DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Carmelo Bene

  • c.bene ha il cattivo gusto di creare confusione e screditare la funzione sublime della poesia.io direi,in maniera semplice ma chiara,che la poesia e'la storia di un'anima che ha la sottile sensibilita'di leggere nel proprio cuore.

    Commento inserito: sabato 9 aprile 2011 alle ore 21:56
    Da: Claudio Cavaliere:Il Moschettiere Del "Verum"Et"Bonum"
  • La poesia è un'isola, dove si creano scogli di pace e scogli di sofferenza, da poter guardare fuori di se per meglio capire il livello della loro consistenza. La poesia è la lirica dell'anima, il termometro delle nostre emozioni, che la sola ragione non può valutare, perché ad essa manca la capacità di elevarsi con fantasia sopra la quotidianità.

    Commento inserito: domenica 23 gennaio 2011 alle ore 14:16
    Da: Rosanna
  • queste riflessioni di c:bene distruggono il fascino poetico della poesia che nasce da una profonda esigenza libera e spirituale del poeta.parlare di malattia e di sofferensa è molto strano e il discorso scivola,maledettamente,nella ditruzione della " vis "poetica. questo è un metro di valutazione, paurosamente,paranoico e schizofrenico.

    Commento inserito: domenica 23 gennaio 2011 alle ore 10:35
    Da: Vita Est Veri Desiderium
  • Si!!
    Distacco dai problemi quotidiani!!
    Lontananza dai soliti pensieri!!
    Separatezza dal caos della vita!!
    Un fantastico vizio!!
    Un momento di vera Libertà!!
    Suono silente!!
    Urgenza di immaginazione!!
    Una nuova dimensione parallela!!
    Sofferenza condivisa con l' artefice!!
    Un grande mezzo di comunicazione!!

    Commento inserito: domenica 23 gennaio 2011 alle ore 8:06
    Da: Stefano Liberali

Preferisci lasciare un commento attraverso Facebook?
La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i