DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

The Rocky Horror Picture Show

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 9 frasi relative al film The Rocky Horror Picture Show. Leggile tutte.
Frasi di The Rocky Horror Picture Show

Riassunto e trama del film The Rocky Horror Picture Show

[da Wikipedia]

È il 9 agosto 1974, Brad Majors (Barry Bostwick) e Janet Weiss (Susan Sarandon) sono al matrimonio dei loro amici. Dopo la cerimonia, Brad chiede a Janet di sposarlo e lei dice di sì. Decidono, quindi, di andare dal Dr. Scott, poiché si sono conosciuti mentre frequentavano il suo corso universitario. Durante il viaggio, si perdono in un bosco durante un forte temporale, mentre, alla radio, Nixon annuncia le proprie dimissioni. Decidono di tornare indietro, ma si buca una ruota e cercano aiuto in un castello che avevano visto poco prima sulla strada.

Ad accoglierli trovano il factotum Riff Raff (Richard O'Brien) e la domestica Magenta (Patricia Quinn), che li portano nel salone principale, dove si sta svolgendo il ritrovo dei Transilvaniani, che ballano il Time Warp. L'esibizione spaventa Janet, che chiede a Brad di andarsene. In quel momento, entra in scena il Dr. Frank-N-Furter (Tim Curry) [4] che li invita ad andare nel suo laboratorio.

Entrati nel laboratorio, vedono Frank-N-Furter, che ha indosso un camice verde e dei guanti rosa. Durante il discorso, lo scienziato spiega che ha scoperto per caso il metodo per dar la vita alla sua creatura. Dopo un cenno a Riff Raff, scende uno strano macchinario che viene azionato per dare vita alla creatura: Rocky (Peter Hinwood) Horror. La creatura viene liberata da Magenta e Columbia (Little Nell) . Appena liberato, Rocky rifugge dalle attenzioni del dottore, sembrandone spaventato. Ma il dottore riesce a calmare la creatura mostrandogli dei doni: bilancieri, pesi e una cavallina. Frank-N-Furter spiega il suo piano, utilizzando lo slogan culturista "In sette giorni posso fare di te un uomo". Nella creazione di Rocky, il dottore ha utilizzato la metà del cervello di Eddie (Meatloaf), un fattorino, un tempo amante di Columbia e poi del dottore, che lo ha rifiutato perché non aveva muscoli. Il risveglio di Eddie dalla cella frigorifera scatena l'ira del dottore che lo uccide.

Frank-N-Furter porta Rocky sul talamo nuziale e, più tardi, inizia alla vita sessuale sia Brad che Janet. Nel frattempo, Riff Raff terrorizza Rocky con il fuoco. Quest'ultimo scappa, inseguito dai cani da guardia, salvo poi rifugiarsi nella vasca dove è nato. Janet, sconvolta dall'aver iniziato la propria vita sessuale con un uomo che non fosse Brad, entra nel laboratorio e trova Rocky. Poi, ha un rapporto sessuale con la creatura, spiata da Magenta e Columbia.

Nel frattempo, al laboratorio giunge il Dr. Scott e Frank-N-Furter si convince che Brad e Janet siano delle spie inviate dal Dr. Scott per rubare il proprio lavoro. Condotto il Dr. Scott al laboratorio, Frank-N-Furter lo interroga e, durante l'interrogatorio, i tre uomini scoprono Rocky e Janet nella vasca.

A cena, il clima è molto teso, ma il Dr. Scott spiega che il motivo della sua visita alla casa di Frank-N-Furter è la ricerca di suo nipote Eddie, che fin da piccolo è stato un ragazzo scapestrato e poco incline alle regole. Frank-N-Furter fa capire ai suoi ospiti che l'arrosto che stanno mangiando è in realtà Eddie. Nell'indignazione generale, Frank-N-Furter toglie la tovaglia e mostra il corpo di Eddie. Gli ospiti fuggono e si rifugiano nel laboratorio.

Qui, Frank-N-Furter immobilizza i fuggitivi, ancorandoli al pavimento tramite uno speciale raggio. Dopo la spiegazione del Dr. Scott, che afferma che il raggio è opera di alieni, Frank-N-Furter pietrifica tutti con il raggio "Medusa", rendendoli delle statue che poi utilizzerà per il suo spettacolo.

Va in scena lo spettacolo, in cui gli ospiti di Frank-N-Furter sembrano aver preso la stessa libidine del dottore. Alla fine dello spettacolo, Riff Raff uccide Frank-N-Furter, Columbia e Rocky a causa della condotta poco ortodossa che ha tenuto, dando la vita a Rocky, uccidendo Eddie e soddisfacendo la propria libidine con Rocky, Brad e Janet. I fratelli transilvaniani Riff Raff e Magenta, trasportano il castello verso il pianeta Bisesso, nella galassia Transilvania, permettendo prima a Brad, Janet e al Dr. Scott di fuggire dal castello.

I tre si trovano così sperduti e confusi nella polvere lasciata dal decollo. "E striscianti sulla superficie della Terra, degli insetti, chiamati 'la razza umana'... Persi nel tempo. Persi nello spazio. E nel significato". È con queste ultime parole che il criminologo, narratore principale delle vicende di Brad e Janet, pone fine alla storia, nel suo ufficio, chiudendo il fascicolo che regge in mano.

Anno

1975 (44 anni fa)

Genere

Commedia, Musicale

Durata

100 minuti (1 ora e 40 minuti)

Regia

Jim Sharman

Film di Jim Sharman

Data di uscita

domenica 31 agosto 1975

Poster e locandina

Attori del film The Rocky Horror Picture Show

Tim Curry nel ruolo di Frank-N-Furter
Susan Sarandon nel ruolo di Janet Weiss
Barry Bostwick nel ruolo di Brad Majors
Richard O'Brien nel ruolo di Riff Raff
Patricia Quinn nel ruolo di Magenta
Little Nell nel ruolo di Columbia
Jonathan Adams nel ruolo di Dr. Everett Scott
Peter Hinwood nel ruolo di Rocky
Meatloaf nel ruolo di Eddie
Charles Gray nel ruolo di The Criminologist
Jeremy Newson nel ruolo di Ralph Hapschatt
Hilary Labow nel ruolo di Betty Munroe

Biografie correlate al film The Rocky Horror Picture Show

Sceneggiatura

Jim Sharman, Richard O'Brien

Soggetto

Richard O'Brien, musical

Musiche

Richard O'Brien, Richard Hartley

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i