DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

E Johnny prese il fucile

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 15 frasi relative al film E Johnny prese il fucile. Leggile tutte.
Frasi di E Johnny prese il fucile

Riassunto e trama del film E Johnny prese il fucile

[da Wikipedia]

Joe Bonham (Timothy Bottoms), un giovane statunitense, viene chiamato al servizio di leva dal suo paese e inviato a combattere sul fronte francese durante la prima guerra mondiale. Durante l'ultimo giorno di guerra viene colpito da una granata, ma viene salvato per miracolo dagli Alleati, che lo curano in un ospedale militare.

Joe tuttavia è ormai ridotto a un tronco umano ("un pezzo di carne che vive"): ha perso gli arti superiori e inferiori, la vista, l'udito e vive attaccato a un respiratore, alternando i momenti di veglia a ricordi della sua vita passata con suo padre, la sua fidanzata Kareen (Kathy Fields), e i suoi giorni sul campo di battaglia prima di essere colpito. I suoi ricordi si mescolano anche a raccapriccianti visioni e incubi nei quali dialoga con Gesù e mette in dubbio i principi politici e civili con i quali è stato cresciuto, dato che lo hanno portato a questo stato di vita miserabile.

Dopo alcuni anni in questa condizione, impossibilitato a comunicare col mondo esterno (i movimenti del capo vengono scambiati per spasmi muscolari, e ogni volta che Joe tenta di comunicare viene puntualmente sedato), Joe riesce finalmente a stabilire un contatto umano con un'infermiera, che riesce a percepire il suo dolore, e in seguito trova il modo di comunicare con gli altri muovendo la testa secondo l'alfabeto Morse.

Quando gli alti comandi dell'esercito vengono a conoscenza della situazione, si recano al capezzale di Joe, che chiede di essere ucciso o di essere esposto al mondo come un fenomeno da baraccone, per rendere testimonianza degli orrori e della follia della guerra. Joe viene capito, ma le sue richieste non verranno accolte. Quando Joe domanda di essere eutanizzato, i militari sospendono la decisione sul da farsi e lo mantengono in vita per essere oggetto di studi.

L'infermiera, impietosita, cerca di porre fine alle sue sofferenze soffocandolo, ma, colta in flagrante da un generale, viene allontanata. Joe viene nuovamente sedato e abbandonato e il film si chiude con la prospettiva di altri lunghi anni di tormento per Joe, che inizia a battere disperatamente "SOS aiuto".

Anno

1971 (48 anni fa)

Titolo originale

Johnny Got His Gun

Genere

Guerra, Drammatico

Durata

111 minuti (1 ora e 51 minuti)

Regia

Dalton Trumbo

Film di Dalton Trumbo

Data di uscita

mercoledì 4 agosto 1971

Poster e locandina

Attori del film E Johnny prese il fucile

Timothy Bottoms nel ruolo di Joe Bonham
Jason Robards nel ruolo di padre di Joe
Kathy Fields nel ruolo di Kareen
Donald Sutherland nel ruolo di Gesù Cristo
Marsha Hunt nel ruolo di madre di Joe
Diane Varsi nel ruolo di quarta infermiera
Donald Barry nel ruolo di Jody Simmons
Eric Christmas nel ruolo di Caporale Timlon
Charles McGraw nel ruolo di Mike Burkeman
Eduard Franz nel ruolo di Col./Gen. Tillery
Byron Morrow nel ruolo di Generale
Kerry MacLane nel ruolo di Joe a 10 anni
Sandy Brown Wyeth nel ruolo di Lucky

Doppiatori italiani

Massimo Turci nel ruolo di Joe Bonham
Lydia Simoneschi nel ruolo di madre di Joe
Vittoria Febbi nel ruolo di quarta infermiera

Premi

Festival di Cannes 1971 Grand Prix Speciale Della Giuria E Premio Fipresci

Biografie correlate al film E Johnny prese il fucile

Sceneggiatura

Dalton Trumbo

Soggetto

Dalton Trumbo, romanzo

Musiche

Jerry Fielding

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i