DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Cassandra Crossing

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 5 frasi relative al film Cassandra Crossing. Leggile tutte.
Frasi di Cassandra Crossing

Riassunto e trama del film Cassandra Crossing

[da Wikipedia]

Tre terroristi svedesi penetrano nei laboratori dell'OMS a Ginevra per piazzare una bomba, ma vengono fermati dalla guardia che credevano morta, guardia che riesce invece ad ucciderne uno e a chiamare la sicurezza. Nello scontro a fuoco con il personale, i due terroristi superstiti cercano rifugio in uno dei laboratori di massima sicurezza dove vengono studiati nuovi virus.

Entrati nel laboratorio, uno dei due criminali viene raggiunto dai proiettili delle guardie e gravemente ferito; alcuni colpi di pistola vaganti frantumano le fiale e le ampolle contenenti i virus che si riversano addosso ai due fuggiaschi. Il terrorista ferito resta disteso a terra nel laboratorio mentre l'altro riesce a fuggire, si reca alla stazione ferroviaria di Ginevra e sale a bordo del treno in partenza per Stoccolma.

Esposto al virus, il fuggiasco muore alcune ore dopo la partenza, ma nel frattempo contagia alcuni passeggeri del treno, che viene quindi sigillato dalle autorità presso Norimberga e dirottato verso un campo di quarantena in Polonia. Mentre il treno è in viaggio, la malattia si diffonde sempre più. I passeggeri diventano sempre più consapevoli della loro condizione di prigionieri: tutti gli ingressi del treno vengono blindati, a bordo salgono, oltre ad un piccolo gruppo di medici, numerosi militari e al passaggio del treno le stazioni sono presidiate solo da soldati in tenuta da guerra biologica.

Nel frattempo un medico dell'OMS scopre che il virus è attaccabile dall'aria arricchita di ossigeno: diventa quindi possibile curare i passeggeri, ma le autorità dell'OMS, anche per coprire lo scandalo che potrebbe derivare dal caso, decidono comunque di non fermare la corsa del treno mandando consapevolmente tutti i passeggeri verso una morte certa: infatti, per giungere a destinazione, il treno deve superare il Cassandra Crossing, un ponte fatiscente oramai dismesso da molti anni e posto su una valle molto profonda, ponte che quasi certamente non riuscirà a reggere il peso del treno al suo passaggio.

Il gesto suicida di Herman Kaplan (Lee Strasberg), ex deportato nei lager nazisti che non vuole tornare nell'Europa orientale a nessun costo, salva la vita ai passeggeri della parte posteriore del treno, bloccata prima di arrivare a percorrere il ponte che, come previsto, crolla inesorabilmente sotto il peso della metà anteriore del treno. Il colonnello dell'esercito americano che ha diretto e coordinato l'operazione lascia il quartier generale preso dal rimorso per il notevole numero di morti causati: ignora che una parte dei sopravvissuti si sta dirigendo verso la salvezza benché ancora sotto shock a causa del tentativo di violenza subito.

Anno

1976 (43 anni fa)

Titolo originale

The Cassandra Crossing

Genere

Catastrofico

Durata

129 minuti (2 ore e 9 minuti)

Regia

George Pan Cosmatos

Film di George Pan Cosmatos

Data di uscita

sabato 18 dicembre 1976

Poster e locandina

Attori del film Cassandra Crossing

Richard Harris nel ruolo di Jonathan Chamberlain
Sophia Loren nel ruolo di Jennifer Chamberlain
Martin Sheen nel ruolo di Robert Navarro
Burt Lancaster nel ruolo di col. Mackenzie
Orenthal James Simpson nel ruolo di Haley
Ava Gardner nel ruolo di sig.ra Nicole Dressler
John Phillip Law nel ruolo di maggiore Stark
Ingrid Thulin nel ruolo di dott.ssa Stradner
Lionel Stander nel ruolo di Max
Lee Strasberg nel ruolo di Herman Kaplan
Lou Castel nel ruolo del terrorista svedese
Angela Goodwin nel ruolo di infermiera
Thomas Hunter nel ruolo di capitano Scott
Ray Lovelock nel ruolo di Tom
Renzo Palmer nel ruolo di bigliettaio del treno
Alida Valli nel ruolo di signora Chadwick
Fausta Avelli nel ruolo di Caterina
Ann Turkel nel ruolo di Susan
Stefano Patrizi nel ruolo di terrorista
John P. Dulaney nel ruolo di Bobby
Adam Strasberg nel ruolo di bambino
David Lee Strasberg nel ruolo di bambino

Doppiatori italiani

Sergio Graziani nel ruolo di Jonathan Chamberlain
Rita Savagnone nel ruolo di Jennifer Chamberlain
Ferruccio Amendola nel ruolo di Robert Navarro
Giuseppe Rinaldi nel ruolo di col. Mackenzie
Michele Gammino nel ruolo di Haley
Anna Miserocchi nel ruolo di sig.ra Nicole Dressler
Pino Colizzi nel ruolo di maggiore Stark
Vittoria Febbi nel ruolo di dott.ssa Stradner
Sergio Fiorentini nel ruolo di Max
Bruno Persa nel ruolo di Herman Kaplan
Renato Mori nel ruolo di capitano Scott
Rossella Izzo nel ruolo di Susan

Biografie correlate al film Cassandra Crossing

Sceneggiatura

Robert Katz, George Pan Cosmatos e Tom Mankiewicz

Soggetto

Robert Katz, romanzo

Musiche

Jerry Goldsmith

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i