DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Gabriele D'Annunzio

Gabriele D'Annunzio

  • Per costruire una grande opera d'arte ci vuole una passione e se tu ce l'hai ne hai anche la qualità ma la tua superiorità consiste anche nel non sentirti sovrastante a nessuno come se proprio tu fossi quel nessuno quindi ama te stesso come il tuo prossimo ma solo se sé lo merita e non ti annienterai per l'unica evidente ragione che sarà lui ad evaporare da sé: la superiorità vera è tutta qui.

    Da: Gianni
    Data: sabato 1 ottobre alle ore 20:24
  • Questo Aforisma vergato (nulla piu' opportuno) dal Divino Sommo poeta odiato dal maestro di Predappio dato che era Lui il capo dell'Italia per empatia con il popolo e con le donne (Duse nelle loro serate si alternavano nei sessi lui donna lei uomo cose da persone pazze ma intelligentissima) Il sommo poeta invita tutti noi a fare quello che la globalizzazione ci ha segato il pensiero le nostre idee le nostre ambizioni (quando vado in bagno mi ci vuole influencer per la carta Igenica?) siamo tutti intruppati senza alcun NOSTRO PENSIERO dovrebbre essere L'Uomo e la Donna al centro Universo e vivere la propia vita non con il pensiero degli altri ma con le propie esperienze le facciate che si prendono i geniitori meno permissivi cell. a 9 anni insomma "Forgiare" il propio pensiero e non pensare come pensa la massa canzone meravigliosa di 40 anni fa di Gaber o altra " E pensare che c'era il Pensiero 30 anni fa e' tutto cambiato in pessimo modo e' tutto centrifugato i nostri cervelli nel Moulinex e poi basta qualcuno o a che ti dica scemenze e il popolo Verme segue usciamo con la testa dalla m elma mediatica E Guardiamo al NOSTRO FUTURO non quello del ventre della Ferragni e del tristanzuolo di Fedez che sparano ca**ate ma il conto in banca ha sei zeri alla faccia della nostra coglionaggine

    Da: Satta Roberto Gavino
    Data: sabato 1 ottobre alle ore 10:36
  • Ho sempre considerato Dannunzio un deficiente sopravvalutato. Questa sua frase lo conferma. Parole a casaccio che piacciono tanto ai finti uomini di cultura e intellettuali fasulli. Purtroppo in italiano le parole "Cultura" e "Arte" hanno il significato di imbecillità, colpa soprattutto del cosiddetto "Rinascimento", quando ancora si metteva al rogo Giordano Bruno e i piedi di Galileo nel braciere. Il tutto per fare i ritratti delle madonne, derubare dei marmi il Colosseo per fare chiese e il bronzo il Pantheon per costruire i cannoni di Castel Sant'Angelo.

    Da: Ignazio Pecorella
    Data: sabato 1 ottobre alle ore 10:11
  • Siamo tutti esseri d' intelletto e credo che ciascuno dovrebbe avere la possibilità di vivere la propria vita, piccola o grande opera d' arte che sia, senza dover soffrire per la superiorità che qualcuno s' appropria calpestando su cadaveri per realizzare il proprio " capolavoro".

    Da: Gladys Bozanic
    Data: sabato 1 ottobre alle ore 9:55
  • Una persona matura, infatti, non dovrebbe farsi mai influenzare da nessuno e da alcuna situazione.
    L'uomo maturo possiede il SUO spirito critico e con esso attraversa la vita.

    Da: Giusy
    Data: sabato 1 ottobre alle ore 7:06
  • Uno dei massimi Poeti Italiani ed Esteta, eclettico e visionario. Ingiustamente messo da parte negli ultimi decenni.

    Da: Massimiliano
    Data: sabato 1 ottobre alle ore 5:14

Preferisci lasciare un commento con Facebook?

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI
Inserisci la tua migliore e-mail