DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Pietro Metastasio

Pietro Metastasio

Cit. da Ipermestra, atto II, scena I
  • La tua bocca è come una pistola e le parole sono pallottole mirate verso il bersaglio che più veloci della luce non puoi raggiungere e non tornano indietro per uccidere piuttosto come tu hai deciso e se adesso sei pentito non ti resta che tutto il resto di questa vita davanti per imparare la lezione a non farti più del male perché se ti penti e hai ancora tutti i denti comprendi che un essere umano può essere migliore di un pistolero di parole basta che lo vuole.

    Da: Gianni
    Data: martedì 12 aprile alle ore 21:04
  • Complicato il commento di una frase cosi bella e profonda scritta molti anni fa ora in una societa' che fa della velocita' il suo must e' chiaro che nella concitazione degli sms qualche frase un po offensiva magari detta in buona fede scappa ma noi non sappiamo come viene recepita da chi la riceve puo' essere un offesa mortale o puo' sorriderci sopra comunque e prudente "pensare" prima esprimere le nostre idee dato che fino che stanno nella nostra testa OK ma quando si palesano possono essere bombe...

    Da: Satta Roberto Gavino
    Data: martedì 12 aprile alle ore 10:05
  • Vero, dardi lanciati secoli fa ancora oggigiorno fanno stragi d' uomini, è un continuum che non si estingue, casomai lo si accentua con proposito. Possiamo solo immaginare tutto il danno che faranno i nuovi, aggiunti a quelli già in moto perpetuo.

    Da: Gladys Bozanic
    Data: martedì 12 aprile alle ore 9:11
  • Le "follie" si pagano sempre!

    Da: Giusy
    Data: martedì 12 aprile alle ore 7:19
  • Voce dal sen fuggita, non Sfuggita

    Da: Alberta
    Data: sabato 22 gennaio alle ore 8:36

Preferisci lasciare un commento con Facebook?

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI
Inserisci la tua migliore e-mail