DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Il medico dei pazzi

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 5 frasi relative al film Il medico dei pazzi. Leggile tutte.
Frasi di Il medico dei pazzi

Riassunto e trama del film Il medico dei pazzi

[da Wikipedia]

Ciccillo (Aldo Giuffré), giovane nullafacente, da anni vive a Napoli alle spalle dello zio Felice il quale crede di pagare al nipote gli studi di medicina.

Quando Felice giunge da Roccasecca, luogo in cui vive e di cui è sindaco, a Napoli insieme alla moglie e alla figlia, suo nipote Ciccillo mette in scena insieme all'amico Michele (Giacomo Furia) un nuovo raggiro ai danni dello zio. Egli infatti millanta da tempo di essere diventato psichiatra e di dirigere una clinica per alienati mentali. Dice di aver bisogno di 500 lire per comprare una macchina per l'elettroshock capace di sanare il suo paziente Michele. Naturalmente i soldi gli servono per onorare un debito di gioco, mentre la clinica è in realtà la Pensione Stella, pensione dove Ciccillo e Michele vivono a sbafo, ed i presunti pazzi non sono altro che gli eccentrici clienti della pensione, del tutto sani ma presentati come pazzi da Ciccillo quando lo zio Felice pretende di visitare la clinica.

Sfortunatamente Ciccillo deve incontrare il suo creditore che lo colpisce in testa mandandolo all'ospedale e lasciando così lo zio Felice da solo alla pensione. Da tutto questo prenderà corpo una commedia degli equivoci tra Totò e gli avventori. Questi sono: la proprietaria della pensione che cerca a tutti i costi di trovare un marito per la sua figlia, un violinista fallito che sogna di andare via, un colonnello convinto di essere vittima di scherzi, un attore che deve interpretare Otello provando di continuo, una vedova inconsolabile ed una coppia di coniugi in crisi. Felice, convinto che siano pazzi pericolosi, li asseconda prendendosi impegni con alcuni di loro. Alla fine scapperà dalla pensione durante la notte e verrà trovato dalla moglie a parlare con una prostituta dando così l'impressione che stia tradendo.

Il giorno dopo Ciccillo si presenta dalla zio per scusarsi e prendere i soldi. Ma la cosa si complica quando cominceranno ad arrivare, nella casa dove Ciccillo ha parcheggiato lo zio e la sua famiglia, i vari clienti della pensione. Convinto che siano scappati, Felice li rinchiude nelle varie stanze con l'inganno e convoca il direttore della pensione così che l'equivoco viene finalmente chiarito.

Alla fine tutto si risolve; Ciccillo sarà perdonato dallo zio, e una volta saldati i debiti potrà sposare la cugina, mentre Felice si riconcilierà con i cosiddetti pazzi.

Anno

1954 (65 anni fa)

Genere

Commedia

Durata

84 minuti (1 ora e 24 minuti)

Regia

Mario Mattoli

Film di Mario Mattoli

Data di uscita

lunedì 13 settembre 1954

Poster e locandina

Attori del film Il medico dei pazzi

Totò nel ruolo di Felice Sciosciammocca, sindaco di Roccasecca
Tecla Scarano nel ruolo di Concetta, la moglie
Maria Pia Casilio nel ruolo di Margherita, la figlia
Aldo Giuffré nel ruolo di Ciccillo
Giacomo Furia nel ruolo di Michele
Vittoria Crispo nel ruolo di la signora Amalia
Nora Ricci nel ruolo di Rosina, figlia della signora Amalia
Mario Castellani nel ruolo del signor Cristaldi
Franca Marzi nel ruolo di signora Cristaldi
Amedeo Girard nel ruolo di don Carluccio
Carlo Ninchi nel ruolo di Otello, l'attore fratello di don Carluccio
Nerio Bernardi nel ruolo del colonnello Pizzo Scevola
Ugo D'Alessio nel ruolo del musicista
Pupella Maggio nel ruolo di la vedova
Anna Campori nel ruolo di Carmela, cameriera del Villino de Rosa
Diana Dei nel ruolo di prostituta in strada
Enzo Garinei nel ruolo di cameriere del bar
Nicola Maldacea junior nel ruolo di giardiniere del Villino de Rosa
Gianni Partanna nel ruolo di medico del pronto soccorso

Doppiatori italiani

Gualtiero De Angelis nel ruolo di voce narrante

Biografie correlate al film Il medico dei pazzi

Sceneggiatura

Ruggero Maccari, Totò, Vincenzo Talarico, Mario Mattoli

Soggetto

Eduardo Scarpetta

Musiche

Pippo Barzizza

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i