DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Napoli milionaria

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 6 frasi relative al film Napoli milionaria. Leggile tutte.
Frasi di Napoli milionaria

Riassunto e trama del film Napoli milionaria

[da Wikipedia]

Napoli Milionaria! è una commedia scritta ed interpretata da Eduardo De Filippo nel 1945 e inserita dall'autore come primo lavoro nella raccolta Cantata dei giorni dispari.

La trama del film non è molto diversa da quella della commedia ma rispetto alla rappresentazione teatrale cambiano alcuni elementi del racconto:

Amedeo, il ladro di automobili, nella commedia si redime tornando onestamente al suo lavoro, ma nel film invece finisce in carcere, dal quale uscirà filocomunista, e Peppe o'cricco verrà ucciso per resistenza all'arresto;
per far terminare il film con la scarcerazione di Amedeo, la celebre frase Adda passà a'nuttata non è nell'ultima scena;
nella commedia Rituccia, la figlia minore di Gennaro e Amalia, pur avendo un ruolo chiave nella vicenda, viene solo nominata; nel film invece è presente e si vede in varie scene;
il personaggio di Totò, Pasquale Miele (Totò), non esisteva nella commedia ma fu creato apposta per il film. A lui fu affidata la scena del finto morto che in teatro era interpretata da Gennaro;
alla fine della suddetta scena, nella commedia il brigadiere mantiene la parola e non arresta Gennaro; nel film invece, Gennaro viene ugualmente arrestato in sostituzione di Totò che ha recitato la parte al suo posto;
nel film, Eduardo crea molte scene e personaggi assenti nella commedia, e cita criticamente episodi di denuncia sociale tipici dell'epoca (il contrabbando, la prostituzione, i "figli della guerra", ecc.)

Anno

1950 (69 anni fa)

Titolo originale

Napoli milionaria

Genere

Commedia

Durata

102 minuti (1 ora e 42 minuti)

Regia

Eduardo De Filippo

Film di Eduardo De Filippo

Poster e locandina

Attori del film Napoli milionaria

Eduardo De Filippo nel ruolo di Gennaro Iovine
Leda Gloria nel ruolo di Amalia, la moglie
Delia Scala nel ruolo di Maria Rosaria, la figlia
Gianni Glori nel ruolo di Amedeo, il figlio
Totò nel ruolo di Pasquale Miele
Titina De Filippo nel ruolo di donna Adelaide
Carlo Ninchi nel ruolo del brigadiere
Dante Maggio nel ruolo del pizzaiolo
Laura Gore nel ruolo di la signora Spasiani
Mario Soldati nel ruolo del Rag.Spasiani
Aldo Giuffré nel ruolo di Federico
Carlo Mazzoni nel ruolo del sergente americano
Michael Tor nel ruolo di l'ufficiale americano
Aldo Tonti nel ruolo di un soldato americano
Pietro Carloni nel ruolo di Enrico Settebellezze
Mario Frera nel ruolo di Peppe 'o cricc
Pietro Pennetti nel ruolo del medico
Giacomo Rondinella nel ruolo del cantante
Rosita Pisano nel ruolo di Assunta
Concetta Palumbo nel ruolo di la piccola Rituccia
Mariano Englen nel ruolo del ciabattino
Carlo Giuffré nel ruolo di Ernesto
Nino Vingelli nel ruolo di Giovanni, il barista
Francesco Penza nel ruolo del portiere
Antonio La Raina nel ruolo del fascista
Sandro Ruffini nel ruolo di voce narrante

Biografie correlate al film Napoli milionaria

Sceneggiatura

Eduardo De Filippo, Piero Tellini, Arduino Majuri

Soggetto

Eduardo De Filippo

Musiche

Nino Rota diretta da Fernando Previtali

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i