DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Mowgli - Il figlio della giungla

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 20 frasi relative al film Mowgli - Il figlio della giungla. Leggile tutte.
Frasi di Mowgli - Il figlio della giungla

Riassunto e trama del film Mowgli - Il figlio della giungla

[da Wikipedia]

La storia è interamente narrata da Kaa (Cate Blanchett), una vecchia femmina di pitone indiano. All'inizio si vede la feroce tigre Shere Khan (Benedict Cumberbatch) attaccare degli umani. Nello stesso posto, subito dopo, la pantera nera Bagheera (Christian Bale) trova un neonato ancora vivo, e lo conduce da una famiglia di lupi, alla cui tana giunge anche lo sciacallo Tabaqui (Tom Hollander), servo di Shere Khan, che viene subito allontanato dai lupi. Quella stessa notte il branco si riunisce, e il capo Akela (Peter Mullan) afferma che, non essendo nato tra di loro, per entrare nel branco il piccolo necessita dell'appoggio di almeno due membri che non siano i genitori, ma a parlare a suo favore è solo Bagheera, che offre come riscatto al branco un'antilope. A quel punto, sopraggiunge Shere Khan, che reclama il neonato, avendone ucciso i suoi genitori, ma Akela si intromette, affermando che il neonato è da ora sotto la protezione del suo branco. La tigre, prima di fuggire, afferma che il giorno in cui la vecchiaia di Akela si farà sentire, sarebbe tornato e avrebbe divorato il bebè.

Dopo vari anni, il piccolo Mowgli (Rohan Chand) è cresciuto imparando le leggi della giungla dall'orso Baloo (Andy Serkis), maestro dei membri giovani del branco, ma non riuscendo a trovare amici oltre a Bhoot, un lupacchiotto albino, e per questo deriso e emarginato dagli altri. Durante una lezione Baloo e Mowgli scorgono la carcassa di una vacca (animale sacro per legge in quanto domestico), segno del ritorno di Shere Khan. Quella notte Bagheera parla a Mowgli del villaggio degli uomini, affermando che è l'unico posto dove sarebbe perfettamente al sicuro, facendogli promettere che vi si sarebbe recato in caso avesse fallito la corsa, prova che doveva superare per dimostrare di essere degno di entrare a far parte del branco. Poco dopo, Mowgli si avvicina al villaggio, assistendo per la prima volta ai poteri del fuoco, osservando la coda di Tabaqui bruciare essendosi avvicinato troppo ad una torcia.

Durante la corsa Bagheera prende di mira il giovane umano, riuscendo a fagli fallire la prova, cosa che rende Mowgli triste. Bagheera ammette di aver volontariamente fatto si che Mowgli fallisse la prova, in modo da farlo andare al villaggio degli uomini, facendo arrabbiare Baloo. Intanto il ragazzo viene rapito dal popolo delle scimmie e Bhoot, che ha assistito al rapimento, corre ad avvisare Baloo e Bagheera, che si mettono sulle sue tracce. Le scimmie portano Mowgli in una vecchia città abbandonata, dove Shere Khan lo attende, ma, mentre la tigre è sul punto di ucciderlo, sopraggiungono Baloo e Bagheera, che vengono sopraffatti dalla superiorità numerica delle scimmie, a loro volta però messe in fuga da Kaa. La sera seguente i lupi vanno a caccia, al termine della quale Akela manca la sua preda, lasciando quindi trasparire la sua vecchiaia, e per questo al consiglio uno per volta i membri del branco iniziano a sfidarlo, venendo tutti sconfitti.

Il cucciolo d'uomo per cercare di aiutare il lupo, ruba una torcia ad una bambina e allontana i lupi del branco nemico e Shere Khan da Akela, ormai sul punto di soccombere, ma viene cacciato dal branco proprio da quest'ultimo, che gli rimprovera di aver utilizzato un'arma degli uomini. Giunto al villaggio, Mowgli viene tenuto in gabbia, considerato pericoloso, ma il cacciatore John Lockwood (Matthew Rhys) lo avvicina, lo nutre e lo accudisce, mostrandogli una cicatrice procuratagli da Shere Khan, simile a quella che porta Mowgli sul suo braccio. Dopo vari giorni al villaggio, Mowgli inizia a sentirsi a casa, finché non entra - spinto dalla curiosità - nello studio di John, dove trova, tra i tanti animali uccisi e imbalsamati, il corpo impagliato di Bhoot, considerato dal cacciatore, contrariamente agli altri lupi, bellissimo a causa del suo albinismo.

Una mattina riceve la visita di un suo fratello lupo, che gli racconta che i membri del branco di Akela ormai si sono schierati con Shere Khan. Mowgli organizza un piano, riportando all'elefante asiatico che lo salvò giorni prima la zanna che Lockwood gli aveva spezzato, dicendogli che, se lo avesse aiutato, lui lo avrebbe condotto dal cacciatore. Il cucciolo d'uomo attira così Shere Khan in una trappola, nella quale viene coinvolto anche Lockwood; gli elefanti feriscono la tigre, che comunque riesce ad attaccare Mowgli, in cui difesa interviene Akela, che viene però colpito da un proiettile che Lockwood spara in direzione della tigre. Shere Khan viene finito da Mowgli, mentre Lockwood viene ucciso da un elefante. Akela, ormai in fin di vita, si scusa con Mowgli per averlo cacciato, affidandogli il comando del branco per la gioia di Baloo, Bagheera, Kaa, gli elefanti, i lupi e tutti gli animali della giungla.

Anno

2018 (2 anni fa)

Titolo originale

Mowgli: Legend of the Jungle

Genere

Avventura, Drammatico, Fantastico

Durata

104 minuti (1 ora e 44 minuti)

Regia

Andy Serkis

Film di Andy Serkis

Data di uscita

giovedì 25 ottobre 2018

Poster e locandina

Attori del film Mowgli - Il figlio della giungla

Christian Bale nel ruolo di Bagheera
Cate Blanchett nel ruolo di Kaa
Benedict Cumberbatch nel ruolo di Shere Khan
Naomie Harris nel ruolo di Nisha
Andy Serkis nel ruolo di Baloo
Matthew Rhys nel ruolo di John Lockwood
Freida Pinto nel ruolo di Messua
Rohan Chand nel ruolo di Mowgli
Peter Mullan nel ruolo di Akela
Eddie Marsan nel ruolo di Vihaan
Tom Hollander nel ruolo di Tabaqui
Jack Reynor nel ruolo di fratello lupo

Doppiatori italiani

Riccardo Rossi nel ruolo di Bagheera
Roberta Pellini nel ruolo di Kaa
Stefano Crescentini nel ruolo di Shere Khan
Fabrizio Pucci nel ruolo di Baloo
Marco Vivio nel ruolo di John Lockwood
Luca Tesei nel ruolo di Mowgli
Pierluigi Astore nel ruolo di Akela
Massimo Bitossi nel ruolo di Vihaan
Stefano Alessandroni nel ruolo di Tabaqui
Emanuele Ruzza nel ruolo di fratello lupo

Trailer

Biografie correlate al film Mowgli - Il figlio della giungla

Sceneggiatura

Callie Kloves

Soggetto

Rudyard Kipling, dal libro

Musiche

Nitin Sawhney

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail