DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Alberto Moravia

    Mi dispiace per Moravia, ma in questo caso ha detto delle 'cavolate', e pure scorrette linguisticamente e concettualmente!
    Prima dice che PAURA e CORAGGIO non esistono, e poi "resuscita" i concetti con altri nomi!
    E qui tradisce vocabolario e filosofia: la COSCIENZA (io direi meglio CONSAPEVOLEZZA...) non E' paura, bensì la genera. Ma, mentre il codardo rimane bloccato dalla paura, il CORAGGIOSO (=dotato di cuore) l'affronta, tenta di sconfiggerla RAGIONEVOLMENTE.
    L'INCOSCIENZA, invece, non si può chiamar coraggio, bensì TEMERARIETA', quando affronta la paura senza logica, disordinatamente, per un impulso irrazionale...

    Commento inserito: venerdì 31 agosto alle ore 1:33
    Da: Alessandra Cappato

    Mi dispiace per Moravia, ma in questo caso ha detto delle 'cavolate', e pure scorrette linguisticamente e concettualmente!
    Prima dice che PAURA e CORAGGIO non esistono, e poi "resuscita" i concetti con altri nomi!
    E qui tradisce vocabolario e filosofia: la COSCIENZA (io direi meglio CONSAPEVOLEZZA...) non E' paura, bensì la genera. Ma, mentre il codardo rimane bloccato dalla paura, il CORAGGIOSO (=dotato di cuore) l'affronta, tenta di sconfiggerla RAGIONEVOLMENTE. L'INCOSCIENZA, invece, non si può chiamar coraggio, bensì TEMERARIETA', quando affronta la paura senza logica, disordinatamente, per un impulso irrazionale...

    Commento inserito: venerdì 17 agosto alle ore 3:14
    Da: Alessandra Cappato

    Purtroppo, anche se ogni persona autentica aspirerebbe ad essere coerente fino in fondo!

    Commento inserito: martedì 10 aprile alle ore 17:27
    Da: Mario Bailo

    Spesso è così ma non sempre.

    Commento inserito: martedì 10 aprile alle ore 16:01
    Da: Andrea Cattania

    Esiste invece anche la coscienza del proprio coraggio, ma di solito non è propria di colui il cui orizzonte è confinato entro i pochi giorni di questa vita terrena.

    Commento inserito: domenica 8 aprile alle ore 6:01
    Da: Bailo Mario

    Forse siano i bambini i più coraggiosi e Tutti gli Altri i paurosi, è il dubbio che mi pongo.

    Commento inserito: sabato 7 aprile alle ore 14:27
    Da: Riccardo Diasparro

Preferisci lasciare un commento attraverso Facebook?
La tua opinione è importante!

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i