DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Il verme e la noce

C'era una volta un grazioso verme, giovane bello e furbo. Sopratutto era un lavoratore instancabile. Un bel giorno uscendo di casa, il verme vide poco lontano una noce stupenda, con un guscio scolpito come un'opera d'arte, grande come poche altre e di un colore vivo ed affascinante.

Il verme decise che avrebbe fatto di tutto per riuscire ad assaporare il suo frutto e soprattutto farlo assaggiare alla sua famiglia, composta dalla sua amata vermetta due piccoli vermicelli. Appena tornato la sera dal lavoro, dopo aver sussurrato qualcosa alla noce, subito iniziò a cercare di aprirla: il verme passò l'intera serata senza riuscire nemmeno a scalfirla.

Il giorno seguente il verme andò al lavoro e nel frattempo iniziò a pensare ad un modo per aprire la noce. Tornato nuovamente a casa la sera, accese le luci, e dopo aver sussurrato qualcosa alla noce, prese il martello più grande che aveva: con tutte le forze che gli rimanevano cercò di aprirla. Alla fine risultò un'altra serata buttata via: la noce era davvero resistente!

Passarono tanti altri giorni, poi mesi... e la noce era ancora lì, integra, senza che il verme riuscisse in alcun modo a scalfirla, nonostante i numerosi quotidiani tentativi.

Va detto che c'erano molte altre noci intorno al verme: noci di tutti i tipi, molto più alla sua portata, che si presentavano con gusci sottili, ma il verme era ostinato e voleva aprire proprio quella noce.

Un bel dì, dopo un forte temporale durato giorni e giorni, dopo mille tentativi e tanto lavoro, molto serenamente il verme e la sua signora passarono davanti alla noce e inavvertitamente il verme scivolando e battè la testa sulla noce.

Incredibilmente il guscio si frantumò in mille pezzi e il verme con la sua famiglia finalmente riuscì ad assaporare quella noce che per tanto tempo aveva desiderato aprire. Era buonissima! Era proprio la noce dei suoi sogni!

Morale: molto spesso nella vita per raggiungere degli obiettivi serve pazientare perché persistendo, alla fine, diventa solo una questione di tempo.
Il verme e la noce

Altre storie con morale: brevi letture per profonde riflessioni

Ti è stata utile questa lettura?
Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i