DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

1000 dollari sul nero

Frasi del film

Nel nostro database c'è una frase relativa al film 1000 dollari sul nero.
Frasi di 1000 dollari sul nero

Riassunto e trama del film 1000 dollari sul nero

[da Wikipedia]
Johnny Linston (Anthony Steffen (Pino Locchi) ) torna a Campos, sua città natale, dopo 12 anni passati ingiustamente in prigione per l'assassinio di Edward Rogers. Giunto in paese, si accorge subito che le cose sono cambiate: suo fratello Sartana (Gianni Garko (Sergio Graziani) (come John Garko)), tiranneggia su Campos e le piccole città circostanti, derubando continuamente le famiglie. Inoltre Sartana ha stuprato e rapito la donna di Johnny, Manuela, e tiene prigioniero Jerry, il fratello sordomuto di Manuela. Johnny cerca di spaventare Sartana, tendendogli delle trappole e uccidendo alcuni suoi collaboratori, e spera di convincerlo a non razziare più i paesi. Quando il fratello rifiuta ogni tipo di patto, sprona però i paesi ad unirsi, e a combattere contro Sartana.

Il giudice Waldorf (lo stesso giudice che lo mandò in galera per l'omicidio commesso da suo fratello) è in combutta con Sartana, e getta fango su Johnny per convincere la cittadinanza a continuare a pagare i tributi al bandito. Johnny inizia così una sua guerra personale insieme a Jerry, il sordomuto, che dimostra una insperata abilità con gli esplosivi. Sartana allora, decide di tendere una trappola al fratello: rapisce infatti Joselita Rogers (Erika Blanc (Fiorella Betti) ) dicendo che l'avrebbe uccisa se Johnny non si fosse recato nel suo accampamento. Fiutando la trappola, Johnny si reca all'accampamento imbottito di esplosivo, e riesce a minacciare il fratello mettendo in salvo la ragazza. Lui però resta nelle mani di Sartana, che comunque non riesce ad uccidere quello che considera il suo stesso sangue, e ordina l'omicidio ad alcuni suoi sicari. Johnny tuttavia riesce a liberarsi dai suoi aguzzini e torna in città per spronare ancora una volta i suoi concittadini; ancora una volta il giudice impedisce che le parole di Johnny sortiscano l'effetto desiderato.

Sartana intanto, venuto a sapere che Johnny è ancora vivo, mette a ferro e fuoco la piccola città. Quando comincia a credere che il giudice lo sta tradendo, Sartana uccide anche lui e la cittadinanza capisce che i due erano segretamente in combutta. Di fronte alla verità, le loro coscienze si risvegliano dando vita a una guerra sanguinosa contro i pistoleri di Sartana. Sartana ordina il ritiro, ma trova la strada sbarrata da Johnny, che obbliga il fratello a scontrarsi a duello. Non potendo evitare lo scontro, Sartana abbraccia il fratello un'ultima volta, e si allontana da lui mettendosi in posizione per il duello. Johnny ferisce ad una spalla Sartana, graziandolo, ma quando questi con l'altra mano cerca di prendere un'altra pistola, Manuela, vendicandosi dei soprusi ricevuti, lo uccide con una fucilata.
Johnny, emotivamente distrutto per aver contribuito all'uccisione di suo fratello, mette il cadavere sul suo cavallo e si allontana dalla città.

Il film si conclude con una citazione della Bibbia: "Non odiare il tuo fratello nel tuo cuore, e non levarti contro il tuo sangue. Levitico, XIX"

Il titolo "1000 dollari sul nero" fa riferimento ad una collana dal valore di circa 1000 dollari che Sartana regala a sua madre, vestita, appunto di nero. Johnny che assiste alla scena, provocatoriamente istiga il fratello dicendogli: "L'hai strappata dal collo di un cadavere?".

Anno

1966 (52 anni fa)

Genere

Western

Durata

100 minuti (1 ora e 40 minuti)

Regia

Alberto Cardone

Film di Alberto Cardone

Data di uscita

domenica 18 dicembre 1966

Poster e locandina

Attori del film 1000 dollari sul nero

Anthony Steffen nel ruolo di Johnny Linston
Gianni Garko (come John Garko) nel ruolo di Sartana
Erika Blanc nel ruolo di Joselita Rogers
Carlo D'Angelo (come Charles of Angel) nel ruolo del giudice Wood
Sieghardt Rupp nel ruolo di Ralph
Roberto Miali (come Jerry Wilson) nel ruolo di Jerry Holt
Carla Calò (come Caroll Brown) nel ruolo di Rhonda Linston
Angelica Ott nel ruolo di Mary
Daniela Igliozzi nel ruolo di Manuela Holt
Franco Fantasia nel ruolo di lo sceriffo (come Frank Farrell)
Gianni Solaro nel ruolo di Foster
Gino Marturano nel ruolo di l'uomo che vuole il duello con Johnny
Olga Solbelli nel ruolo di una donna anziana

Doppiatori italiani

Pino Locchi nel ruolo di Anthony Steffen
Sergio Graziani nel ruolo di Gianni Garko
Fiorella Betti nel ruolo di Erika Blanc
Arturo Dominici nel ruolo di Carlo D'Angelo
Anna Miserocchi nel ruolo di Carla Calò
Glauco Onorato nel ruolo di Sieghardt Rupp
Rita Savagnone nel ruolo di Daniela Igliozzi
Melina Martello nel ruolo di Angelica Ott
Luciano De Ambrosis nel ruolo di Franco Fantasia
Manlio Busoni nel ruolo di Gianni Solaro
Massimo Foschi nel ruolo di Gino Marturano
Dhia Cristiani nel ruolo di Olga Solbelli

Soggetto e sceneggiatura

Ernesto Gastaldi, Vittorio Salerno

Musiche

Michele Lacerenza

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Loading...

Ricevi una bella frase

I s c r i v i t i