Aforismi
Accedi/Registrati
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Guerre Stellari - La vendetta dei Sith

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 90 frasi relative al film Guerre Stellari - La vendetta dei Sith. Leggile tutte.
Frasi di Guerre Stellari - La vendetta dei Sith

Riassunto e trama del film Guerre Stellari - La vendetta dei Sith

da Cultura.biografieonline.it

La Repubblica è ancora in guerra. Il conte Dooku, fuggito ai Jedi, si è ricongiunto a una parte del suo esercito droide ed è riuscito a rapire il Cancelliere Palpatine. Obi-Wan e Anakin cercano di salvarlo e dopo aver raggiunto Dooku, Anakin lo uccide spinto dal Cancelliere che riesce a influire sulla rabbia del giovane Jedi. Il Cancelliere è salvo e mentre lo riportano nel palazzo del Senato, Anakin incontra Amidala che ha sposato su Naboo dopo la prima battaglia contro i cloni. Amidala è incinta e Anakin, benché sia felice, comincia ad avere strani presentimenti sul loro futuro.

Successivamente Anakin comincia a sviluppare uno strano rapporto con il Cancelliere Palpatine che lo impone all'interno del Consiglio Jedi, verso il quale Anakin ha dei dubbi, non si sente più sicuro della autorevolezza e dell'infallibilità del Consiglio. La sua fragilità lo espone a più rischi e il Cancelliere comincia a parlargli della forza del Lato Oscuro.

Nel frattempo Yoda comanda i cloni nella guerra contro i droidi e Obi-Wan si lancia alla ricerca del generale Grievous, un droide alleato di Dooku e della Federazione dei Mercanti, conglomerato di poteri economici che contrastano la Repubblica. Il Cancelliere, durante una delle loro conversazioni, svela la sua vera identità ad Anakin, promettendogli i poteri del Lato Oscuro e la possibilità di prevenire la morte che Anakin sente sempre più vicina ad Amidala. Il giovane Jedi però non accetta e denuncia ai Jedi la vera identità del Cancelliere: è il signore dei Sith che sta cospirando contro la Repubblica.







Quattro Jedi cercano di arrestarlo con la guida di Mace Windu (Samuel L. Jackson), uno dei più potenti fra i cavalieri Jedi. Ma a causa della forza del Cancelliere e dell'intervento di Anakin, che oscilla fra il Bene e il Male, i Jedi vengono uccisi. A questo punto il Cancelliere ha in pugno Anakin e gli ordina di uccidere tutti i Jedi, contemporaneamente ordina ai cloni di fare lo stesso: così si compie il massacro dei Jedi da cui si salvano solo Yoda e Obi-Wan.

Nello stesso tempo il Cancelliere compare davanti al Senato denunciando i Jedi per alto tradimento: hanno cospirato contro la Repubblica attraverso il conte Dooku che era un Jedi e hanno cercato di ucciderlo. Il Senato accetta questa falsa ricostruzione e il Cancelliere proclama l'Impero di cui si autoincorona imperatore affinché ci sia maggior ordine e controllo.

I due Jedi sopravissuti, Yoda e Obi-Wan, si scontrano uno con l'imperatore e l'altro con Anakin. Il primo duello finisce alla pari con Yoda che decide di ritirarsi in esilio. Il secondo invece vede Anakin soccombere ma non muore e viene recuperato dall'imperatore in pessime condizioni fisiche, senza le gambe e senza un braccio. Viene ricomposto con delle parti meccaniche e il suo volto, sfigurato dalla lava di un cratere in cui è rotolato dopo lo scontro con il suo Maestro, viene coperto con un casco.

Nel frattempo Amidala, partorisce due gemelli e muore per i dolori del parto. I due neonati, una bambina e un bambino, vengono affidati a due famiglie diverse: la bimba, Leila, viene adottata dal senatore Organa mentre il maschio, Luke, viene affidato a Owen Lars (Joel Edgerton) un agricoltore che vive sul pianeta Tatooine.

Anno

2005 (12 anni fa)

Titolo originale

Star Wars: Episode III - Revenge of the Sith

Genere

Avventura, Azione, Fantascienza, Drammatico, Fantastico

Durata

140 minuti (2 ore e 20 minuti)

Data di uscita

venerdì 20 maggio 2005

Poster e locandina

Attori del film Guerre Stellari - La vendetta dei Sith

Ewan McGregor nel ruolo di Obi-Wan Kenobi
Natalie Portman nel ruolo di Padmé Amidala
Hayden Christensen nel ruolo di Anakin Skywalker/Dart Fener
Ian McDiarmid nel ruolo di Palpatine/Darth Sidious
Samuel L. Jackson nel ruolo di Mace Windu
Christopher Lee nel ruolo di Dooku/Darth Tyranus
Anthony Daniels nel ruolo di C-3PO
Kenny Baker nel ruolo di R2-D2
Jimmy Smits nel ruolo di Bail Organa
Temuera Morrison nel ruolo di Cody, cloni
Peter Mayhew nel ruolo di Chewbecca
Silas Carson nel ruolo di Ki-Adi-Mundi, Nute Gunray
Bruce Spence nel ruolo di Tion Medon
Jay Laga'aia nel ruolo di Gregar Typho
Joel Edgerton nel ruolo di Owen Lars
Bonnie Piesse nel ruolo di Beru Whitesun
Keisha Castle-Hughes nel ruolo di Regina Apailana
Wayne Pygram nel ruolo di Wilhuff Tarkin

Trailer

Biografie correlate al film Guerre Stellari - La vendetta dei Sith

Sceneggiatura

George Lucas

Musiche

John Williams

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i