NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Buona giornata

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 29 frasi relative al film Buona giornata. Leggile tutte.
Frasi di Buona giornata

Riassunto e trama del film Buona giornata

[da Wikipedia]
Leonardo Lo Bianco è un senatore della Repubblica Italiana accusato di corruzione che, pur di evitare che il Senato autorizzi il suo arresto, costringe tutti i suoi compagni di partito ad essere presenti alla votazione, incluso un collega, che scopre essere morto durante un incontro con un transessuale brasiliano, ma che in qualche modo riuscirà a far votare evitando così l'arresto.

Il Principe Ascanio Cavallini Gaetani (Christian De Sica) è un nobile decaduto, scapolo convinto, costretto ad affittare la secolare residenza di famiglia ai produttori di una fiction pur di racimolare qualche soldo, che cerca nonostante tutto di dare una buona impressione di sé sembrando ancora ricco sfondato e frequentando gli ambienti della Roma bene; alla fine, schiacciato dai debiti e a rischio sfratto, deciderà di mollare tutto e trasferirsi in campagna.

Rosaria Micciché, una affermata manager di Milano, originaria di Lampedusa, fissata con la buona salute, la tecnologia e la puntualità, vive una vera odissea durante il viaggio in treno tra Milano e Roma; scesa a Bologna durante uno scalo, non riesce a risalire, lasciando sul treno tutti i documenti, il cellulare ed il computer. Riuscirà ad arrivare a Roma solo a sera inoltrata, ma quando si reca dalla polizia ferroviaria per riavere le sue cose, a causa anche del suo aspetto trasandato per il lungo viaggio, viene scambiata per clandestina e spedita in Tunisia.

Alberto Dominici (Maurizio Mattioli) è un ricco imprenditore romano, evasore totale delle tasse, che informato dal suo socio di un possibile, imminente controllo della Guardia di Finanza cerca frettolosamente di disfarsi di tutte le prove compromettenti: prima distrugge tutti i documenti che provano le sue attività illegali e le sue frodi al fisco, poi fa salpare il suo yacht per Montecarlo, e infine svuota la sua faraonica villa, che spaccia come appartenente al vecchio zio con l'alzheimer, di tutto quello che contiene. Quando poi la Finanza si presenta, Alberto viene smascherato dall'inconsapevole figlio, che sopraggiunge alla guida di una Ferrari spiattellando tutte le malefatte del padre, che viene così arrestato.

Luigi Pinardi (Vincenzo Salemme) è un facoltoso notaio di Napoli, che dietro consiglio di un amico approfitta di un'assenza di moglie e figli per concedersi un incontro con la bellissima escort russa Svetlana (Daria Baykalova) ; quando poi la moglie torna a casa prima del previsto, Luigi riesce a salvarsi spacciando Svetlana per una figlia illegittima avuta durante una vacanza giovanile a San Pietroburgo. Dopo aver corrotto il figlio, che aveva scoperto la verità, con la promessa di una macchina e del raddoppio della paghetta, Luigi viene smascherato durante un lussuoso party all'aperto, nel quale tuttavia scopre che anche la moglie gli è stata infedele, e mettendo allo scoperto in questo modo tutti gli altarini della Napoli Bene.

Romeo Telleschi (Diego Abatantuono), milanese trapiantato a Monopoli dopo il matrimonio, è uno sfortunato rappresentante di domotica tutto preso a far quadrare i conti, e per questo poco attento alle problematiche famigliari, che decide, dietro consiglio di un amico, di trascorrere più tempo coi figli per non perdere il rapporto con loro; in questo modo scopre l'omosessualità del figlio maschio, e alla fine della giornata schiaccerà, scambiandolo per un topo, il criceto della figlia più piccola.

Cecco (Paolo Conticini), uno sfegatato tifoso della Fiorentina, preda di stranissimi rituali scaramantici, che assieme alla sua fidanzata, ormai sfibrata dai suoi atteggiamenti, cerca di replicare in tutto e per tutto le azioni ed i momenti compiuti sei mesi prima, quando la sua squadra aveva vinto la precedente trasferta di Verona contro il Chievo. Per questo motivo, non esiterà a permettere alla fidanzata di avere un rapporto sessuale con un architetto veronese, che secondo lui consegnerà la vittoria alla Fiorentina, come effettivamente avviene.

Anno

2012 (5 anni fa)

Genere

Commedia

Durata

88 minuti (1 ora e 28 minuti)

Data di uscita

venerdì 30 marzo 2012

Poster e locandina

Attori del film Buona giornata

Diego Abatantuono nel ruolo di Romeo Telleschi
Lino Banfi nel ruolo di Senatore Leonardo Lo Bianco
Vincenzo Salemme nel ruolo di Luigi Pinardi
Christian De Sica nel ruolo di Principe Ascanio Cavallini Gaetani
Maurizio Mattioli nel ruolo di Alberto Dominici
Tosca D'Aquino nel ruolo di Marisa
Teresa Mannino nel ruolo di Rosaria Miccichè
Paolo Conticini nel ruolo di Cecco
Gabriele Cirilli nel ruolo di Settimio
Chiara Francini nel ruolo di Chiara, la fidanzata di Cecco
Valentina Persia nel ruolo di Patrizia Gallozzi
Tiziana Schiavarelli nel ruolo di vicina di casa di Romeo
Dante Marmone nel ruolo di amico di Luigi
Alessandro Bressanello nel ruolo di Zonin
Giorgia Trasselli nel ruolo di Luciana, la moglie di Alberto
Alessandra Sarno nel ruolo di Franca
Daria Baykalova nel ruolo di Svetlana
Lucianna De Falco nel ruolo di amica di Luigi e Marisa
Remo Remotti nel ruolo di Furio Bastianelli
Mario Ierace nel ruolo di Mario
Antonio Stornaiolo nel ruolo di Nicola
Giuseppe Centola nel ruolo di Peppino
Antonio Centola nel ruolo di Tonino
Gianantonio Martinoni nel ruolo di Federico
Teresa Pietrangeli nel ruolo di Zia Iole
Fabrizio Bracconeri nel ruolo di edicolante
Fabrizio Frizzi nel ruolo di sé stesso
Luis Molteni nel ruolo di senatore Alfonso Molteni
Stefano Antonucci nel ruolo di portiere
Mauro Meconi nel ruolo di Mirco, autista di Lo Bianco
Mario Patanè nel ruolo di Catucci
Fabrizio Apolloni nel ruolo di viaggiatore in treno
Katia Beni nel ruolo di Sig.ra Bice
Tina Grimaldi nel ruolo di Sig.ra Massa
Gianni Franco nel ruolo di Senatore
Roberto Albin nel ruolo di Tassista
Gioele Barboni
Cristian Marazziti nel ruolo di Lionello
Fabrizio Pucci nel ruolo di Voce narrante
Angelika Montrone nel ruolo di Noemi
Maria Lauria nel ruolo di Annalisa
Francesco Procopio nel ruolo di Gaetano
Tony Rucco nel ruolo di tassista milanese
Alberto Franco nel ruolo di tipo hotel
Antonino Sabatino nel ruolo di Pasqualino
Valeria Ceci nel ruolo di sarta
G-Max nel ruolo di cestinaro
Simon Tagliaferro nel ruolo di nordafricano
Libero Sansavini nel ruolo di Giacomo
Rosario Terranova nel ruolo di finanziere
Enzo Borrino nel ruolo di Roberto
Russell Russell nel ruolo di Bernarda
Paolo Fosso nel ruolo di fonico
Alessandro Sanguigni nel ruolo di Furio
Romulo Sabio Salvador nel ruolo di Rorito
Lallo Circosta nel ruolo di Romano
Salvatore D'Onofrio nel ruolo di Raffaele
Ciro Ruoppo nel ruolo di marinaio
Massimo Gabbiani nel ruolo di impiegato biglietteria
Francesco Arienzo nel ruolo di poliziotto
Elena Cantarone nel ruolo di Tamara
Maria De Tullio nel ruolo di Melissa
Gaetano D'Amore nel ruolo di Lello
Tiziano Lepone nel ruolo di direttore di produzione
Bruno Tabarroni nel ruolo di tipo stazione di Bologna
Carlo Marino Altomonte
Maria Pia Proietti nel ruolo di madre di Patrizia
Giosiana Pizzardo nel ruolo di Magda
Giancosimo Pagliara nel ruolo di carabiniere
Raffaello Lombardi nel ruolo di commesso Senato
Lucia Bodenizza nel ruolo di suora

Biografie correlate al film Buona giornata

Soggetto e sceneggiatura

Carlo Vanzina, Enrico Vanzina

Musiche

Manuel De Sica

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i