DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Oscar Wilde

  • «L'egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell'esigere che gli altri vivano come pare a noi». Oscar Wilde ha attestato che è proprio così. È davvero uno scrittore molto noto anche se, come nel mio caso, la mia debolissima memoria non mi consente di ricordare se e quanti suoi volumi ho letto. Mi è restato impresso un titolo. "Il ritratto di Dorian Gray". Mi sono sentito in imbarazzo dopo aver letto e ben compreso il significato del suo aforisma. È come se avesse scritto a chiare lettere. Antonio Scroccarello NON è un egoista in quanto posso certificare a chiare lettere che non ha mai neppure lontanamente pensato di vivere come gli pare né tanto meno ha mai preteso che gli altri vivessero come lui vuole. So che è piuttosto mal messo. In questo momento, intendo scrivere negli ultimi giorni dello scorso anno e nei primi del 2019, sta adeguando le sue capacità espressive alle sue esigenze operative. Se vorrai te ne illustrerò la motivazione. Non dimenticare che sono sempre io, Oscar Wilde, a scrivere. Immagina una scala fantastica. Mi sembra di ricordare che il raggio della Terra sia di 1.200 Km. La scala, della quale ti sto parlando, parte dal centro della Terra e sale sino al punto più alto del cielo che non ha un confine. È facile intuire, quindi, che sia lunghissima. Bene, nella prima parte della giornata, Antonio aveva il piede sul primo scalino e lì si era fermato. Quando la Spiritualità lo abbandona, temporaneamente, la sua anima non ha nessuna intenzione di tentare di salire gli scalini. Gli era accaduto un qualcosa di grave, per lui, è ovvio. Achates, il suo computer, si era bloccato. Tralascio l'iter della giornata per non annoiarti. Fatto sta che ad una certa ora del pomeriggio, gli telefona una persona Amica. Te ne paleserò pure il nome perché la lettura dei fatti ti consentirà di verificare che questa Signora possiede una particolarità davvero rara. La sua Anima è molto bella. La bellezza cui mi sono riferito, quella dell'Anima, nessuno gliel'ha regalata, se l'è guadagnata tutta da sola. Antonella Scampoli lavora nel Comune di Lanciano, nelle pubbliche Relazioni, da esterna mi sembra. Il lavoro che svolge l'ha obbligata, in un certo senso, ad essere anche un'abile tecnica. Come è strana la vostra psiche, ribadisce Oscar Wilde. Posso affermarlo perché intendo riferirmi all'esperienza che mi sono "fatta" del Mondo nel quale ho vissuto. Le malattie dell'anima ci sono ma sono ignorate e vi corrodono peggio delle altre malattie. Condividete al massimo delle vostre potenzialità umane questo pensiero. Antonio, e la signora della quale ti ho citato il nome, lottano, ogni giorno, hai letto bene. "Ogni", perché ciò non accada. Un solo esempio. Ammettiamo che una persona molto cara ad Antonio come la sua Giannetta, oppure un'amica speciale come Antonella, che conosce molto bene, per il suo bene, lo ferisca dolorosamente. Antonio si ferma subito. Resta in silenzio. Cerca di capire. Si ripromette di non ricadere nello stesso errore. Il giorno dopo sarà diverso da quello che oggi ha vissuto. Antonio dichiara. «Non ho memoria del passato, sogno il presente, dimentico il futuro». Lo stesso concetto, o quasi, lo ha manifestato San Paolo, con parole più vigorose e significative dell'amico Antonio, ovviamente. «Lascia perdere il passato, fissati nel presente, proièttati nel futuro».

    Commento inserito: giovedì 10 gennaio alle ore 9:04
    Da: Antonio Scroccarello
  • Uno degli aforismi più veri che abbia mai letto.
    Oscar Wilde veramente una grande mente.

    Commento inserito: mercoledì 9 gennaio alle ore 10:12
    Da: Antonio

Preferisci lasciare un commento attraverso Facebook?
La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i