DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

La scuola cattolica

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 7 frasi relative al film La scuola cattolica. Leggile tutte.
Frasi di La scuola cattolica

Riassunto e trama del film La scuola cattolica

[da Wikipedia]

Roma, 1975. Edoardo frequenta un istituto scolastico maschile privato di stampo cattolico. Tra i suoi compagni c'è il timido e remissivo Salvatore Izzo (Leonardo Ragazzini), fratello del più smaliziato Angelo; ci sono poi l'intelligentissimo Carlo Arbus (Giulio Fochetti), figlio di un professore universitario, il quale desidera conseguire il diploma con un anno d'anticipo; "Pik" Martirolo, la cui madre è una bellissima ex-attrice; Gioacchino Rummo (Andrea Lintozzi Senneca), figlio di una numerosa famiglia dalla religiosità prossima al bigottismo. Attorno a loro gravitano altri personaggi come Gianni Guido (Francesco Cavallo), fraterno amico di Angelo il cui padre Raffaele Guido (Riccardo Scamarcio) è particolarmente esigente e violento, e altri ragazzi e ragazze che vivono come loro la tarda adolescenza. Edoardo li osserva attentamente mantenendo un atteggiamento quasi sempre super partes, e si rende conto che la rigida morale impartita a scuola fa emergere le molte contraddizioni della loro piccola comunità, entro la quale il più debole viene sempre sottomesso dal più forte e qualsiasi ambizione, fantasia o impulso di ribellione viene prontamente represso in ambito scolastico e/o familiare.

Nei primi mesi dell'anno, Edoardo e i suoi amici affrontano i consueti problemi della loro età, come il disastroso approccio con le ragazze; man mano, tuttavia, avranno luogo situazioni sempre più morbose. Arbus, ad esempio, riesce a conseguire il diploma, ma subito dopo suo padre fugge dopo essersi dichiarato omosessuale; Pik ha scoperto che la madre ha una relazione sessuale col suo compagno di scuola Stefano Jervi (Guido Quaglione) ; la famiglia Rummo perde in tragiche circostanze la figlia più piccola, evento che segna tutti a vita; Angelo sospetta una latente omosessualità di Salvatore e lo provoca di continuo, arrivando perfino a molestare alcune ragazze. Edoardo è stato invitato alla riunione di una setta satanica formata dai suoi compagni e amici, e ne resta al tempo stesso affascinato e impaurito.

Angelo e Gianni hanno adescato le due bellissime ragazze Donatella Colasanti (Benedetta Porcaroli) e Rosaria Lopez (Federica Torchetti) portandole in una villa al Circeo; qui le violentano e massacrano per giorni in compagnia del loro amico Andrea Ghira (Giulio Pranno) . Rosaria è stata uccisa nel bel mezzo delle violenze mentre Donatella è riuscita a fingersi morta e a nascondersi nel portabagagli della Fiat 127 di Gianni. Qui, pur stordita e malridotta, riesce ad attirare l'attenzione di un metronotte, che la libera.

Angelo, Gianni e Andrea vengono catturati e imprigionati, ma il delitto sconvolge l'intera scuola e porta Edoardo a riflettere sul fatto che, in qualche modo, l'ipocrisia della morale cattolica abbia causato quello e tutti gli altri drammi. Al termine della storia, delle didascalie spiegano che Angelo Izzo (Luca Vergoni), liberato nel 2005, uccise altre due donne; Gianni Guido, dopo un'evasione fallita, è stato rimesso in libertà nel 2009; Andrea, riuscito a fuggire, muore in stato di latitanza nel 1994; Donatella è morta a soli 47 anni nel 2005. Dopo il processo per il Massacro del Circeo lo stupro, ritenuto fino ad allora reato contro la morale, viene considerato reato contro la persona.

Curiosità sul film

  • La storia è tratta dall'omonimo romanzo vincitore del Premio Strega 2016 scritto da Edoardo Albinati (Emanuele Maria Di Stefano) .
  • La pellicola è stato vietata ai minori di 18 anni dalla commissione per la censura

Anno

2021

Genere

Drammatico

Durata

106 minuti (1 ora e 46 minuti)

Regia

Stefano Mordini

Film di Stefano Mordini

Data di uscita

giovedì 7 ottobre 2021

Poster e locandina

Attori del film La scuola cattolica

Benedetta Porcaroli nel ruolo di Donatella Colasanti
Giulio Pranno nel ruolo di Andrea Ghira
Emanuele Maria Di Stefano nel ruolo di Edoardo Albinati
Giulio Fochetti nel ruolo di Carlo Arbus
Leonardo Ragazzini nel ruolo di Salvatore Izzo
Alessandro Cantalini nel ruolo di Picchiatello "Pik" Martirolo
Andrea Lintozzi Senneca nel ruolo di Gioacchino Rummo
Guido Quaglione nel ruolo di Stefano Jervi
Federica Torchetti nel ruolo di Rosaria Lopez
Angelica Elli nel ruolo di Leda Arbus
Gianluca Guidi nel ruolo di Ludovico Arbus
Luca Vergoni nel ruolo di Angelo Izzo
Corrado Invernizzi nel ruolo di Preside Colasanti
Francesco Cavallo nel ruolo di Gianni Guido
Fabrizio Gifuni nel ruolo di Orlando Golgota
Valentina Cervi nel ruolo di Eleonora Rummo
Valeria Golino nel ruolo di Ilaria Arbus
Riccardo Scamarcio nel ruolo di Raffaele Guido
Jasmine Trinca nel ruolo di Coralla Martirolo

Trailer

Biografie correlate al film La scuola cattolica

Sceneggiatura

Massimo Gaudioso, Luca Infascelli, Stefano Mordini

Soggetto

Edoardo Albinati (romanzo)

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail