DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Carol

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 10 frasi relative al film Carol. Leggile tutte.
Frasi di Carol

Riassunto e trama del film Carol

[da Wikipedia]

New York, 1953. Due donne, Therese Belivet (Rooney Mara) e Carol Aird (Cate Blanchett), stanno prendendo un tè al Ritz Tower Hotel quando Therese viene avvicinata da un amico, Jack, che le propone di accompagnarlo ad una festa. Therese accetta e se ne va assieme a lui; mentre è in taxi, la ragazza ricorda come ha conosciuto Carol e gli eventi che hanno portato al loro incontro all'hotel.

Nel 1952, Therese è una ragazza di diciannove anni, aspirante fotografa e impiegata come commessa temporanea nel reparto giocattoli ai grandi magazzini Frankenberg durante il periodo natalizio. La sua vita, profondamente monotona, si divide tra il lavoro e il fidanzato Richard, con cui porta avanti una svogliata relazione priva di stimoli e, soprattutto, di vero amore. Un giorno Therese serve una cliente molto particolare, l'affascinante e matura Carol Aird, che acquista dietro suo consiglio un trenino elettrico come regalo di Natale per sua figlia Rindy. Accidentalmente Carol lascia i propri guanti al bancone e Therese decide di mandarli al suo indirizzo, che Carol le aveva dato per la spedizione del trenino, nel New Jersey.

Carol, grata per la restituzione dei guanti, invita Therese a pranzo e tra le due nasce rapidamente un'amicizia. Un giorno Dannie, un amico di Richard, bacia improvvisamente Therese durante una visita al suo studio al New York Times, dove il ragazzo lavora come giornalista, ma Therese non prova nulla; è in questa occasione che Therese realizza di non sentire alcuna attrazione verso gli uomini.

La domenica successiva, Carol invita Therese a casa propria. La ragazza scopre che anche la sua nuova amica sta passando un momento tutt'altro che semplice: Carol è infatti alle prese con il divorzio dal marito Harge e sta lottando per la custodia di Rindy. Harge si presenta inaspettatamente da Carol per portare via Rindy proprio durante la visita di Therese e la ragazza è testimone di un brutto litigio fra i coniugi in cui viene alla luce una passata relazione clandestina che Carol ha avuto con la sua migliore amica, Abby. Carol, sconvolta e di pessimo umore, allontana bruscamente Therese, che se ne va in lacrime.

Carol contatta Therese per telefono poche ore dopo, scusandosi per l'accaduto e chiedendole di accompagnarla in un viaggio in giro per l'America per distrarsi dalla difficile situazione del divorzio. Therese acconsente, mandando così a monte il viaggio in Europa che aveva programmato tempo addietro con Richard, con grande rabbia e delusione di quest'ultimo.

Durante il viaggio il rapporto tra Therese e Carol si fa sempre più intenso finché, alla vigilia di Capodanno, le due donne rivelano finalmente di amarsi e trascorrono una notte di passione. La mattina dopo, tuttavia, Carol scopre, grazie ad un telegramma di Abby, che Harge ha messo un investigatore privato sulle sue tracce per raccogliere le prove della sua infedeltà; Carol e Therese riescono a smascherare l'investigatore, ma non riescono ad evitare che quest'ultimo invii a New York i nastri in cui è stata registrata la notte d'amore tra le due donne. Harge, infatti, ha richiesto la custodia esclusiva di Rindy, invocando la clausola di moralità contro la moglie, e intende utilizzare contro di lei le prove della relazione con Therese, oltre che di quella avuta in passato con Abby.

Disperata, Carol torna immediatamente a New York. Therese viene riportata a casa da Abby dietro richiesta di Carol; la ragazza cerca subito di contattare Carol, ma quest'ultima, consapevole che non dovrà più vederla se vuole ottenere la custodia di Rindy, tronca brutalmente la loro relazione, spezzandole il cuore. Dopo aver lasciato definitivamente e senza alcun rimpianto Richard, Therese, dietro consiglio di Dannie, realizza un catalogo con le sue fotografie migliori, tra cui include quelle che aveva scattato a Carol, e grazie al suo talento ottiene un impiego presso il New York Times.

