DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Trappola di cristallo

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 21 frasi relative al film Trappola di cristallo. Leggile tutte.
Frasi di Trappola di cristallo

Riassunto e trama del film Trappola di cristallo

[da Wikipedia]

John McClane (Bruce Willis) è un poliziotto di New York che giunge a Los Angeles per passare le vacanze di Natale con la moglie Holly ed i figli, nonostante la coppia stia vivendo un periodo di crisi matrimoniale. Nel grattacielo (il Nakatomi) dove lavora la donna si sta svolgendo un party per le festività natalizie fra i dipendenti della compagnia; all'improvviso irrompe al suo interno un gruppo armato e ben addestrato di criminali tedeschi, guidati da Hans Gruber (Alan Rickman), che provocano alcuni morti tra i presenti. Il loro scopo sarebbe quello di costringere le autorità a liberare alcuni "fratelli della rivoluzione" detenuti nelle carceri di mezzo mondo; in verità l'unico vero obiettivo di Gruber è quello di penetrare nel caveau dell'edificio, dove si trovano 640 milioni di dollari in titoli al portatore.

Al momento dell'assalto, quasi per caso John riesce a non rimanere ostaggio ed a rifugiarsi fra gli altri piani del palazzo dove cerca disperatamente di avvisare la polizia per farla giungere in suo soccorso; nell'attesa inizia a far fuori alcuni banditi che nel frattempo si sono accorti della sua presenza, senza però far trapelare la sua identità. Intanto l'edificio viene circondato dagli agenti, che trattano con Hans Gruber, il capo dei presunti terroristi. Il poliziotto all'interno del grattacielo, in contatto via radio con il sergente Al Powell, è sovente coinvolto in scontri nei quali si trova lui solo a fronteggiare gli attentatori e a ridurne il numero, mentre all'esterno i malviventi uccidono diversi poliziotti.

Harry Ellis (Hart Bochner), un collega di Holly che non disdegna anche di farle la corte, dice che è un grande amico di colui "che ha rotto le uova nel paniere" (ossia John), ma Gruber, che non conta molto della sua parola, lo uccide, e minaccia di uccidere altri ostaggi se John non si arrenderà, ma invano, continuando per l'intera notte nel tentativo di catturarlo. L'FBI assume il comando dell'intera operazione, mentre i criminali riescono a forzare l'apertura del caveau della Nakatomi e prelevare la smisurata cifra di denaro ivi contenuta.

Un giornalista senza scrupoli, Richard Thornberg (William Atherton), dopo aver identificato John ascoltando le varie comunicazioni via radio, si precipita a casa sua per intervistare i figli in diretta televisiva, praticamente rivelando così ai terroristi chi sia il loro ignoto avversario e, contemporaneamente, che la moglie di lui è loro ostaggio; nel mentre, il tetto minato da Gruber esplode, uccidendo gli agenti federali intervenuti con gli elicotteri nel tentativo di effettuare un blitz.

La situazione diventa quasi disperata ma, con un semplice sia pur non banale trucco, John riesce ad ingannare i malviventi rimasti facendosi credere disarmato e infine li elimina, mentre Hans muore cadendo dal trentesimo piano; John mette così tutti in salvo, moglie compresa. Quest'ultima, appena fuori dall'edificio, in diretta televisiva sferra un pugno in faccia a Thornberg (che con incredibile cinismo pretendeva di intervistare John), coprendo così di ridicolo colui che aveva messo a repentaglio l'intera sua famiglia. Quando tutto sembra finito per il meglio compare Karl (Alexander Godunov), il braccio destro di Gruber, che è ancora vivo e tenta di uccidere John e Holly, ma viene ucciso da Powell, che non sparava un colpo di pistola da un incidente in cui aveva per errore ucciso un ragazzo.

Anno

1988 (31 anni fa)

Titolo originale

Die Hard

Genere

Azione, Poliziesco, Thriller

Durata

131 minuti (2 ore e 11 minuti)

Regia

John McTiernan

Film di John McTiernan

Data di uscita

venerdì 23 giugno 1989

Poster e locandina

Attori del film Trappola di cristallo

Bruce Willis nel ruolo di John McClane
Alan Rickman nel ruolo di Hans Gruber
Bonnie Bedelia nel ruolo di Holly Gennaro McClane
Reginald VelJohnson nel ruolo di Serg. Al Powell
Paul Gleason nel ruolo di Isp. Capo Dwayne T. Robinson
William Atherton nel ruolo di Richard Thornberg
Hart Bochner nel ruolo di Harry Ellis
James Shigeta nel ruolo di Joseph Yoshinobu Takagi
Alexander Godunov nel ruolo di Karl
De' Voreaux White nel ruolo di Argyle
Clarence Gilyard nel ruolo di Theo
Lorenzo Caccialanza nel ruolo di Marco
Al Leong nel ruolo di Uli
Robert Davi nel ruolo di Ag. Speciale Johnson
Grand L. Bush nel ruolo di Ag. Johnson
Taylor Fry nel ruolo di Lucy McClane

Doppiatori italiani

Roberto Pedicini nel ruolo di John McClane
Massimo Foschi nel ruolo di Hans Gruber
Susanna Javicoli nel ruolo di Holly Gennero McClane
Angelo Nicotra nel ruolo di Serg. Al Powell
Stefano De Sando nel ruolo di Isp. Capo Dwayne T. Robinson
Saverio Moriones nel ruolo di Richard Thornberg
Carlo Valli nel ruolo di Harry Ellis
Giorgio Lopez nel ruolo di Joseph Yoshinobu Takagi
Luca Biagini nel ruolo di Karl
Angelo Maggi nel ruolo di Theo
Vittorio Amandola nel ruolo di Ag. Speciale Johnson

Biografie correlate al film Trappola di cristallo

Sceneggiatura

Steven E. de Souza, Jeb Stuart

Soggetto

Roderick Thorp, libro

Musiche

Michael Kamen

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i