DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Dalla Cina con furore

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 4 frasi relative al film Dalla Cina con furore. Leggile tutte.
Frasi di Dalla Cina con furore

Riassunto e trama del film Dalla Cina con furore

[da Wikipedia]

Nella Shanghai del 1910 muore misteriosamente il maestro di arti marziali Huo Yuanjia, fondatore della scuola Jingwu Tiyu Hui di kung fu. Il suo allievo migliore, Chen Jeh (Bruce Lee), è sconvolto dall'avvenimento e sospetta che la morte del maestro sia stata opera degli invasori giapponesi tramite biscotti avvelenati.

I suoi sospetti aumentano quando i rappresentanti di una scuola giapponese di judo e jujitsu (nella scena del primo combattimento di Lee contro i giapponesi è ben evidente una foto di Jigoro Kano e la scritta in giapponese "Kitô-Ryu", antica scuola di jujitsu da cui nacque il moderno judo) si presentano al funerale di Huo Yuanjia, portando un cartello infamante dedicato alla scuola Jing Wu: "Marionette dell'Asia". Il fatto increscioso scatenerà la rabbia di Chen, che farà di tutto per vendicare il proprio maestro. Dopo aver sconfitto l'intera scuola giapponese, Chen trova la conferma dei suoi sospetti, scoprendo che il cuoco della sua scuola e il suo aiutante sono in combutta con i giapponesi.

Dopo aver ucciso loro e in seguito Wu, un cinese rinnegato che lavora come interprete alla scuola giapponese ed è stato l'organizzatore materiale del complotto, Chen si recherà alla scuola di jujitsu e lì ucciderà Suzuki, maestro degli avversari, il suo vice e un campione di lotta russo, suo ospite. Tornato alla sua scuola scoprirà che questa è stata vittima di una rappresaglia e i suoi compagni sono stati tutti uccisi, tranne un gruppetto che era uscito per cercare proprio Chen. A quel punto arriverà la polizia con l'intenzione di arrestare tutti i superstiti. Chen allora, per salvare i compagni, si consegnerà alla polizia, dietro la promessa che in cambio i giapponesi lasceranno in pace la scuola di Yuanjia.

Il film finisce con l'immagine del protagonista che, incitato da una folla di cinesi, con un calcio volante attacca dei poliziotti armati di fucili e giunti per arrestarlo. L'immagine si blocca sul suo calcio volante, mentre in sottofondo si sentono i colpi dei fucili.

Il titolo del film

Il titolo originale è "Jing wu men" che significa "la scuola Jing Wu"; in lingua inglese è accreditato anche come Fist of Fury o The Chinese Connection.

Curiosità

Alla fine di una scena di lotta il personaggio di Suzuki, il perfido maestro, vola attraverso una finestra, colpito da Chen, e finisce nel giardino sottostante.

Per girare la scena il regista Lo Wei prese una delle comparse che già utilizzò in un'altra scena, la quale si offrì volontaria per il pericoloso stunt come controfigura. Il suo nome è Chen Yuan Long, ma diverrà noto al mondo del cinema come Jackie Chan molti anni dopo.

Stunt-coordinator sul set è l'altra futura star del cinema di Hong Kong, Sammo Hung Kam-Bo. Fu sul set di questo film che la tensione fra Bruce ed il regista, dovuta ai metodi poco professionali e sbrigativi del secondo sul set, esplose in una famosa e violenta lite davanti agli stuntmen, con intervento della polizia, come narrato dall'attore Eddy Ko nel documentario "Dragonland - L'urlo di Chen terrorizza ancora l'Occidente" (regia di Lorenzo De Luca, 2007).

Durante il film vi sono numerosi anacronismi, come la presenza di automobili e abiti non presenti nel 1910.

Anno

1972 (48 anni fa)

Titolo originale

Jing wu men

Genere

Azione, Drammatico

Durata

107 minuti (1 ora e 47 minuti)

Regia

Lo Wei

Film di Lo Wei

Data di uscita

giovedì 1 marzo 1973

Poster e locandina

Attori del film Dalla Cina con furore

Bruce Lee nel ruolo di Chen Jeh
Nora Miao nel ruolo di Yuan Le-erh
James Tien nel ruolo di Fan Chun-hsia
Riki Hashimoto nel ruolo di Hiroshi Suzuki
Robert Baker nel ruolo di Petrov
Feng Yi nel ruolo di Yoshida
Lo Wei nel ruolo di ispettore di polizia
Wei Ping-ao nel ruolo di Wu, l'interprete
Jackie Chan nel ruolo di allievo della scuola cinese
Corey Yuen nel ruolo di lottatore giapponese

Doppiatori italiani

Cesare Barbetti nel ruolo di Chen Jeh
Serena Verdirosi nel ruolo di Yuan Le-erh
Sergio Graziani nel ruolo di Fan Chun-hsia
Michele Gammino nel ruolo di Hiroshi Suzuki
Luciano De Ambrosis nel ruolo di Petrov
Carlo Alighiero nel ruolo di Yoshida
Alessandro Sperlì nel ruolo di ispettore di polizia
Gianfranco Bellini nel ruolo di Wu, l'interprete
Manlio De Angelis nel ruolo di Hsu
Sergio Fiorentini nel ruolo di Tien
Massimo Giuliani nel ruolo di Tung
Massimo Turci nel ruolo di voce fuori campo

Biografie correlate al film Dalla Cina con furore

Soggetto e sceneggiatura

Lo Wei Ni Kuang

Musiche

Joseph Koo

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail