DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Scream 2

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 3 frasi relative al film Scream 2. Leggile tutte.
Frasi di Scream 2

Riassunto e trama del film Scream 2

[da Wikipedia]

In un cinema della città di Windsor, si proietta l'anteprima del film Squartati, ispirato ad un libro, scritto dalla giornalista Gale Weathers (Courteney Cox Arquette), basato sui tragici fatti realmente accaduti a Woodsboro l'anno prima. Qui due studenti di colore, Maureen Evans (Jada Pinkett Smith) e Phil Stevens (Omar Epps), vengono uccisi da un assassino mascherato da Ghostface (la maschera simile all'urlo di Munch).

Sidney Prescott (Neve Campbell), che intanto frequenta il Windsor College, sembra essersi lasciata alle spalle gli orrori vissuti a Woodsboro; ma la notizia degli omicidi avvenuti la sera precedente la turba molto, spingendola a chiedersi se i delitti siano, in qualche modo, collegati. Randy, anch'esso studente al Windsor College, è invece piuttosto scettico su questo punto di vista e vuole solamente condurre una vita normale, dimenticando tutto ciò che è accaduto l'anno precedente.

Sentendo la notizia, Linus corre subito al campus per assicurarsi che Sid stia bene e fa la conoscenza dei suoi nuovi amici: Ally, la miglior amica di Sid; Mikey, uno studente fanatico dei film di Tarantino; Derek, il nuovo ragazzo di Sid, studente di medicina. Al campus arrivano anche molti giornalisti tra cui Debbie Salt, fan sfegatata di Gale Weathers. Anche Gale è presente ed organizza un'intervista con Cotton Weary (Liev Schreiber) (che era stato arrestato ingiustamente per l'omicidio della madre di Sidney) suscitando l'ira di Sid. La sera la bella CiCi Cooper è sola nella sua confraternita.

Tutti sono a una festa a pochi metri da li. Ad un tratto riceve una telefonata dal killer. La telefonata prende un brutto ritmo e il killer allora le chiede se vuole morire entro la notte. Subito dopo sente dei rumori provenire dal piano di sopra. Tenta di telefonare alla polizia del campus, ma cade la linea. I rumori alla fine si rivelano essere Dawnie (Marisol Nichols) una ragazza della confraternita che doveva cambiarsi per poi ritornare alla festa. CiCi si allontana un attimo con Dawnie, dimenticandosi di aver lasciato la porta principale aperta. Il killer allora entra in casa e si nasconde. Dawnie va alla festa e CiCi è di nuovo sola in casa. Il killer la chiama ancora, e lei impaurita inserisce l'allarme. Successivamente sente ancora dei rumori, però al piano dove si trova lei. Si fa coraggio e cerca l'intruso, ma senza successo.

Comincia così a tranquillizzarsi, ma il telefono suona ancora. Si avvicina per rispondere e il killer spunta da una porta dietro di lei. CiCi scappa al piano di sopra per poi arrivare alla soffitta. Cerca di difendersi lanciando addosso al killer un vaso e una bicicletta. Il killer la raggiunge e la scaraventa sul terrazzo. L'accoltella due volte alla schiena, ma CiCi è ancora viva. Il killer però, la lancia con forza giù dal balcone. Si sente un grido disperato e poi un tonfo. L'inquadratura va sul corpo di CiCi in un lago di sangue. Sidney, più tardi, viene aggredita dal killer riuscendo a scappare, mentre Derek rimane lievemente ferito. A seguito di questi fatti lo sceriffo Adam mette due guardie del corpo a proteggere Sidney.

Successivamente, mentre Gale, Linus e Randy ragionano sul da farsi, il killer telefona lasciando capire di trovarsi nei paraggi mentre li osserva. Mentre Randy cerca di tenere il killer al telefono, Gale e Linus iniziano a cercarlo. Ma inavvertitamente Randy, preso dalla foga e insultando l'assassino, si avvicina al furgoncino della giornalista, in cui è nascosto il killer. Viene catturato e ripetutamente accoltellato. La sera Sidney riceve un messaggio minatorio al computer dell'istituto e le guardie capiscono che poteva essere stato solo qualcuno che si trovava nella stessa sala. Intanto viene infastidita da Cotton, il quale le propone di partecipare con lui ad un programma televisivo condotto da Diane Sawyer e diventa molto aggressivo quando lei non accetta.

