DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Commenti alla frase di Johann Wolfgang Goethe

Johann Wolfgang Goethe

  • Un bambino che resta influenzato dalle azioni esteriori e si ritrova perso in se stesso non verrà ripudiato dalla propria fede e quando sarà alto ed energico dovrà lottare da solo contro tutti coloro che hanno dimenticato di essere stati bambini e adesso sono i vili che uccidono l'uomo compresi chi lo ha influsso.

    Commento inserito: giovedì 10 giugno alle ore 20:46
    Da: Gianni
  • Educere, dal latino, significa trarre fuori, allo stesso modo dell'arte maieutica proposta da Socrate. L' educazione comporta azioni, parole, esempi, indirizzi morali e valoriali che aiutino a far scoprire e interiorizzare al discepolo ciò che di meglio è già presente nella sua stessa natura, essendo il fanciullo tabula rasa, cioè non ancora " sfiorato " da esperienze negative di vita. Colui che impartisce educazione deve stabilire con l'educando affinità elettive, di ghoetiana memoria, che favoriscano fiducia nel processo di apprendimento, educativo e di vita. La mia esperienza di docente mi ha confermato tutto ciò.

    Commento inserito: giovedì 10 giugno alle ore 7:55
    Da: Giusy
  • Credo che questo possa essere confermato da ciascuno di noi per esperienza personale, anche senza che ce lo dica Goethe.

    Commento inserito: giovedì 10 giugno alle ore 7:13
    Da: Gladys Bozanic

Preferisci lasciare un commento attraverso Facebook?
La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail