DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Giorgio Gaber

  • stupenda! Giorgio quanto ci manchi...

    Commento inserito: mercoledì 13 ottobre 2010 alle ore 5:27
    Da: gigi
  • Verissimo, questo pensiero di Giorgio Gaber. Mi ha richiamato una mia breve lirica che vorrei riportare ai cólti Frequentatori di queste non comuni Pagine. Scrissi infatti a suo tempo il seguente pensiero; s'intitola:
    “NON UN PERCHɔ

    Non mi chiedesti un perché
    quando, fulgido, il mio sole
    sorse dall'orïente e apparve,
    fiero, nella sua pienezza.

    Non chiedermi un perché
    nemmeno ora che il sole sta volgendo:
    non domandarti mai (non c'è risposta)
    perché esista un'alba ed un tramonto.

    Empoli, venerdì 15 gennaio 1988.
    Da «IL GRIDO D’ALLARME».
    http://www.tommasomazzoni.it
    Con il saluto cordiale, a tutti. Tommaso Mazzoni.

    Commento inserito: martedì 21 settembre 2010 alle ore 14:41
    Da: Tommaso Mazzoni
  • la settimana scorsa è finita la mia storia con lui dopo tre anni e mezzo.
    sto cercando di farmi forza...
    stamattina questa frase c'è riuscita un po'....

    Commento inserito: martedì 21 settembre 2010 alle ore 9:41
    Da: Antonella Di Rosa
  • la fine piu'grave della morte e'nel mondo dei vivi,secondo la mia esperienza di vita,l'ingratitudine come espreesione di abissale aridità dei sentimenti umani.

    Commento inserito: martedì 21 settembre 2010 alle ore 4:52
    Da: Claudio Cavaliere

Preferisci lasciare un commento attraverso Facebook?
La tua opinione è importante!

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i