DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Johann Wolfgang Goethe

Johann Wolfgang Goethe

Cit. da Viaggio in Italia
  • Non sono mai stato a Napoli e ho conosciuto vari napoletani solo nei miei viaggi in giro per il mondo rimanendovi un po' deluso perché mi sono sembrati più italiani che napoletani e come la maggioranza degli italiani neanche loro capivano il motivo per cui ero così diverso da tutti mentre invece i siciliani sono stati gli unici che ha volte a parte uno mi sono apparsi diversi dagli italiani proprio perché capivano il mio stato di emarginazione in Italia un po' simile al loro additati sì come gli unici mafiosi quando invece tutti gli italiani lo sono però sono sicuro che se mi capiterà di andare un giorno a Napoli potrò indossare un'opinione diversa e un po' migliore di quella che ho e più vicina ai film con Totò o Anna Magnani e altri ma la particolare canzone napoletana ha pure origine dalla canzone araba vale a dire che tu sei tu e vali tu.

    Da: Gianni
    Data: sabato 15 gennaio alle ore 21:01
  • Napoli, Napoli... Paradiso della follia o della saggezza più elevata?
    Fucina di genialità, crocevia di popoli, intreccio mirabile di culture...
    Che altro dire?
    W NAPOLI, W L'ITALIA, W GLI ITALIANI!!!

    Da: Giusy
    Data: sabato 15 gennaio alle ore 9:11
  • Credo che la inebriante dimenticanza di se sia divenuta la moneta di scambio del nostro secolo. Vedo sempre più persone che vivono da sempre una vita programmata da qualcun altro. Sarebbe necessario un grande momento di riflessione e introspezione. Ritornare all umano disagio e abbracciarlo. Ritrovare la Via spirituale che anima ognuno di noi.

    Da: Cristina
    Data: sabato 15 gennaio alle ore 6:22

Preferisci lasciare un commento con Facebook?

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI
Inserisci la tua migliore e-mail