DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Colazione da Tiffany

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 27 frasi relative al film Colazione da Tiffany. Leggile tutte.
Frasi di Colazione da Tiffany

Riassunto e trama del film Colazione da Tiffany

da Cultura.biografieonline.it

Il film ripercorre la storia di Holly (Holiday Golightly) una giovane prostituta di alto borgo che vive di espedienti a New York in un piccolo appartamento in compagnia del suo amico Gatto. Frequenta l'alta società e tiene spesso party con lo scopo di sposare un ricco milionario e vivere di rendita. Ha l'aria sempre frizzante e fuori dal mondo e vive pensando solo a come realizzare questo suo sogno. I suoi piani vengono però sconvolti quando conosce Paul, giovane scrittore mantenuto dall' amante che viene a vivere proprio qualche piano sopra il suo appartamento. I due all' inizio si scontrano ma poi diventano amici e da subito scatta la scintilla.

Trascorrono moltissimo tempo insieme e si scoprono innamorati ma Holly rifugge questo sentimento e decide di volare in Brasile per sposare un ricco miliardario che la sta aspettando. La scena finale in cui Paul la lascia nel taxi con l'anello e la proposta di matrimonio è di fama mondiale: Holly dopo aver abbandonato il gatto e Paul decide che non è questa la sua strada e insegue finalmente i suoi sentimenti dichiarando amore allo scrittore.

Filo conduttore del film è la passione della protagonista per la celebre casa di gioielli Tiffany di New York.

"Se io trovassi un posto a questo mondo che mi facesse sentire come da Tiffany… comprerei i mobili e darei al gatto un nome". Sintomo della sua personalità, questa frase racchiude tutta l'essenza della nostra protagonista, ella ha bisogno di un po' di serenità d'animo che le viene garantita per il momento solo entrando nel famosissimo negozio dalle insegne turchesi. Una serenità che essa ricerca nella futilità delle cose, nel luccichio dei gioielli ma che la rendono sempre vuota e malinconica e in preda alle paturnie. Una serenità che guadagnerà solo una volta accettate le conseguenze dell'amore.

La famosa scena iniziale del film, in cui la protagonista scende dal taxi con cornetto e cappuccino e si dirige lungo la Fifth Avenue guardando le vetrine del negozio con tubino nero e ballerine resterà per sempre nell'idea di icona di stile di tutti i tempi.

Anno

1961 (58 anni fa)

Titolo originale

Breakfast at Tiffany's

Genere

Commedia, Sentimentale

Durata

115 minuti (1 ora e 55 minuti)

Regia

Blake Edwards

Film di Blake Edwards

Data di uscita

giovedì 5 ottobre 1961

Poster e locandina

Attori del film Colazione da Tiffany

Audrey Hepburn nel ruolo di Holly Golightly
George Peppard nel ruolo di Paul Varjak
Patricia Neal nel ruolo di Liz
Buddy Ebsen nel ruolo di "Doc" Golightly
Martin Balsam nel ruolo di O. J. Berman
Mickey Rooney nel ruolo di sig. Yunioshi
Dorothy Whitney nel ruolo di Mag Wildwood
José Luis de Vilallonga nel ruolo di José De Silva
Stanley Adams nel ruolo di Rusty Trawler
John McGiver nel ruolo di commesso di Tiffany
Alan Reed nel ruolo di Sally Tomato
Claude Stroud nel ruolo di Sid Arbuck

Biografie correlate al film Colazione da Tiffany

Sceneggiatura

George Axelrod

Soggetto

Truman Capote

Musiche

Henry Mancini

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i