Aforismi
Accedi/Registrati
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Così parlò Bellavista

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 14 frasi relative al film Così parlò Bellavista. Leggile tutte.
Frasi di Così parlò Bellavista

Riassunto e trama del film Così parlò Bellavista

[da Wikipedia]
Gennaro Bellavista è un professore di filosofia in pensione, che si diletta a esporre le sue teorie ai suoi amici Salvatore, Saverio e Luigino. In particolare, egli distingue l'umanità in "uomini d'amore", come i napoletani, e "uomini di libertà", come i milanesi. La sua vita tranquilla viene disturbata dall'arrivo del dottor Cazzaniga, il nuovo direttore del personale dell'AlfaSud: costui, proveniente da Milano, va ad occupare un appartamento all'interno dello stesso stabile di Bellavista. Immediatamente si nota il contrasto tra le abitudini di Cazzaniga, che è ligio al dovere, puntuale, preciso e quelle più confusionarie degli amici del professore che, ad esempio, non si spiegano come mai Cazzaniga, nonostante sia il direttore del personale, voglia andare al lavoro in perfetto orario.

Ma Bellavista si trova ad affrontare problemi molto più seri: sua figlia Patrizia è rimasta incinta del suo fidanzato Giorgio ed i due hanno intenzione di sposarsi. Ma Giorgio, nonostante sia laureato architetto, è disoccupato e la coppia deve così trasferirsi suo malgrado nella casa del professore. L'occasione di cambiare le cose si presenta quando lo zio di Giorgio, avendo deciso di ritirarsi, cede la sua attività di rivendita di articoli religiosi al nipote. La coppia, tuttavia, scopre presto il vero motivo del ritiro: il negozio è terra di confine tra due clan camorristici che chiedono entrambi il pizzo, costringendo così la coppia alla chiusura forzata. La soluzione arriverà a sorpresa grazie al Cazzaniga: rimasto bloccato in ascensore con l'uomo, Bellavista scoprirà in lui un "uomo d'amore" e di averlo giudicato male. Cazzaninga procurerà un posto per Giorgio al nord grazie ad un amico e la coppia si trasferirà a Milano.

Bellavista e Cazzaniga discutono quindi su dove sia meglio far nascere il bambino, se a Napoli o Milano.

Anno

1984 (33 anni fa)

Titolo originale

Così parlò Bellavista

Genere

Commedia, Drammatico

Durata

105 minuti (1 ora e 45 minuti)

Data di uscita

sabato 6 ottobre 1984

Poster e locandina

Attori del film Così parlò Bellavista

Renato Scarpa nel ruolo del dott. Cazzaniga
Tommaso Bianco nel ruolo del tassista
Giovanni Attanasio nel ruolo del barista
Luigi Uzzo nel ruolo di Armando, il portiere
Salvatore La Rotonda nel ruolo di Ferdinando, il sostituto portiere
Benedetto Casillo nel ruolo di Salvatore, il vice sostituto portiere
Luciano De Crescenzo nel ruolo del prof. Gennaro Bellavista
Isa Danieli nel ruolo di Maria, la moglie di Bellavista
Lorella Morlotti nel ruolo di Patrizia, la figlia di Bellavista
Marina Confalone nel ruolo di Rachelina, la cameriera di casa Bellavista
Marina Ruffo nel ruolo di la vicina di casa
Aldo Tarantino nel ruolo di o' cavaliere, il suocero di Bellavista
Sergio Solli nel ruolo di Saverio, il netturbino
Gerardo Scala nel ruolo di Luigino, il poeta
Vittorio Panetta nel ruolo del colonnello
Geppy Gleijeses nel ruolo di Giorgio, il genero di Bellavista
Gianni De Bury nel ruolo del parcheggiatore
Antonio Sigillo nel ruolo di lo zio di Bellavista, "amico della signora Rinascente"
Patrizia Loreti nel ruolo di la caporeparto della Rinascente
Francesco De Rosa nel ruolo di Gigino, il venditore di bare a rate
Nicola Esposito nel ruolo di Gaetano, l'"assistito" terremotato che vive nella roulotte sul mare
Renato Rutigliano nel ruolo di l'impiegato del Banco Lotto
Nunzia Fumo nel ruolo di la vecchietta del banco lotto
Nuccia Fumo nel ruolo di la vecchietta del banco lotto
Lucio Allocca nel ruolo del cameriere della pizzeria
Riccardo Pazzaglia nel ruolo di l'uomo del cavalluccio rosso
Pia Velsi nel ruolo di la signora del cavalluccio rosso
Gino Maringola nel ruolo di lo zio di Giorgio
Antonio Allocca nel ruolo di "core n'grato", l'esattore della camorra
Biagio Casalini nel ruolo del presentatore televisivo di Telemergellina
Raffaele Moccia nel ruolo di l'ospite d'onore in Tv, fratello del batterista Parascandolo che accompagnò nella sua tournée in Puglia, Campania, Basilicata il famosissimo cantante Gennarino Savastano
Nunzio Gallo nel ruolo del camorrista
Vittorio Marsiglia nel ruolo del "regista fotografico"
Franco Javarone nel ruolo di l'avvocato Russo
Antonio Casagrande nel ruolo del detenuto
Marzio Honorato nel ruolo del giudice
I Fatebenefratelli nel ruolo di i fratelli Pasquale e Vincenzo Sorrentino, gli imputati del processo
Carmine Faraco nel ruolo di Vincenzino, il camorrista che chiede "o' prosciutto miezz' o pane"
Vincenzo Falanga nel ruolo del camorrista del mercato

Biografie correlate al film Così parlò Bellavista

Sceneggiatura

Riccardo Pazzaglia, Luciano De Crescenzo

Soggetto

Luciano De Crescenzo, dall'omonimo romanzo

Musiche

Claudio Mattone

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Rimanete aggiornati

Iscrivitevi alla NEWSLETTER