La polizia cattura Cotton rilasciandolo però poco dopo. Più tardi Gale e Linus si dirigono nella sala cinema per dare un'occhiata ai filmati ripresi dal cameraman, in cui potrebbe apparire l'assassino. Il killer li aggredisce pugnalando Linus mentre Gale, riuscita a scappare, si imbatte in Cotton interamente coperto di sangue. Intanto Sid viene trasferita insieme ad Ally in un luogo sicuro dalle guardie del corpo. Derek viene rapito dalla sua confraternita, colpevole di averne regalato il simbolo a Sid. Durante il tragitto l'assassino uccide le due guardie e dirotta la macchina contro un muro. Sidney ed Ally riescono ad uscire dalla macchina approfittando del fatto che nello scontro il killer ha perso i sensi. Mentre si allontanano Sidney, stanca di fuggire, torna alla macchina per scoprire l'identità dell'assassino. Egli è però sparito, e riappare alle spalle di Ally e la uccide.

Sidney si dirige disperata verso il teatro del college, dove trova Derek legato e imbavagliato. Immediatamente arriva il killer che si rivela essere Mikey Altieri, uno dei suoi migliori amici. Mikey cerca di far credere a Sid che la storia si stia ripetendo e che Derek sia coinvolto negli omicidi. Sid, sconvolta, ha un momento di esitazione del quale Mikey approfitta sparando al povero ragazzo uccidendolo, in realtà del tutto estraneo ai fatti. Si scopre poi del complice di Mikey: non è altro che Debbie Salt, la finta giornalista, in realtà madre di Billy Loomis, in cerca di vendetta. Dopo aver ucciso Mikey e ferito Gale la donna cerca di uccidere anche Sidney approfittando della debolezza di Cotton, accorso sulla scena, ma alla fine grazie a lui e Gale, Sid uccide la giornalista e finisce Mikey. Il film si conclude con l'arrivo dei soccorsi e la scoperta, come nel primo film, che Linus in realtà è ancora vivo. Durante i titoli di coda si vedono numerose sequenze con il killer. Questo farà presagire un altro sequel del film (Scream 3).

Anno

1997 (22 anni fa)

Titolo originale

Scream 2

Genere

Horror, Thriller

Durata

116 minuti (1 ora e 56 minuti)

Regia

Wes Craven

Film di Wes Craven

Data di uscita

venerdì 12 dicembre 1997

Poster e locandina

Attori del film Scream 2

Neve Campbell nel ruolo di Sidney Prescott
Courteney Cox Arquette nel ruolo di Gale Weathers
David Arquette nel ruolo di Linus Riley
Jamie Kennedy nel ruolo di Randy Meeks
Laurie Metcalf nel ruolo di Debbie Loomis
Timothy Olyphant nel ruolo di Mickey Altieri
Elise Neal nel ruolo di Hallie McDaniel
Jerry O'Connell nel ruolo di Derek Feldman
Liev Schreiber nel ruolo di Cotton Weary
Sarah Michelle Gellar nel ruolo di Casey "Cici" Cooper
Jada Pinkett Smith nel ruolo di Maureen Evans
Lewis Arquette nel ruolo di Lewis Hartley
Duane Martin nel ruolo di Joel Jones
Rebecca Gayheart nel ruolo di Lois
Portia de Rossi nel ruolo di Murphy
Omar Epps nel ruolo di Phil Stevens
Marisol Nichols nel ruolo di Dawnie
Philip Pavel nel ruolo di Richard Andrews
Timothy Hillman nel ruolo di Down
David Warner nel ruolo di Gus Gold
Chris Doyle nel ruolo di Andrew Richards
Heather Graham nel ruolo di Casey nel film "Stab"
Tori Spelling nel ruolo di Sydney nel film "Stab"
Luke Wilson nel ruolo di Billy nel film "Stab"
Roger L. Jackson nel ruolo di Voce dell'assassino

Biografie correlate al film Scream 2

Soggetto e sceneggiatura

Kevin Williamson

Musiche

Marco Beltrami

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi frasi bellissime

I s c r i v i t i