Aforismi
Accedi/Registrati
NOVITA' DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dialogo dal film Le Iene

Joe: Bene, allora io pago il conto, voi mettete la mancia. Un dollaro a testa dovrebbe andar bene. [Rivolto a Mr. White] E tu quando torno voglio la mia rubrica.

Mr. White: Mi dispiace, adesso è mia.

Joe [a Mr. Blonde]: Ehi, forse ho cambiato idea: spara a questo pezzo di merda. [ridono]

Eddie: Ok, tirate fuori un po' di grana per la signorina. [Tutti tirano fuori un dollaro tranne Mr. Pink] Andiamo, tira fuori un verdone.

Mr. Pink: Ah-ah, non do mance.

Eddie: Non dai mance?

Mr. Pink: No, non ci credo.

Eddie: Non credi nelle mance?

Mr. Blue: Sai quanto guadagna una cameriera? Un c. di niente.

Mr. Pink: Ma non mi dire. Allora perché non se ne va? [Mr. Blonde ride]

Eddie: Neanche un Ebreo avrebbe il coraggio di dire una cosa del genere. Nono, fammi capire. Allora tu non dai mai la mancia?

Mr. Pink: No, perché la società mi dice di farlo. Cioè, la mancia la lascio se proprio se la meritano. Se proprio si impegnano al massimo, lascio un piccolo extra. Ma lasciarla così solo perché si deve è una stronzata. [Eddie ride] Voglio dire, non fanno nient'altro che il loro lavoro.

Mr. Blue: Sì, ma questa è stata gentile.

Mr. Pink: Sì, d'accordo, ma che ha fatto di speciale?

Mr. Blue: E che doveva fare, succhiarti l'uccello sotto il tavolo? [Mr. Brown ride]

Eddie: Io le darei più del 12%.

Mr. Pink: Insomma, ho ordinato il caffè, giusto? Siamo qui da un sacco di tempo e mi ha riempito la tazza solo 3 volte. Io voglio che me la riempia almeno 6 volte.

Mr. Blonde: 6 volte, eh? E se avesse altri cazzi per la testa?

Mr. Pink: Una cameriera non dovrebbe avere altri cazzi per la testa.

Eddie: Scusa tanto, Mr. Pink, ma l'ultima cosa di cui hai bisogno ora è un altro caffè. [Mr. Brown ride]

Mr. Pink: Santo Iddio, ma queste ragazze mica se la passano male. Prendono il minimo sindacale. Anch'io una volta ho lavorato al minimo sindacale ma non ero tra i fortunati che la società considera degni di mancia.

Mr. Blue: Te ne freghi che contino sulle mance per vivere.

Mr. Pink [sfregando il pollice e l'indice della mano]: Lo sai cos'è questo? È il più piccolo violino del mondo che suona solo per le cameriere.

Mr. White: Tu non sai nemmeno di che cosa stai parlando. Si fanno un culo come una casa. È un mestiere duro il loro.

Mr. Pink: Lo è anche lavorare da Mc Donald's, ma lì non lasci la mancia, vero? E perché, non servono anche loro da mangiare? Ma la società dice "a questi devi lasciare la mancia, a questi altri niente mancia". Puttanate.

Mr. White: Fare la cameriera è il mestiere più diffuso tra le ragazze che non hanno titoli di studio in questo paese. È il lavoro che praticamente ogni donna può fare e camparci anche, e questo solo per via delle mance.

Mr. Pink: ..E chi se ne fotte. [Mr. Brown ride]

Mr. Brown: Che stronzo.

Mr. Pink: Voglio dire, mi dispiace che il governo tassi le mance, è una puttanata, ma non è colpa mia! Lo so che le cameriere appartengono a una di quelle categorie che lo prendono sempre in culo dal governo e se ci fosse una petizione contro la tassazione delle mance, io la firmerei. Se si dovesse votare voterei, ma non voglio seguire la corrente. In quanto alla stronzata delle ragazze che non hanno titoli di studi, che imparino a battere a macchina, perché se si aspettano che paghi io l'affitto per loro, stanno fresche!

Mr. Orange: Mi ha convinto, mi riprendo il mio dollaro.

Eddie: Ehi! Lascia lì i soldi. [Mr. Orange rimette i soldi a posto con una smorfia]

Joe: Signori, la ricreazione è finita. Un momento. Chi non ha messo il suo dollaro?

Mr. Orange: Mr. Pink.

Joe: Mr. Pink? E come mai?

Mr. Orange: Non lascia mance.

Joe: Non lascia mance? Che vuol dire non lasci mance?

Mr. Orange: Non ci crede...

Joe: Sta' zitto... Come sarebbe a dire non ci credi? Avanti, tira fuori un dollaro, pidocchioso di merda. Te l'ho pagata io la colazione.

Mr. Pink: D'accordo, solo perché hai pagato tu il pranzo, ma normalmente non lo farei.

Joe: Me ne sbatto di quello che faresti normalmente. Adesso sganci un dollaro come tutti gli altri. [a Mr. White che gli ridà la rubrica] Grazie!

Resta aggiornato sulle frasi dei film

Iscriviti alla NEWSLETTER

Commenti

Non ci sono commenti. Pubblica tu il primo.

Temi correlati

Questa frase è presente in:

Le Iene: approfondimenti

Leggi altri dialoghi, frasi celebri e curiosità tratte dal film Le Iene:

Breve trama del film

[da Wikipedia]
Los Angeles: il malavitoso Joe Cabot, insieme al figlio Eddie "il bello", raduna sei rapinatori professionisti per un colpo ai danni di un grossista di diamanti. Il gruppo è composto in parte da vecchie conoscenze di Cabot, in parte da esperti professionisti.

Regola principale del gruppo è di non parlare mai di se stessi e di mantenere il reciproco anonimato, usando come nome quello di un colore: Lawrence Dimmick (vecchio amico di Joe) è Mr. White; Victor Vega (fedelissimo ai Cabot, avendo passato quattro anni in prigione senza...leggi di più

Frasi di attori o personalità celebri correlate al film

Altri film da cui sono tratte celebri frasi e dialoghi

Scrivi un commento. La tua opinione è importante!

Altre frasi o articoli interessanti

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i