Carol, da parte sua, si rende conto che ciò che sta facendo sta portando soltanto dolore e sofferenza non solo a se stessa, ma anche a Therese, Harge e Rindy; incapace di portare ancora avanti la finzione e conscia che le prove contro di lei sono comunque troppo incriminanti, Carol ammette davanti a tutti i propri sentimenti per Therese e affida la custodia di Rindy ad Harge, ottenendo in cambio che il marito le permetta di vedere regolarmente la figlia.

Ormai serena, Carol chiede a Therese di vedersi un'ultima volta e si arriva dunque all'incontro avvenuto al Ritz Tower Hotel avvenuto nelle prime scene. Carol chiede a Therese di andare a vivere assieme, ma la ragazza, ancora ferita dal rifiuto precedente, non accetta; Carol fa appena in tempo a confessarle il proprio amore prima che arrivi Jack e interrompa la conversazione. Prima di andarsene, Carol invita Therese a raggiungerla in un ristorante più tardi, se cambierà idea.

Alla festa, Therese rivede un ormai freddo e rancoroso Richard e dopo essere stata avvicinata da un'aspirante attrice che si mostra chiaramente interessata a lei, la ragazza si rende conto di sentire profondamente la mancanza di Carol; lascia dunque la festa e si reca al ristorante, dove trova Carol. Le due donne si scambiano uno sguardo e Carol sorride quando Therese, seppur esitante e timorosa per il futuro, avanza lentamente verso di lei.

Anno

2015 (5 anni fa)

Titolo originale

Carol

Genere

Drammatico, Sentimentale

Durata

118 minuti (1 ora e 58 minuti)

Regia

Todd Haynes

Film di Todd Haynes

Data di uscita

giovedì 17 dicembre 2015

Poster e locandina

Attori del film Carol

Cate Blanchett nel ruolo di Carol Aird
Rooney Mara nel ruolo di Therese Belivet
Sarah Paulson nel ruolo di Abby Gerhard
Kyle Chandler nel ruolo di Harge Aird
Jake Lacy nel ruolo di Richard Semco
Cory Michael Smith nel ruolo di Tommy Tucker
John Magaro nel ruolo di Dannie McElroy
Kevin Crowley nel ruolo di Fred Haymes
Carrie Brownstein nel ruolo di Genevieve Cantrell
Kk Heim e Sadie Heim nel ruolo di Rindy Aird
Amy Warner nel ruolo di Jennifer Aird
Michael Hahn nel ruolo di John Aird
Ann Reskin nel ruolo di Florence
Nik Pajic nel ruolo di Phill McElroy
Trent Rowland nel ruolo di Jack Taft
Wendy Lardin nel ruolo di Jeanette Harrison
Greg Violand nel ruolo di Jerry Rix

Doppiatori italiani

Emanuela Rossi nel ruolo di Carol Aird
Chiara Gioncardi nel ruolo di Therese Belivet
Francesca Fiorentini nel ruolo di Abby Gerhard
Francesco Prando nel ruolo di Harge Aird
Gianfranco Miranda nel ruolo di Richard Semco
Emiliano Coltorti nel ruolo di Tommy Tucker
Stefano Crescentini nel ruolo di Dannie McElroy
Marco Mete nel ruolo di Fred Haymes
Franca D'Amato nel ruolo di Genevieve Cantrell
Alice Porto nel ruolo di Rindy Aird
Aurora Cancian nel ruolo di Jennifer Aird
Bruno Alessandro nel ruolo di John Aird
David Chevalier nel ruolo di Phill McElroy
Niseem Onorato nel ruolo di Jack Taft
Tiziana Avarista nel ruolo di Jeanette Harrison
Gianni Giuliano nel ruolo di Jerry Rix

Trailer

Biografie correlate al film Carol

Sceneggiatura

Phyllis Nagy

Soggetto

Patricia Highsmith

Musiche

Carter Burwell

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail