DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Oscar Wilde

    Se l’ha scritto Oscar Wilde (“Bisogna essere un po’ improbabili”) per un comune mortale come me, con poche conoscenze, zero o quasi in confronto al celebre scrittore, aforista, poeta e altro ancora, dovrei restare in religioso silenzio. D’altra parte dal momento che ha messo nero su bianco il suo pensiero, è anche sottinteso che una terza persona possa dichiarare come la pensa. Se per “improbabile” si intende che quando un qualcuno promette di chiamarti, appena possibile, per risolvere un problema tecnico, e dimentica di spiegartene la motivazione, ecco a me non piace. Attenzione. Non perché mi sento offeso. No, parto semplicemente dal presupposto che se in qualcuno promettere di portare a termine una missione, magari semplicissima ma per te importante, e se ne dimentica, dimenticando anche di avvisarti, ecco … a me piacerebbe che non fosse accaduto. Tutto qui. La parola di quel prossimo rischia di avere un valore non marcato. Sì, ti è stato promosso ma ciò non significa che si avvererà. Forse lo stesso Wilde, prometteva tutto a tutti per non scontentare nessuno, trovandosi poi nell’impossibilità di mantenere la parola. Asserendo che occorre essere un po’ improbabili, sperava di fare delle sue necessità una virtù

    Commento inserito: venerdì 16 novembre alle ore 16:39
    Da: Antonio Scroccarello

    essere legato ad un cliscè a volte penalizza

    Commento inserito: venerdì 16 novembre alle ore 7:18
    Da: Paolo De Michiel

Preferisci lasciare un commento attraverso Facebook?
La tua opinione è importante!

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i