DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Innamorato pazzo

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 14 frasi relative al film Innamorato pazzo. Leggile tutte.
Frasi di Innamorato pazzo

Riassunto e trama del film Innamorato pazzo

[da Wikipedia]
Cristina (Ornella Muti), principessa del piccolo regno di Saint Tulipe, è in visita di stato a Roma con tutta la sua famiglia reale. Famiglia dal sangue blu però anche a corto di soldi e alla disperata ricerca della esorbitante somma di 50 miliardi di lire, tanto che ormai Cristina è promessa in sposa a un ricco miliardario (un fabbricante di cannoni militari) per evitare il fallimento del reame. Annoiata e ribelle si allontana di nascosto dalla villa dove alloggia e decide di farsi un giro per Roma. Salendo su un autobus come tanti incontra chi le cambierà la vita: un folle e simpatico conducente di nome Barnaba Cecchini (Adriano Celentano) .

Quest'ultimo s'innamora all'istante di lei e sarà decisissimo a conquistarsi la ragazza, contro tutto e tutti. Insieme i due girano per Roma sull'autobus di Barnaba con tantissime divertenti avventure. Una volta resosi conto che la principessa Cristina è sparita, nel frattempo, il padre Gustavo, sguinzaglia agenti e poliziotti privati per ritrovarla cercando di non far trapelare la notizia della sua assenza per evitare scandali. Sarà la stessa Cristina a decidere di tornare volontariamente a casa dopo la bravata a Roma lasciando Barnaba nella disperazione. Il tranviere cerca in tutti i modi di ritrovare la ragazza, le dedica una serenata accompagnato da tutti i colleghi e riesce anche a farsi invitare ad un pranzo di stato dove passa per esperto di politica e finanza grazie alla parlantina sciolta.

Conquista così principessa e genitori, anche grazie all'affetto di tutta la città, Barnaba riuscirà a trovare i soldi necessari per il matrimonio (e per salvare la famiglia reale) con un intelligente stratagemma. Quando la storia d'amore tra la principessa ed il tranviere diventa di dominio pubblico e tutta Roma sogna che i due convolino a giuste nozze, Barnaba fa un disperato appello in televisione. Chiede ad ogni cittadino romano di donare 10.000 lire per il matrimonio. Tutta Roma risponde alla chiamata e mentre la famiglia reale si appresta a partire, questa viene salutata dal lancio di milioni di banconote e, alla fine, Barnaba riesce a racimolare i 50 miliardi di lire necessari.

Ambientazione


La villa utilizzata per le riprese è Villa Olmo con un parco grandioso. La villa si affaccia sul Lago di Como che però non è mai visibile dal momento che la storia è ambientata a Roma. Per la scena finale dei soldi regalati dalla popolazione, la produzione distribuì migliaia di riproduzioni di banconote da 10000 lire italiane. La sequenza è stata girata in via Volta a Como, una delle vie più antiche della città.[senza fonte]

Curiosità


L'intera famiglia reale di Saint Tulipe è modellata sulla falsa riga della famiglia reale di Monaco. Re Gustavo (Adolfo Celi) infatti somiglia al Principe Ranieri, sua moglie Betsy (il nome americano non sembra scelto a caso) è l'esatta copia della Principessa Grace Kelly di cui riprende gli abiti ed i caratteristici occhiali ed, infine, lo stesso personaggio della protagonista Cristina sembra modellato ricalcando l'immagine di Carolina di Monaco; inoltre lo stato di Saint Tulipe ha tutte le caratteristiche del più famoso Principato, come la presenza di un casinò. Cristina infine rivela a Barnaba di provenire da uno stato europeo così piccolo che per vederlo sul mappamondo è necessaria una lente.

Anno

1981 (37 anni fa)

Genere

Commedia, Sentimentale

Durata

102 minuti (1 ora e 42 minuti)

Regia

Castellano e Pipolo

Film di Castellano e Pipolo

Data di uscita

venerdì 18 dicembre 1981

Poster e locandina

Attori del film Innamorato pazzo

Adriano Celentano nel ruolo di Barnaba Cecchini
Ornella Muti nel ruolo di Cristina
Adolfo Celi nel ruolo di Re Gustavo
Milla Sannoner nel ruolo di Betsy, moglie di Re Gustavo
Enzo Garinei nel ruolo di Console e segretario di Re Gustavo
Corrado Olmi nel ruolo di Sindaco
Franco Diogene nel ruolo di Capo cameriere
Dino Cassio nel ruolo di Vigile
Tiberio Murgia nel ruolo di Venditore arabo di tappetti in spiaggia
Silvia Ferluga nel ruolo di Cartomante
Luigi Castejon nel ruolo di Segretario ambasciatore
Fulvio Mingozzi nel ruolo di Guardiano del Foro Romano
Enzo De Toma nel ruolo di Uomo tamponato da Barnaba con l'autobus
Gerry Bruno nel ruolo di Il cameriere
Renato Oliverio nel ruolo di Mario
Alfio Patanè nel ruolo di Chef
Jimmy il Fenomeno nel ruolo di Benzinaio
Antonio Ballerio
Bernardo Malacrida
Onorio Mantovani nel ruolo di Proprietario dello stand dei TIR
Valentino Simeoni nel ruolo di Uomo che trasporta i televisori con l'Apecar (non accreditato)
Raf Di Sipio nel ruolo di Uomo a tavola al ricevimento (non accreditato)
Sasha D'Arc nel ruolo di Guardiaspalle (non accreditato)
Ettore Martini nel ruolo di Uomo che guarda la Tv al bar (non accreditato)
Francesco Anniballi nel ruolo di (non accreditato)

Biografie correlate al film Innamorato pazzo

Soggetto e sceneggiatura

Castellano, Pipolo

Musiche

Bruno Zambrini

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i