DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Baciami ancora

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 15 frasi relative al film Baciami ancora. Leggile tutte.
Frasi di Baciami ancora

Riassunto e trama del film Baciami ancora

[da Wikipedia]

Roma. Carlo (Stefano Accorsi) e Giulia (Vittoria Puccini) stanno per concludere il loro divorzio; lei, che ha in affidamento la piccola Sveva (Sara Girolami), convive da tre anni con Simone (Adriano Giannini), mentre Carlo ha una relazione con la venticinquenne Anna (Francesca Valtorta) . Paolo (Claudio Santamaria), depresso e dipendente dagli psicofarmaci, ha iniziato una relazione con Livia (Sabrina Impacciatore), la moglie di Adriano (Giorgio Pasotti), di ritorno dopo aver scontato una lunga condanna per aver tentato di importare un carico di cocaina dalla Colombia.

Marco (Pierfrancesco Favino), in apparenza felicemente sposato con Veronica (Daniela Piazza), nasconde in realtà una profonda crisi aggravata dalla vana attesa di un figlio. Alberto (Marco Cocci), tornato dal goliardico viaggio con gli amici alla fine del primo film, cova ancora la voglia di evadere dalla routine che li sta schiacciando tutti. La situazione è destinata ad esplodere per tutti i protagonisti. Carlo, nonostante i continui reciproci tradimenti, non ha mai dimenticato Giulia: li riavvicinerà un malore in ufficio, a causa del quale Carlo crederà di avere un male incurabile, in realtà dovuto ad una cisti congenita al cervello.

Un momento di vera passione avrà come conseguenza una nuova gravidanza e Anna, riconoscendo che i due si amano ancora, si farà da parte. Marco, irritato dalle continue uscite serali di Veronica con le amiche mentre lui fa tardi in ufficio, le chiede di essere onesta con lui e di non tradirlo. La donna inizia però una relazione con il giovane artista Lorenzo (Primo Reggiani) . Marco, disperato di fronte alla decisione di Veronica di andarsene di casa, viene trattenuto dagli amici dal fare uno sproposito e comincia a chiedersi dove possa aver sbagliato: accetta di tornare dall'analista e di sottoporsi ai controlli sulla fertilità che aveva sempre rifiutato.

Veronica scoprirà di essere incinta di Lorenzo, ma di fronte alla reazione immatura del giovane, che le dichiara di non volere legami, tornerà in lacrime da Marco chiedendogli di perdonarla. I due accoglieranno il bambino come quel figlio che non avevano potuto avere insieme. Adriano, rimasto senza un lavoro, si è stabilito temporaneamente da Carlo e ha preso in gestione il negozio di Paolo, lieto di liberarsi dell'odiato negozio di immagini sacre.

Livia vorrebbe che il figlio non conoscesse neppure il padre, ma poi gli permette di incontrarlo; in seguito è proprio Matteo (Andrea Calligari) stesso a voler conoscere il padre anche se l'inizio tra i due non è proprio idilliaco. Livia vorrebbe essere felice con Paolo ma ha paura dei suoi continui cambi d'umore e della sua dipendenza dai farmaci, tanto da non permettergli mai di dormire da lei. Paolo, caduto in una crisi senza scampo, giocherà alla roulette russa con la pistola del padre finché non indovinerà tragicamente il colpo.

Tutti gli amici si ritroveranno all'obitorio. Nel frattempo Adriano conosce casualmente Adele (Valeria Bruni Tedeschi), madre di due figli e abbandonata dal marito, che aveva una doppia vita; i due si frequentano, all'inizio per far conoscere i figli tra di loro, e poi, quando Adriano rivelerà alla donna il suo passato, i due inizieranno una relazione, migliorando così anche il rapporto con il figlio. Dopo la morte di Paolo, Alberto decide di partire di nuovo per il Brasile, licenziandosi dal lavoro e partendo con i pochi soldi della liquidazione. Giulia, dopo la scoperta della gravidanza, sembra decisa a rimanere con Simone ma le sue illusioni cadono quando si rende conto che Sveva avrebbe potuto rivelare tutto a Carlo.

Per risolvere la cosa Giulia si reca da Carlo e gli comunica il suo stato, lui tenta in tutti i modi di persuaderla a tornare con lui ma la donna sembra decisa a rimanerne lontana. È Anna a questo punto ad andarsene, consigliando ai due di pensarci molto bene prima di divorziare, in quanto il loro amore non solo non è mai svanito ma è più evidente di prima. Giulia allora decide di lasciare Simone e tornare con Carlo. Il film si conclude con i parti di Veronica e Giulia, Livia che nota che il figlio ha scritto "papà" sul comodino della camera matrimoniale dal lato del letto in cui lei non dorme, Adriano che corre felice con Matteo, Adele e i suoi due figli ed infine Alberto che, con lo zaino in spalla, arriva ad una spiaggia del Brasile.

Anno

2010 (11 anni fa)

Genere

Commedia, Drammatico, Sentimentale

Durata

139 minuti (2 ore e 19 minuti)

Regia

Gabriele Muccino

Film di Gabriele Muccino

Data di uscita

venerdì 29 gennaio 2010

Poster e locandina

Attori del film Baciami ancora

Stefano Accorsi nel ruolo di Carlo
Vittoria Puccini nel ruolo di Giulia
Pierfrancesco Favino nel ruolo di Marco
Claudio Santamaria nel ruolo di Paolo
Giorgio Pasotti nel ruolo di Adriano
Marco Cocci nel ruolo di Alberto
Sabrina Impacciatore nel ruolo di Livia
Adriano Giannini nel ruolo di Simone
Daniela Piazza nel ruolo di Veronica
Valeria Bruni Tedeschi nel ruolo di Adele
Francesca Valtorta nel ruolo di Anna
Sara Girolami nel ruolo di Sveva
Andrea Calligari nel ruolo di Matteo
Primo Reggiani nel ruolo di Lorenzo
Lina Bernardi nel ruolo di Madre Paolo

Biografie correlate al film Baciami ancora

Sceneggiatura

Gabriele Muccino, Sandro Petraglia, Stefano Rulli

Soggetto

Gabriele Muccino

Musiche

Paolo Buonvino

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail