DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Alessandro Baricco

  • Come già ebbi occasione di scrivere,
    la vita ci interpella costantemente..

    Da: Giusy
    Data: mercoledì 26 gennaio alle ore 9:52
  • Una persona buona, se la ferisci, non ti farà mai niente di male, Ma perdere una persona buona ti farà malissimo.

    Da: Luca Lippera
    Data: mercoledì 26 gennaio alle ore 7:54
  • Ho avuto a che fare con Barricco nel 2013 per le selezioni a un programma televisivo su Rai3 perché faceva parte dei selezionatori e si trattava dell'ultima stanza prima di finire dai provini di Roma all'ultimo provino di Torino infine in trasmissione però per come andarono poi le cose commisi l'errore di dire a costui che per arrivare fino a lì non avevo fatto alcun provino perché mi fecero passare dopo aver consultato la mia scheda grazie alla mia storia molto interessante quindi ero già candidato garantito per la trasmissione anzi se volevo avrei anche avuto la possibilità di saltare l'ultima stanza di Roma per presentarmi direttamente a Torino nel giorno stabilito però non lo feci e Barricco mi escluse anche se mi disse che mi avrebbero richiamato ma non era vero poi quando uscii da quella stanza sentii ridere alle mie spalle perché ero un tipo originale però non tutti i selezionatori erano uguali a lui perché quando parlai alcuni di loro apprezzarono e mi batterono le mani e se quel giorno mi sono chiesto del perché mi sono dovuto trovare davanti a uno come lui oggi la vita mi risponde che quel programma non valeva niente come successivamente dimostrarono i fatti per l'autentico flop ma con me sarebbe andata meglio? Glielo avevo detto e bastava lavorarci su ma lui evidentemente non era un buffone come me e oggi fa i conti con se stesso probabilmente come ieri anche se un buffone come me non ride mai alle spalle di nessuno sapendo che c'è già questa vita a ridere su di me.

    Da: Gianni
    Data: domenica 23 gennaio alle ore 21:11
  • Le domande ce le poniamo noi, già che la vita ci mette di fronte a cose al momento a noi incomprensibili o inaccettabili. Se non siamo capaci di darci una risposta sul perché al momento, è sempre lei a guidarci alle risposte.

    Da: Gladys Bozanic
    Data: domenica 23 gennaio alle ore 10:44
  • Se prestiamo attenzione e siamo vigilanti a ciò che accade attorno a noi, ben presto capiamo che la vita ci interpella continuamente imponendoci scelte non sempre facili e che qualificano ognuno di noi.
    Questa è la RESPONSABILITÀ dell'uomo, di ogni uomo, anche di quelli che "fanno finta" di non capire e banalizzano tutto, con ben scarso rispetto, per "non pagare il dazio" che la vita richiede.

    Da: Giusy
    Data: domenica 23 gennaio alle ore 8:21
  • Alessandro Baricco ha scritto: «Accadono cose che sono come domande. Passa un minuto, oppure anni e poi la vita risponde». Mi sono informato. L’autore dell’aforisma si è laureato con una tesi sull'Estetica, una materia che mi piace moltissimo. Il mio maestro virtuale è Stefano Zecchi. Se tutti si specializzassero in questa materia, molti comportamenti asociali non si verificherebbero. Dopo aver letto il suo aforisma, sono restato interdetto. Non ho subito compreso cosa volesse insegnare ai suoi contemporanei. Ho lasciato scorrere un po’ di tempo. Giunta l’ora di pranzo, ero arrivato alla frutta. Mi sentivo del tutto inutile, e molto dolorante. Per chi mi conosce non è una novità, considerata la mia invalidità. In quel preciso momento, ho compreso il significato del detto sopra riportato. Se ti poni un quesito, e non sai trovare la soluzione del tuo problema, essa, la risposta, il responso, il parere ti può esser recapitato dopo un minuto, un’ora, una giornata e via scrivendo. Mi stavo chiedendo come non apparire un qualcuno che abbaia alla luna, e lì per lì ho trovato la soluzione. Da 82 anni presto servizio sul pianeta Terra, ed un caso simile non mi era mai capitato, mai verificato. Non posso uscire dalla casa, ma se conoscessi l’autore lo chiamerei al telefono per congratularmi con lui.

    Da: Antonio Scroccarello
    Data: domenica 18 novembre 2018 alle ore 18:01
  • Occorre avere pazienza, ma la vita con i suoi eventi inaspettati ci presenta sempre il conto, nel bene e nel male.

    Da: Nadia Pesce
    Data: mercoledì 1 settembre 2010 alle ore 22:25

Preferisci lasciare un commento con Facebook?

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI
Inserisci la tua migliore e-mail