DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Una ragione per vivere e una per morire

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 7 frasi relative al film Una ragione per vivere e una per morire. Leggile tutte.
Frasi di Una ragione per vivere e una per morire

Riassunto e trama del film Una ragione per vivere e una per morire

[da Wikipedia]

Negli Stati Uniti, nel 1862, durante la guerra di secessione americana, dopo la perdita di Fort Holman, abbandonato dall'esercito dell'unione senza combattere, il Colonnello Pembroke (James Coburn) viene espulso dall'esercito con l'accusa di tradimento.

Successivamente, Pembroke viene accusato di furto ed arrestato da un distaccamento nordista, assieme ad un bandito di basso calibro, Eli Sampson (Bud Spencer) .

I due uomini vengono portati in un forte nordista.

Qui, Pembroke recluta, dopo un accordo con il maggiore Charles Ballard, comandante del forte, un gruppo di sette uomini, condannati a morte, per seguirlo alla riconquista del forte.

Solo dopo una serie di peripezie, il gruppo riuscirà ad entrare nel forte, grazie anche all'aiuto di Sampson, che si infiltrerà tra le file dei sudisti, e riuscirà a prenderne il controllo.

Alla fine, Pembroke e Sampson saranno gli unici a sopravvivere; Pembroke si prenderà anche la soddisfazione di vendicarsi del comandante del forte, il Maggiore Ward (Telly Savalas) che tempo prima aveva ricattato il colonnello Pembroke scambiando la vita del figlio con l'abbandono di Fort Holman, provocando il congedo disonorevole di Pembroke.

Anno

1972 (47 anni fa)

Titolo originale

Una ragione per vivere e una per morire

Genere

Western

Durata

112 minuti (1 ora e 52 minuti)

Regia

Tonino Valerii

Film di Tonino Valerii

Data di uscita

mercoledì 27 dicembre 1972

Poster e locandina

Attori del film Una ragione per vivere e una per morire

James Coburn nel ruolo di Colonnello Pembroke
Bud Spencer nel ruolo di Eli Sampson
Telly Savalas nel ruolo di Maggiore Ward
Reinhard Kolldehoff nel ruolo di Serg. Brent
José Suárez nel ruolo di Magg. Charles Ballard
Ugo Fangareggi nel ruolo di Ted Wendel
Guy Mairesse nel ruolo di Donald MacIvers
Benito Stefanelli nel ruolo di Piggott
Adolfo Lastretti nel ruolo di Will Fernandez
Fabrizio Moresco nel ruolo di assistente di Ward
Joseph Patrick Persaud nel ruolo di Jeremy, il meticcio indiano
Georges Géret nel ruolo di sergente Spike
Angel Alvarez nel ruolo di Scully il droghiere

Doppiatori italiani

Emilio Cigoli nel ruolo di Col. Pembroke
Glauco Onorato nel ruolo di Eli Sampson
Renzo Palmer nel ruolo di Magg. Ward
Leonardo Severini nel ruolo di Serg. Brent
Roberto Villa nel ruolo di Magg. Charles Ballard
Oreste Lionello nel ruolo di Ted Wendel
Gianni Musy nel ruolo di Donald MacIvers
Rino Bolognesi nel ruolo di Piggott
Carlo Sabatini nel ruolo di Will Fernandez
Gianni Giuliano nel ruolo di assistente di Ward
Pierangelo Civera nel ruolo di Jeremy, il meticcio indiano
Michele Malaspina nel ruolo di sergente Spike
Carlo Romano nel ruolo di Scully il droghiere

Biografie correlate al film Una ragione per vivere e una per morire

Sceneggiatura

Ernesto Gastaldi, Tonino Valerii, Rafael Azcona

Soggetto

Ernesto Gastaldi, Tonino Valerii

Musiche

Riz Ortolani

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i