DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Casino Royale

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 21 frasi relative al film Casino Royale. Leggile tutte.
Frasi di Casino Royale

Riassunto e trama del film Casino Royale

[da Wikipedia]

La spia britannica James Bond (Daniel Craig) si guadagna la licenza di "doppio 0" uccidendo a sangue freddo due traditori dell'MI6 di stanza a Praga. Inviato in missione in Madagascar, qui insegue ed elimina un mercenario, assoldato per compiere un attentato; l'assassinio però viene ripreso dalle telecamere all'interno di un'ambasciata, generando un caos mediatico che comporta la momentanea sospensione del neopromosso agente. Indagando per proprio conto, 007 raggiunge quindi le Bahamas, dove scopre che il temuto attentato sta per essere compiuto da un secondo mercenario: il bersaglio è il prototipo di un moderno velivolo che sta per essere presentato all'aeroporto di Miami, ma anche stavolta Bond riesce a sventare il pericolo. L'MI6 scopre che il mandante di tutto è un banchiere privo di scrupoli soprannominato Le Chiffre (Mads Mikkelsen), presumibilmente albanese, brillante matematico e giocatore di poker, la cui specialità è arricchirsi in borsa tramite la vendita allo scoperto di azioni destinate a scendere, a seguito degli attentati da lui organizzati.

Le recenti azioni di 007 hanno tuttavia causano al banchiere un debito di diverse centinaia di milioni. Per rifarsi delle perdite, questi organizza nel piccolo e tranquillo Casino Royale in Montenegro una partita di Texas hold 'em, con poste molto alte: se infatti Le Chiffre non riguadagnerà al più presto il denaro che ha dilapidato, i suoi clienti lo uccideranno. Bond, nonostante le ancora numerose pecche mostrate in servizio, è considerato uno dei pochi in grado di tener testa a Le Chiffre sul tavolo verde; partecipa quindi alla partita, finanziato dal tesoro britannico rappresentato dall'affascinante Vesper Lynd (Eva Green), per cui inizia presto a maturare dei sentimenti. I servizi inglesi vogliono infatti sfruttare a loro favore questa situazione, portando alla bancarotta il banchiere e costringendolo così a chiedere la loro protezione, in cambio d'informazioni circa i suoi loschi contatti.

Le Chiffre è particolarmente abile nel volgere la partita a suo favore, ingannando uno 007 fin troppo sicuro di sé, che finisce così per perdere tutti i suoi soldi. L'avventato comportamento mostrato al tavolo spinge Vesper a rifiutarsi di aprire ulteriormente le casse del tesoro per offrirgli la somma necessaria a rientrare in gioco. Inaspettatamente, viene in aiuto dell'inglese il giocatore Felix Leiter (Jeffrey Wright), identificatosi solo all'ultimo momento come un uomo della CIA, che offre al collega la somma per sfidare nuovamente il banchiere; in cambio, l'americano ottiene che sia la sua agenzia a incastrare il pericoloso malvivente. Dopo un tentativo di avvelenamento da parte di Le Chiffre, e grazie a una mano particolarmente fortunata, è Bond a vincere la partita. Con le spalle al muro e senza altre opzioni, il banchiere cattura e tortura brutalmente 007 con l'intento di riprendersi il denaro, ma questi non cede. Tuttavia, prima che possa proseguire nei suoi intenti vendicativi, Le Chiffre viene freddato da un misterioso sicario che rende la vita alla spia.

Ormai innamorati, Bond e Vesper passano sempre più tempo assieme e, a Venezia, l'uomo matura la decisione di lasciare lo spionaggio. Proprio in laguna, però, 007 è messo di fronte alla realtà scoprendo il tradimento della donna, intenta a consegnare il ricavato della vincita al casinò agli uomini dell'organizzazione di Le Chiffre. Nell'intento di impedire la consegna, l'agente uccide tutti i mercenari, ma Vesper perde la vita nonostante i suoi tentativi di salvarla. I soldi finiscono nelle mani dell'uomo che lo risparmiò alla morte di Le Chiffre, Mr. White (Jesper Christensen) . Proprio grazie a un ultimo SMS di Vesper, scritto a Bond prima di morire, la spia riesce a localizzare il sicario. Ormai conscio dei rischi della sua professione, si reca nella dimora di questi e lo affronta, dichiarando, infine: "il mio nome è Bond, James Bond".

Anno

2006 (13 anni fa)

Titolo originale

Casino Royale

Genere

Azione, Spionaggio, Thriller

Durata

144 minuti (2 ore e 24 minuti)

Regia

Martin Campbell

Film di Martin Campbell

Data di uscita

martedì 14 novembre 2006

Poster e locandina

Attori del film Casino Royale

Daniel Craig nel ruolo di James Bond
Eva Green nel ruolo di Vesper Lynd
Mads Mikkelsen nel ruolo di Le Chiffre
Jeffrey Wright nel ruolo di Felix Leiter
Giancarlo Giannini nel ruolo di René Mathis
Judi Dench nel ruolo di M
Simon Abkarian nel ruolo di Dimitrios
Caterina Murino nel ruolo di Solange
Ivana Miličević nel ruolo di Valenka
Clemens Shick nel ruolo di Kratt
Ludger Pistor nel ruolo di Mendel
Claudio Santamaria nel ruolo di Carlos
Isaach De Bankolé nel ruolo di Steve Obanno
Sebastien Foucan nel ruolo di Mollaka
Jesper Christensen nel ruolo di Mr. White
Malcolm Sinclair nel ruolo di Dryden
Tobias Menzies nel ruolo di Villiers
Joseph Millson nel ruolo di Carter
Tom Chadbon nel ruolo di agente di cambio
Christina Cole nel ruolo di centralinista
Urbano Barberini nel ruolo di giocatore di poker

Biografie correlate al film Casino Royale

Sceneggiatura

Neal Purvis, Robert Wade, Paul Haggis

Soggetto

Ian Fleming, dal romanzo omonimo

Musiche

David Arnold

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i