DOWNLOAD PDF : Registrati e scarica le frasi degli autori in formato PDF. Il servizio è gratuito.

Tutto tutto niente niente

Frasi del film

Nel nostro database ci sono 16 frasi relative al film Tutto tutto niente niente. Leggile tutte.
Frasi di Tutto tutto niente niente

Riassunto e trama del film Tutto tutto niente niente

[da Wikipedia]

Cetto La Qualunque (Antonio Albanese) e il suo consiglio comunale vengono arrestati, ma in carcere l'omertoso ex sindaco non fa alcun nome guadagnandosi così la riconoscenza del potente Sottosegretario. Questi decide di sostituire alcuni parlamentari misteriosamente uccisi proprio con Cetto e altri due personaggi: Rodolfo Favaretto e Frengo Stoppato.

Il primo è un separatista veneto razzista che sfrutta i clandestini che fa entrare in Italia come esercito personale in vista della secessione morbida verso l'Austria e in generale come vera e propria forza lavoro, ma viene arrestato proprio per il tentato occultamento del cadavere di un clandestino che lui credeva morto "sul lavoro"; il secondo è invece un consumatore di marijuana pugliese che torna in Italia dal suo villaggio perché ingannato dalla madre (che gli fa credere di essere in punto di morte per riaverlo a casa e farlo diventare beato da vivo) e che poi viene arrestato proprio per spaccio di cannabis.

I tre, una volta liberi grazie all'immunità parlamentare, si trasferiscono a Roma, ma col tempo combinano un disastro dietro l'altro, facendo seriamente ricredere il Sottosegretario sul loro impiego. Così, il giorno in cui in aula si decide sull'autorizzazione a procedere contro i tre (anche se l'esito favorevole all'arresto è scontato), Cetto decide di rivelare il segreto del Sottosegretario: è stato lui a far uccidere quei parlamentari una volta che questi avevano votato contro il volere del potente uomo di governo.

I tre, vista l'imminente incarcerazione, fuggono all'estero, proprio nel villaggio di Frengo, continuando ognuno a perseguire i propri interessi: la droga per Frengo, la secessione dal villaggio vicino per Rodolfo, 'u pilu per Cetto, che riesce così a riprendersi da una traumatica esperienza con una trans.

Curiosità

"Il mio è un film psichedelico, grottesco, drammatico e comico come il tempo che stiamo vivendo" (Antonio Albanese)

E' l'ultimo film in cui recita Paolo Villaggio.

Il cast del film riprende alcuni protagonisti del precedente "Qualunquemente", ma aggiunge anche altri attori.

Anno

2012 (9 anni fa)

Genere

Commedia

Durata

87 minuti (1 ora e 27 minuti)

Regia

Giulio Manfredonia

Film di Giulio Manfredonia

Data di uscita

giovedì 13 dicembre 2012

Poster e locandina

Attori del film Tutto tutto niente niente

Antonio Albanese nel ruolo di Cetto La Qualunque
A. Albanese nel ruolo di Rodolfo Favaretto / Frengo Stoppato
Fabrizio Bentivoglio nel ruolo di sottosegretario
Lunetta Savino nel ruolo di madre di Frengo
Massimo Cagnina nel ruolo di geometra
Luigi Maria Burruano nel ruolo di Carmine (imprenditore amico di Cetto)
Fabrizio Romano nel ruolo di giornalista Cik Cik
Maximilian Dirr nel ruolo di vescovo
Lorenza Indovina nel ruolo di Carmen La Qualunque
Alfonso Postiglione nel ruolo di ragioniere
Federico Torre nel ruolo di avvocato di Cetto
Paolo Villaggio nel ruolo di presidente del Consiglio
Nicola Rignanese nel ruolo di Pino
Clizia Fornasier nel ruolo di escort
Vito nel ruolo di muto
Davide Giordano nel ruolo di Melo La Qualunque
Manuela Ungaro nel ruolo di Gianna Favaretto
Pierantonio Novara nel ruolo di Fredo
Viviana Strambelli nel ruolo di Maria Assunta Maddalena
Alessandra Sarno nel ruolo di zia di Frengo
Angelique Cavallari nel ruolo di Chantalle
Maria Rosaria Russo nel ruolo di assistente sottosegretario
Teco Celio nel ruolo di vescovo
Roberto Messini nel ruolo di teologo
Francesca Nerozzi nel ruolo di suor Daniela
Vittoria Schisano nel ruolo di donna trans

Trailer

Biografie correlate al film Tutto tutto niente niente

Sceneggiatura

Antonio Albanese, Piero Guerrera

Musiche

Paolo Buonvino

Altre schede di film

Scrivi un commento su questo film. La tua opinione è importante!

Ricevi gli aggiornamenti

Inserisci la tua migliore e-mail