottobre Rosso

Sean Connery nel ruolo di cap. Marko Ramius
Alec Baldwin nel ruolo di Jack Ryan
Scott Glenn nel ruolo di comandante Bart Mancuso
Sam Neill nel ruolo di cap. Vasily Borodin
James Earl Jones nel ruolo di ammiraglio James Greer
Joss Ackland nel ruolo di ambasciatore Andrei Lysenko
Richard Jordan nel ruolo di dr. Jeffrey Pelt
Peter Firth nel ruolo di Ivan Yurevich Putin
Tim Curry nel ruolo di dr. Petrov
Courtney B. Vance nel ruolo di addetto sonar in seconda Ronald Jones
Stellan Skarsgård nel ruolo di cap. Viktor Tupolev
Jeffrey Jones nel ruolo di Oliver Wendell 'Skip' Tyler
Timothy Carhart nel ruolo di Bill Steiner
Larry Ferguson nel ruolo di Chief of the Boat Watson
Tomas Arana nel ruolo di Loginov
Fred Thompson nel ruolo di ammiraglio Joshua Painter
Peter Zinner nel ruolo di ammiraglio Juri Padorin

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 26 frasi relative al film Caccia a Ottobre Rosso. Leggile tutte.
Frasi di Caccia a Ottobre Rosso

Biografie correlate al film Caccia a Ottobre Rosso

Sceneggiatura

Larry Ferguson, Donald Stewart

Soggetto

Tom Clancy

Musiche

Basil Poledouris

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

1 frase ogni giorno

Iscriviti alla NEWSLETTER