NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Il prezzo dei cuccioli cagnolini

C'era una volta un commerciante che appese un cartello sulla porta del suo negozio con scritto: "Cuccioli di cane in vendita". Questo messaggio attraeva i bambini che ogni giorno vi passavano davanti, all'uscita dalla vicina scuola.

Ben presto un ragazzino entrò dal negoziante e chiese:

- "A quanto sono venduti i cuccioli?"

Il proprietario rispose:

- "Tra 30 e 50 €"

Il ragazzino mise le mano in tasca e tirò fuori qualche moneta:

- "Io ho solo 3,67 €. Posso vederli lo stesso?"

Il proprietario sorrise e fischiò. Dalla cuccia posta nell'angolo apparve la sua cagna di nome Lady, seguita dai suoi cinque piccoli cuccioli. Uno dei cinque cuccioli cagnolini zoppicando, rimase indietro rispetto agli altri. Immediatamente il ragazzino fu colpito da questo cagnolino che zoppicava vistosamente. Il giovane chiese all'uomo:

- "Cosa ha quel cagnolino?"

L'uomo spiegò che quando nacque il cucciolo, il veterinario riscontrò che aveva un'articolazione rotta e che quindi avrebbe zoppicato per il resto della sua vita. Il ragazzino, molto eccitato, replicò:

- "E' lui il cagnolino che voglio comprare!"

L'uomo rispose:

- "Ma... Non puoi volerlo comprare veramente. Pensaci... Lui non potrà mai correre o saltellare. Però, se proprio lo vuoi te lo regalerò"

Il ragazzino ribatté:

- "Io non voglio che lei me lo regali perché lui ha lo stesso valore degli altri cagnolini. Io voglio pagare per questo cucciolo lo stesso prezzo degli altri. Oggi le lascio 3,67 € poi le darò 50 centesimi ogni mese fino a quando non l'avrò pagato completamente"

L'uomo rimase a bocca aperta.

Il ragazzo si chinò e tirò su una delle gambe dei pantaloni, scoprendo un arto steccato con una bacchetta di metallo piuttosto spesso ed evidente. Alzò lo sguardo verso l'uomo e disse:

- "Sa, nemmeno io posso correre tanto bene e questo cagnolino ha proprio bisogno di qualcuno che lo capisca"

L'uomo si morse il labbro inferiore. I suoi occhi si riempirono di lacrime. Sorrise, e infine disse:

- "Figlio mio, spero e prego che ognuno di questi piccoli cuccioli possa trovare un proprietario come te!"
Il prezzo dei cuccioli cagnolini

Altre storie con morale: brevi letture per profonde riflessioni

Ti è stata utile questa lettura?
Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i