DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Chocolat

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 27 frasi relative al film Chocolat. Leggile tutte.
Frasi di Chocolat

Riassunto e trama del film Chocolat

[da Wikipedia]

Francia, 1959. Nel tranquillo paesino di Lansquenet (nome di fantasia), l'arrivo di Vianne (Juliette Binoche) e della sua figlioletta Anouk (Victoire Thivisol) stravolge le abitudini degli abitanti del luogo. Proprio durante il periodo del digiuno quaresimale, Vianne apre una cioccolateria nel centro della cittadina e, come se non bastasse, non si reca in chiesa alle funzioni religiose e socializza con un gruppo di nomadi di passaggio, in particolare con Roux (Johnny Depp), l'affascinante guida degli zingari. Accoglie anche con sé Joséphine, una donna che grazie a lei riesce ad abbandonare il marito che la picchiava.

Il sindaco del paese, il Conte De Reynaud (Alfred Molina), fervente cattolico e moralista, scatena una guerra contro coloro i quali, convertiti al peccaminoso cioccolato e all'idea di libertà ispirata da Vianne, non vogliono tornare alla vita di prima. Ma i piani del conte non hanno successo: il marito di Joséphine, che egli ha cercato di rieducare, provoca un incendio sulla barca di Roux, e solo per un miracolo si evita una tragedia. Il conte lo caccia da Lansquenet mentre gli zingari ripartono.

Caroline, la donna della quale il conte è innamorato e che lo ha sempre seguito, aiuterà Vianne a fare i preparativi per la festa del cioccolato, e il controllo che il conte ha sempre esercitato sulla cittadina si fa sempre meno incisivo. Deluso e affranto, egli decide di distruggere con ogni mezzo il cioccolato, ma ne verrà finalmente sopraffatto, dopo il prolungato digiuno forzato che ne riaccende finalmente i desideri repressi. Anche il giovane parroco del paese, amante della musica di Elvis Presley e stanco della lunga diatriba, finirà per pronunciare una predica all'insegna della libertà e del vero senso dell'amore per Dio.

Dopo tanto vagabondare, e per amore della figlia, alla fine Vianne deciderà di smettere di girare il mondo e di stabilirsi a Lansquenet, e nello stesso momento sparirà l'amico immaginario della figlia Anouk, Pantoufle, il canguro con una zampa rotta che non poteva saltare. Nella scena finale, Roux torna a Lansquenet con Vianne e Anouk.

Anno

2000 (19 anni fa)

Titolo originale

Chocolat

Genere

Commedia, Drammatico, Sentimentale

Durata

121 minuti (2 ore e 1 minuto)

Regia

Lasse Hallström

Film di Lasse Hallström

Data di uscita

venerdì 15 dicembre 2000

Poster e locandina

Attori del film Chocolat

Juliette Binoche nel ruolo di Vianne
Judi Dench nel ruolo di Armande Voizin
Johnny Depp nel ruolo di Roux
Alfred Molina nel ruolo di Conte De Reynaud
Carrie-Anne Moss nel ruolo di Caroline Clairmont
Lena Olin nel ruolo di Josephine Muscat
Victoire Thivisol nel ruolo di Anouk
Hugh O'Conor nel ruolo di Padre Henri
Peter Stormare nel ruolo di Serge Muscat
John Wood nel ruolo di Guillaume Blerot

Biografie correlate al film Chocolat

Sceneggiatura

Robert Nelson Jacobs

Soggetto

Joanne Harris

Musiche

Rachel Portman

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i