DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Ma che colpa abbiamo noi

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 6 frasi relative al film Ma che colpa abbiamo noi. Leggile tutte.
Frasi di Ma che colpa abbiamo noi

Riassunto e trama del film Ma che colpa abbiamo noi

[da Wikipedia]

Otto persone frequentano lo stesso gruppo psicoterapico tenuto da un'analista molto anziana. Durante una seduta, la professionista, immobile e in silenzio nella conduzione del gruppo, muore per arresto cardiaco. Gli otto se ne accorgono solo quando, interpellata, non risponde.

Il gruppo decide allora di proseguire l'esperienza con un altro terapeuta. La ricerca risulta tuttavia infruttuosa perché quelli scelti, dopo una serrata consultazione fra i sette partecipanti rimasti, si rivelano non adatti. I sette decidono allora di cimentarsi in una sorta di "autogestione" della terapia di gruppo, che verrà condotta a turno nelle case dei partecipanti.

Il gruppo, così condotto, non riesce a portare beneficio a nessuno dei partecipanti e alcuni ritengono, addirittura, di essere peggiorati. Solo Marco (Stefano Pesce) ha la possibilità di rivelare a Chiara (Anita Caprioli), e al gruppo, di essere lì per lei e di non soffrire di nessun disturbo, anche se la ragazza lo respinge decisamente. I sette decidono di sciogliere il gruppo e interrompere l'autogestione fallimentare. Così si perdono di vista per quattro mesi per poi ritrovarsi nel momento in cui apprendono che Alfredo (Luciano Gubinelli), l'unico del gruppo che sentendosi guarito non aveva aderito all'autogestione, si è suicidato. Questo nuovo incontro, che porterà il gruppo a una rimpatriata in un casale di campagna, permetterà a Marco e Chiara di iniziare la loro storia d'amore mentre Gabriella (Lucia Sardo) e Luca (Massimiliano Amato) vincono i loro tabù finendo a letto insieme. Flavia (Margherita Buy) ed Ernesto (Antonio Catania) avevano già dato una svolta alla propria vita, la prima lasciando l'inaffidabile Aldo (Rodolfo Corsato) e il secondo facendosi perdonare dalla moglie.

Galeazzo "Gegè" Tinacci (Carlo Verdone) è l'ultimo a dover superare le proprie fobie e ci riesce decidendo di lasciare la bella Daria, che a sua insaputa se n'era già andata, per tornare in fabbrica dal padre e mandarlo forzatamente in pensione.

Anno

2003 (18 anni fa)

Genere

Commedia, Drammatico

Durata

120 minuti (2 ore)

Regia

Carlo Verdone

Film di Carlo Verdone

Data di uscita

venerdì 10 gennaio 2003

Poster e locandina

Attori del film Ma che colpa abbiamo noi

Carlo Verdone nel ruolo di Galeazzo "Gegè" Tinacci
Margherita Buy nel ruolo di Flavia
Anita Caprioli nel ruolo di Chiara
Antonio Catania nel ruolo di Ernesto
Lucia Sardo nel ruolo di Gabriella
Stefano Pesce nel ruolo di Marco
Massimiliano Amato nel ruolo di Luca
Luciano Gubinelli nel ruolo di Alfredo
Sergio Graziani nel ruolo di Camillo Tinacci, padre di Gegè
Raquel Sueiro nel ruolo di Daria, fidanzata di Gegè
Remo Remotti nel ruolo di maggiordomo
Fabio Traversa nel ruolo di uomo che interrompe il funerale
Barbara Matera nel ruolo di Danka
Rodolfo Corsato nel ruolo di Aldo
Lorenzo Balducci nel ruolo di Manuel
Roberto Accornero nel ruolo di Massimo
Corrado Olmi nel ruolo di parroco
Albano Bufalini nel ruolo di portiere residence

Trailer

Biografie correlate al film Ma che colpa abbiamo noi

Soggetto e sceneggiatura

Piero De Bernardi, Pasquale Plastino, Carlo Verdone, Fiamma Satta

Musiche

Lele Marchitelli

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail